Menu
SABATO NAZIONALE IN DIRETTA SU RAISPORT 1

SABATO NAZIONALE IN DIRETTA SU RAIS…

Questo sabato alle 15,00 ...

VERSO IL PLAY OFF CON L’UCRAINA. CABRINI AL PUBBLICO DI RIETI: “VENITE A TIFARE PER NOI”

VERSO IL PLAY OFF CON L’UCRAINA. CA…

Verso il play off con l’U...

LE 23 CONVOCATE PER I PLAY OFF CON L’UCRAINA

LE 23 CONVOCATE PER I PLAY OFF CON …

Sono ventitre le Azzurre ...

LE AZZURRINE BATTONO LA NORVEGIA E ACCEDONO AL SECONDO TURNO DI QUALIFICAZIONE

LE AZZURRINE BATTONO LA NORVEGIA E …

Le reti di Nicole Peresso...

UNDER 17, L'ITALIA BATTE ANCHE LA GRECIA IN VISTA DEL BIG MATCH CON LA NORVEGIA

UNDER 17, L'ITALIA BATTE ANCHE LA G…

Un gol di Gloria Marinell...

Prev Next
brescia32 como cuneo firenze mozzanica orobica bari pordenone resroma riviera San Zaccaria tavagnacco torres Verona
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Serie B

IL VICENZA SI AGGIUDICA LA SAN MARINO CUP 2014 BATTENDO IL COMO AI RIGORI

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Serie B - 2013-2014
  • Visite: 221

sanmarinocup14-vicenzaVenerdì 11 luglio presso lo Stadio Serravalle di San Marino il Vicenza Calcio Femminile batte per 4 a 2 il FCF Como 2000 ai rigori e si aggiudica il primo posto della 14^ edizione del torneo internazionale San Marino Cup.
Dopo un match dominato di misura dal punto di vista tecnico in entrambi i tempi, con pesante assedio dell’area avversaria, e tante occasioni di gol sfumate, le ragazze di mister Marcon mettono in rete 4 rigori a firma di Miriana Mastandrea, Serena Chiurato, Lisa Pegoraro e Stella Maddalena, incassandone solo due, e portano a casa il trofeo 2014.
(Foto: https://www.facebook.com/pages/San-Marino-Cup/114220341970366?fref=ts)

Silvia Elena Trevisan
Ufficio Stampa Vicenza Calcio Femminile

ALESSIA LONGATO AL SAN ZACCARIA.....IL GORDIGE CEDE L'ORO DI FAMIGLIA....

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Serie B - 2013-2014
  • Visite: 1489

longato-alessia14Era nell'aria e per gli addetti ai lavori non è stata una sorpresa d'estate, uno di quei botti improvvisi che non capisci...
Già all'inizio dello scorso campionato Alessia Longato rimaneva al Gordige grazie
al rapporto che la legava a Mister Babetto che l'aveva allenata quando da piccola giocava ancora con il maschile....poi sappiamo tutti com'è andata a finire.L'allenatore di Pettorazza Grimani,già da quattro anni sulla panca bianco azzurra(primo in classifica,secondo posto,terzo posto e ultimo anno salvo ai play out il suo palmares con le gordigine)
rompeva con la dirigenza cavarzerana addirittura prima che il campionato iniziasse e sulla panchina del Gordige si avvicendavano prima Mr Trevisanello ,una meteora che avrebbe lasciato pure lui tre mesi dopo a favore di Terenzio Cerato.Di quest ultimo l'indiscusso merito di aver portato a termine"il campionato dei tre mister"nel migliore dei modi...
Quando al 24'del primo tempo in quel di Arezzo contro la locale Stella Azzurra,in occasione dell'ultimissima di Campionato di serie B appena concluso
Alessia Longato bruciava sul tempo la difesa di casa per realizzare l'ennesimo goal
seduto nello spendido anfiteatro aretino intuivo che quello era l'ultimo acuto che l'atleta di Fasana avrebbe inscenato per il Gordige
Rimanevo impietrito sulla poltroncina e mentalmente rivivevo le sue funamboliche incursioni,le sue percussioni che foravano le difese avverse,le conclusioni spettacolari spesso imparabili effettuate con un sinistro micidiale che raramente lasciava scampo ai portieri avversari.Emozioni!

Leggi tutto: ALESSIA LONGATO AL SAN ZACCARIA.....IL GORDIGE CEDE L'ORO DI FAMIGLIA....

L'IMOLESE ALLA SAN MARINO CUP

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Serie B - 2013-2014
  • Visite: 533

imolese-sanmarinocup14
L’Imolese femminile ha portato due squadre alla San Marino Cup, un grande evento sportivo, culturale e sociale, con un’ineguagliabile atmosfera internazionale. Si tratta del più grande torneo giovanile italiano di calcio per ragazzi e ragazze che festeggia la 14esima edizione presentando ai nastri di partenza 53 formazioni provenienti da tutto il mondo. Le Giovanissime allenate dal debuttante Denni Bolelli, coadiuvato da mister Ademaro Mosconi sono inserite in un gruppo con le statunitensi del Soca Girls e dello Fc Philadelphia e col Real Meda, squadra della Brianza. All’esordio le rossoblù hanno perso 3-0 con le Soca Girls. Oggi alle 16,30 l’avversaria dell’Imolese è il Philadelphia con l’obiettivo di pronto riscatto mentre domani alle 15 le rossoblù giocheranno contro le lombarde. Giovedì sono in programma le semifinali e venerdì le finali.

Leggi tutto: L'IMOLESE ALLA SAN MARINO CUP

LA STELLA AZZURRA SI AGGIUDICA IL MEMORIAL BEATRICE

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Serie B - 2013-2014
  • Visite: 352

stella-azzurra-b-2014gg
La società ha chiuso la stagione con una doppia vittoria nel derby con l'Arezzo Calcio Femminile. La Stella Azzurra ha vinto gli incontri nonostante le tante ragazze del vivaio schierate in campo.
AREZZO – La Stella Azzurra non smette mai di vincere. L'ottimo quarto posto ottenuto nella sua stagione d'esordio in serie B non ha appagato la società aretina che nell'ultimo fine settimana si è imposta anche nel torneo femminile del secondo "Memorial Beatrice", l'evento ospitato presso lo stadio comunale di Arezzo. Costruita dal direttore generale Claudio Chiarini e dal direttore sportivo Omar Neri, la squadra della Stella Azzurra ha conquistato un nuovo successo battendo per ben due volte l'Arezzo Calcio Femminile in un sentitissimo derby cittadino.

Leggi tutto: LA STELLA AZZURRA SI AGGIUDICA IL MEMORIAL BEATRICE

BUON 3° POSTO AL TORNEO DI MARTORANO

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Serie B - 2013-2014
  • Visite: 327

torneo-martorano14Un mix di giocatrici della prima squadra e dell’under 19 guidata da mister Luigi Tadei ha preso parte al Torneo di Martorano, 7ˆ Pfingsten Cup, inserita nel girone B insieme all’Olimpia Forlì e alle austriache del Gerolsbach. Le rossoblù hanno vinto il proprio raggruppamento battendo le forlivesi per 4-0 e le austriache per 6-3. In semifinale l’Imolese femminile ha perso 2-1 contro Lucca per poi vincere la finalina ancora con Forlì col punteggio di 1-0 ottenendo il terzo posto.
Il pensiero di Tadei. “Questo successo lo dedico, in primis, agli Esordienti Misti dell'Imolese femminile, con i quali ho lavorato tutto l'anno e mi hanno permesso di coronare il sogno di guidare la prima squadra/Primavera, alle ragazze che sono scese in campo con tanta determinazione, a tutta la dirigenza che ha avuto da sempre fiducia in me ma anche a mister Mauro Morotti che ha lavorato con queste ragazze in modo molto accurato, e a Loris Poggi che al momento della sua decisione di provare una nuova avventura mi ha indicato come suo sostituto”.

Mirko Melandri
Ufficio Stampa Imolese femminile acfd

 

LA STELLA AZZURRA AI VERTICI DEL CALCIO FEMMINILE ITALIANO

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Serie B - 2013-2014
  • Visite: 430

stella-Azzurra-formazione-contro-Abu-Dhabi14
I grandi risultati raggiunti dalla società aretina sono frutto di un movimento con pochi pari in Italia. L'amichevole internazionale con la selezione di Abu Dhabi ha chiuso la stagione della prima squadra.
AREZZO – La Stella Azzurra è entrata di diritto tra le migliori società italiane di calcio femminile. Gli eccezionali risultati ottenuti dalla prima squadra di serie B e da tutte le formazioni del settore giovanile permettono alla realtà aretina di archiviare una stagione brillante che ha trovato il proprio sigillo a fine maggio nell'amichevole contro la rappresentativa di Abu Dhabi. Il fatto che la Stella Azzurra del presidente Otello Acquisti sia stata chiamata a Firenze a giocare contro le arabe testimonia la visibilità e l'importanza raggiunta dalla società a livello nazionale, premiando l'inarrestabile crescita del calcio femminile aretino resa possibile dal lavoro del direttore generale Claudio Chiarini e del direttore sportivo Omar Neri. I due dirigenti negli ultimi cinque anni si sono fatti carico di una società che militava in serie D e l'hanno portata fino ai vertici della B, dotandola di un settore giovanile con ben tre squadre e circa cinquanta atlete. «Con lavoro, costanza e programmazione - spiega Chiarini, - abbiamo issato la Stella Azzurra ai vertici di tutti i campionati regionali e nazionali disputati, riuscendo a concretizzare l'obiettivo di rientrare tra le migliori società italiane di calcio femminile». L'apice di questo movimento è rappresentato dalla prima squadra di serie B che, al suo primo anno nel campionato nazionale, ha colto un ottimo quarto posto riuscendo a tener testa a tutte le avversarie sfidate. Il piazzamento finale, impensabile ad inizio stagione, poteva essere ancora migliore ma la Stella Azzurra nelle ultime giornate ha perso qualche punto preferendo regalare a tante ragazze del vivaio la soddisfazione del debutto in B. Ad impreziosire ulteriormente la stagione è il vanto di aver giocato tutte le gare interne nello stadio "Città di Arezzo" e di aver registrato la miglior difesa in assoluto del campionato. La grande novità di questa stagione è stata la nascita della squadra Primavera, con Chiarini e Neri che hanno assemblato una rosa competitiva in ogni reparto che è arrivata terza nel campionato regionale (alle spalle di Perugia e Firenze) e seconda in Coppa Toscana. Una piacevole conferma è arrivata dalle Giovanissime che, dopo aver vinto il titolo regionale nel 2013, in questa stagione hanno ribadito di essere le più forti della Toscana con un successo in campionato che ha aperto loro le porte per le finali nazionali di Coverciano. Infine ci sono le più piccole della scuola calcio che, nella categoria Esordienti, si sono fatte onore nel campionato provinciale contro coetanei di squadre maschili. «Abbiamo creato ad Arezzo un movimento femminile importante e capace di tenere alto il nome della città in Toscana e in Italia - conclude Chiarini. - In questo senso dobbiamo ringraziare tutti gli sponsor che hanno creduto in noi e sostenuto il nostro cammino, oltre all'amministrazione comunale e all'assessore allo sport Francesco Romizi che ha valorizzato la nostra società garantendole un ruolo di primo piano nell'universo sportivo aretino. Con questa esaltante stagione siamo convinti di aver meritato la fiducia dell'intera città».

Arezzo, giovedì 12 giugno 2014

NET.UNO VENEZIA LIDO CALCIO FEMMINILE: ECCO LA CRONACA DI UN SOGNO CHIAMATO SERIE B. E ORA LA SOCIETÀ È AL LAVORO PER PROGRAMMARE LA PROSSIMA STAGIONE SPORTIVA 2014-2015

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Serie B - 2013-2014
  • Visite: 680

net-uno-salvezza2014Con la splendida vittoria per 3-2 contro la Virtus Romagna, sul campo sintetico di Gatteo a Mare, (Forlì) il Net.Uno Venezia Lido ha conquistato, il 18 maggio 2014, la storica salvezza nel campionato nazionale di serie B di calcio femminile. E ora la Società è già al lavoro per preparare la prossima stagione sportiva 2014-15, ancora in un campionato nazionale. La parola d’ordine è quella di consolidare il gruppo esistente e cercare di rinforzare la squadra, con l’innesto di nuovi elementi. Si è trattato, comunque, di un’impresa storica per la squadra rossoblù che rimane l’unica realtà di calcio femminile di Venezia e isole.

Leggi tutto: NET.UNO VENEZIA LIDO CALCIO FEMMINILE: ECCO LA CRONACA DI UN SOGNO CHIAMATO SERIE B. E ORA LA...

PLAY OUT SERIE B: CAPRERA, ZENSKY, NET.UNO e DOMINA CONQUISTANO LA SALVEZZA

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Serie B - 2013-2014
  • Visite: 1326

playout-serieb-salvezza14
Giornata di play out anche per la serie B. Il girone A registra la bella vittoria del Caprera sul campo della Valpolcevera per 2 a 0 con le reti delle esperte Marsico e Fadda che chiudono il primo tempo con il doppio vantaggio. A nulla è servita la reazione delle liguri padrone di casa per raggiungere il pareggio utile alla salvezza. Soddisfatto il presidente Cau: “abbiamo giocato per vincere e la vittoria è arrivata meritatamente a coronamento di un campionato sfortunato. Per noi la salvezza era essenziale per continuare a svolgere calcio in Sardegna dove non si disputa più il campionato regionale di serie C. Complimenti alle avversarie e alle mie ragazze per la bella prestazione.”

Leggi tutto: PLAY OUT SERIE B: CAPRERA, ZENSKY, NET.UNO e DOMINA CONQUISTANO LA SALVEZZA

LA STELLA AZZURRA INCONTRA LA RAPPRESENTATIVA DI ABU DHABI

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Serie B - 2013-2014
  • Visite: 359

stella-azzurra-b-2014gg
Il prestigioso incontro pone ufficialmente termine alla trionfale stagione del calcio femminile aretino. L'amichevole con Abu Dhabi è organizzata per sviluppare l'integrazione e l'incontro tra cuture diverse.
AREZZO – Terminati tutti i campionati, la Stella Azzurra si prepara ad archiviare la sua trionfale stagione con un'amichevole di lusso contro la rappresentativa di calcio femminile di Abu Dhabi. La partita, in programma sabato 17 marzo sul campo fiorentino di San Marcellino, sarà disputata in un clima di festa e di amicizia con l'obiettivo di sviluppare il dialogo e l'integrazione tra due diverse culture, utilizzando lo sport come veicolo per raggiungere tale scopo. La Stella Azzurra, reduce da un bel quarto posto nella sua prima esperienza in serie B, ha risposto con entusiasmo alla possibilità di confrontarsi con questa realtà calcistica araba che si trova in Italia per disputare un torneo internazionale.

Leggi tutto: LA STELLA AZZURRA INCONTRA LA RAPPRESENTATIVA DI ABU DHABI

L'OROBICA CONQUISTA LA SERIE A BATTENDO L'AZZURRA PER 5 A 1!

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Serie B - 2013-2014
  • Visite: 1662

orobica-festa-a-14g
Ora é realtà! L'Orobica di mister Marini ottiene la promozione in serie A al termine di una stagione entusiasmante che ha visto le ragazze bergamasche vincere il girone b della serie b a quota 60 punti. Grande soddisfazione non solo per le calciatrici ma per tutta la societå che ha compiuto l'impresa di risalire in sei anni dalla serie D alla serie A passando per B e A2. Formazione al gran completo quella orobica per l'ultimo impegno stagionale con le sole eccezioni delle infortunate Poeta e Chiesa comunque ugualmente decisive per il conseguimento dell'obbiettivo.

Leggi tutto: L'OROBICA CONQUISTA LA SERIE A BATTENDO L'AZZURRA PER 5 A 1!

ALBO D'ORO

SERIE A

SERIE B

NOTIZIE
SQUADRE: A-B-C-D
CALENDARIO
A-B-C-D
RISULTATI
CLASSIFICA
A-B-C-D

COMUNICATI

MONDO CD

CALCIODONNE.EU
risultati e classifiche live
CALCIODONNE.TV
video e Tv
GOLDENGIRLS.IT
awards del calcio femminile

LINKS UTILI