Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

HOME

REDAZIONE

SERVIZI

NOTIZIE

SOCIETA

CAMPIONATI

RISULTATI

FUN ZONE

RUBRICHE

GOLDEN GIRLS

brescia50 chieti como50 cuneo50 fiorentina50 jesina mozzanica50  res roma50 lusernasb sanzaccaria50   tavagnacco50  verona agsm50

uefa dcf

grifo primavera arco trento15
Le giovani biancorosse di Ezio Rosi salgono in cattedra alla quarantaquattresima edizione del torneo "Città di Arco - Bebbe Viola", manifestazione dedicata alle squadre giovanili maschili e femminili. Nello specifico, la Grifo è stata inserita nel novero delle quattro partecipanti Under 19, sulla base del piazzamento nello scorso campionato Primavera, vinto dalla stessa formazione biancorossa. Le grifoncelle di Ezio Rosi nella semifinale disputata domenica ad Arco hanno sconfitto con un rotondo 3-0 le pari età della Graphistudio Pordenone, grazie alla doppietta di Marinelli e alle rete di Franciosa, tutte realizzate nel primo tempo.

Comments

0
0
0
s2smodern

arco trento star15Domani domenica 15 marzo alle 15.00 si affrontano in semifinale le squadre Primavera Grifo Perugia-Graphistudio Pordenone e Napoli-Brescia
Arco (Tn), 14 marzo 2015 - Si rinnova per la 14^ volta di fila la partecipazione delle squadre Primavera di calcio femminile al Torneo Città di Arco – Beppe Viola. La competizione riservata alle calciatrici nate dal 1 gennaio 1996 in poi è la vetrina ideale per i vivai delle società. Partecipano al torneo le quattro squadre semifinaliste dell’ultimo campionato Nazionale Primavera. Le semifinali sono in programma domenica 15 marzo alle 15.00. La Graphistudio Pordenone ci prova per la seconda volta di fila ed affronta le campionesse in carica del Campionato Primavera Grifo Perugia in una partita che è la ripetizione della finale 2013/2014. Per le grifoncine è la prima assoluta al Torneo Beppe Viola. Il Brescia, subentrato al Torino che ha vinto l’ultima edizione del Torneo, se la vedrà con il Napoli fermato proprio dalle granata nella scorsa edizione, quella dell’esordio assoluto per le partenopee. Le leonesse hanno vinto il torneo nel 2011 e sono state finaliste nel 2012.

Comments

0
0
0
s2smodern

res romacaputmundisemi15

Le romane perdono ancora ai rigori dopo essersi portate in vantaggio. Domattina alle ore 10.00 si gioca a Fiumincino la finale tra la formazione serba e quella danese.
Artena (RM), 12 marzo 2015 - Si è concluso oggi il penultimo atto di "Calcio è rosa-Donne e pace", il torneo internazionale per under 23 alla sua prima edizione, con le partite della 3^giornata. Al Comunale di Artena (RM) Res Roma e Gintra Universitetas sono scese in campo per la gara 'intergirone', valida ai fini della classifica. Parte col piede schiacciato sull'acceleratore la squadra di Melillo che dopo soli 43 secondi dal fischio d'inizio trova il gol con la solita Camilla Labate. Un segnale forte figlio probabilmente della scottatura rimediata martedì con lo Spartak Subotica. Al 19' ci riprova Simonetti servita con un perfetto filtrante centrale sul filo del fuorigioco ma si fa ipnotizzare dal portiere avversario al momento della conclusione. Altra azione pericolossima due minuti più tardi quando Labate aggangia un perfetto lancio di Greggi e cerca il colpo a effetto con un pallonetto alto sulla traversa.

Comments

0
0
0
s2smodern

caput mundi resroma crlazio15Buona la prima” per la Res Roma calcio femminile, che batte 2 a 0 la Rappresentativa del C.R. Lazio e inizia nel migliore il torneo internazionale “Caput Mundi – Il calcio è Rosa”
Mister Melillo deve fare a meno dell’indisponibile Ciccotti e delle nazionali Cunsolo, Simonetti e Caruso, e manda in campo dal primo minuto Caporro tra i pali, Cela, Colini, Gambarotta e Loddo in difesa, Greggi, Di Giammarino, Spagnoli e Pittaccio a centrocampo, con Palombi e Labate coppia d’attacco.
La gara inizia in discesa per le giallorosse che dopo pochi minuti passano in vantaggio: un’intuizione di Di Giammarino permette a Labate di ritrovarsi sola dinanzi alla porta avversaria, e con un bel diagonale sigla il gol che vale il momentaneo 1 a 0. Nella ripresa la gara resta viva e aperta e al quarto d’ora è ancora Labate, stavolta servita da Greggi, a firmare la rete del definitivo 2 a 0.

Comments

0
0
0
s2smodern

firenze vittoria arco di trento giovanissime15Inutile dirlo… Il futuro del Giglio sono loro! Un gruppo straordinario, un tecnico che da anni plasma talenti da far debuttare sul massimo palcoscenico della Serie A, un’armata vincente capace di dilagare al Trofeo “Città Arco di Trento”, spazzando via le avversarie del girone eliminatorio ed avendo ragione di una contendente al titolo, l’Inter, abbattuta in finale da una sola ma efficace stoccata viola.
Le fiorentine infatti, nelle prime tre partite, assicurandosi la testa della classifica con sette lunghezze, hanno pareggiato al debutto con l’Imolese, penalty effettuati solo per riassestare un’eventuale graduatoria al termine della fase iniziale, hanno superato in scioltezza il Brescia ed hanno chiuso i conti archiviando anche la pratica Vipiteno, calando un poker toscano marchiato a fuoco dalle ragazze di coach Nicoli.
In finale, poi, non hanno lasciato scampo all’Inter, riportando così a Firenze un ennesimo trofeo giovanile che brillerà nella pluridecorata bacheca del giglio.

Comments

0
0
0
s2smodern

firenze giovanissime arco15La società dell’A.C.F. Firenze è lieta di comunicare che la propria formazione “Giovanissime”, allenata dal tecnico fiorentino Mario Nicoli, parteciperà al prestigioso torneo giovanile “Città di Arco – Beppe Viola”, che si svolgerà nelle giornate di sabato 7 marzo e di domenica 8 marzo.

Le squadre partecipanti:

Girone “A”

Brescia
Firenze
Imolese
Vipiteno Sterzing

Girone “B”

Inter
Tavagnacco
Riccione
Isera

Il programma:

Sabato 7 marzo 2015

Girone “A”:

h. 18:00 Firenze-Imolese

Girone “B”:

h. 19 Tavagnacco-Riccione

Domenica 8 marzo 2015

Girone “A”:

h. 9:00 Imolese-Vipiteno Sterzing
h. 10:00 Brescia-Firenze
h. 11:00 Firenze-Vipiteno Sterzing
h. 12:00 Brescia-Imolese
h. 13:00 Vipiteno Sterzing- Brescia

Girone “B”:

h. 9:00 Riccione-Isera
h. 10:00 Inter-Tavagnacco
h. 11:00 Tavagnacco-Isera
h. 12:00 Inter-Riccione
h. 13:00 Isera-Inter

Fasi Finali

h. 14:30 (5°-6° POSTO) 3° gir. A-3° gir. B
h. 14:30 (7°-8° POSTO) 4° gir. A-4° gir. B
h. 15:30 (3°-4° POSTO) 2° gir. A-2° gir. B
h. 16:30 (1°-2° POSTO) 1° gir A-1° gir. B

Ufficio Stampa: Mattia Martini.

Comments

0
0
0
s2smodern

Sottocategorie