Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

HOME

REDAZIONE

NOTIZIE

SOCIETA

CAMPIONATI

RISULTATI

FUN ZONE

RUBRICHE

GOLDEN GIRLS

brescia50 chieti50 como50 cuneo50 fiorentina50 jesina50 mozzanica50  res roma50 luserna50 sanzaccaria50   tavagnacco50  verona agsm50

uefa dcf

ilpuntodellagiornataUn'altra bella giornata di calcio femminile è passata!  ... successi e sconfitte hanno portato puntualmente le esultazioni e le recriminazioni al triplice fischio delle ostilità. Alla fine ciò che conta è il risultato... per chi punta a vincere mentre per chi punta a crescere la propria squadra, i settori giovanili, anche la sconfitta può essere un motivo di orgoglio e stimolo per proseguire il lavoro con passione e dedizioni.
Veniamo ai verdetti del campo: ciò che emerge, secondo il mio punto di vista, dalle partite giocate ieri è il graduale miglioramento del nostro calcio:

la sorpresa che si merita la prima nota è la Fortitudo Mozzecane che batte in casa il Venezia Casinò per 2-1 e accede agli Ottavi. Mozzecane che deve fare a meno della bomber Peropello ma dispone di una Boni (DeiLa) incontenibile che segna una doppietta e trascina la sua squadra alla vittoria. Passo falso della squadra allenata da mister Comin dopo il buon inizio di campionato.
Vittoria-riscatto del Mozzanica, a farne le spese è il Como 2000 in questo turno di Coppa. Le comasche prive delle bomber Erba-Coppola e con Mazzola a mezzo servizio (entra nella ripresa e segna) cercano invano di contrastare la supremazia bergamasca.
Il Toro batte la Sestrese Multedo ma che fatica! la squadra ligure si chiude bene e si oppone agli attacchi di Sodini e compagne, prive solo dell'azzurra Carissimi, sfruttando il contropiede. Sodini porta in vantaggio il Toro, la bionda attaccante è pronta a sfruttare un pasticcio difensivo. La reazione non si fa aspettare, la fantasista Palombini è altrettanto lesta a riportare le sorti dell'incontro in parità. Bonansea-Baccaro sembra chiudere la partita ma le liguri reagiscono, segnano, riaprono il match ma le granata vinco con merito e passano il turno. Adesso c'è la Torres!
Atalanta - Sudtirol è una partita dalle grandi emozioni. Bergamasche in vantaggio con Frigerio al 5'. Il pareggio altoadesino arriva solo al 55' con Dalla Giacoma ma è ancora l'Atalanta ad andare in vantaggio con la giovane centrale di difesa Giorgia Spinelli che insacca di testa su cross da angolo. Tonelli porta il risultato in parità, supplementari e calci di rigore. Schroffenegger-show, pare tre rigori e segna la vittoria per la squadra di mister Genta che passa il turno e aspetta il Bardolino.
Il derby è sempre il derby e il Chiasiellis deve mettercela proprio tutta per portare a casa la vittoria da Pordenone. Le ospiti devono fare a meno di Gama e Vicchiarello impegnate con la Nazionale e di Maglio e Spilotti ancora in recupero. Graphistudio al gran completo più il pubblico che incita e sogna la vittoria che purtroppo, per le furie rosse, svanisce sull'incornata di Simionato. Importante vittoria per il Chiasiellis e altrettanto importante prova calcistica della Graphistudio che esce da questa Coppa ma rimane una candidata alla vittoria del suo campionato.
l'Imolese supera il Gordige al termine di una partita emozionale. In vantaggio di due reti, le emiliane, hanno subito la reazione delle venete, squadra di indubbio valore che milita in serie B, per poi chiudere definitivamente la partita sul risultato di 2-3. Complimenti ad entrambe le formazioni, l'una per andare avanti in Coppa e per essere una forza del suo campionato, l'altra per il gioco espresso e la voglia di non arrendersi mai che porterà questa formazione alla ribalta.
Roma batte Villacidro per 4-0. Le padrone di casa si sono trovate di fronte una delle migliori formazioni nazionali di calcio femminile. Doppietta di Marchese, a segno Gueli e Barreca!

 

Primadonna Firenze vince a Perugia ma bisogna attendere i supplementari. Le viole in vantaggio per 2-1 subiscono il pareggio al 90' su punizione e riescono a concretizzare nel secondo tempo supplementare chiudendo la partita sul 2-4. Nel prossimo turno arriverà a Firenze la Reggiana. Supplementari anche per Real Cosenza - Orlandia97. I tempi regolamentari finisco a reti bianche e ci vogliono i rigori per decretare chi passerà il turno. Vince ad oltranza l'Orlandia ma il Real Cosenza dimostra di essere una squadra tosta e ben organizzata, dentro e fuori dal campo. Il prossimo turno di Coppa vedrà l'Orlandia fare visita al Francavilla che nel posticipo di sabato a battuto il Napoli per 4 a 2 con le due doppiette di Fiorella e Caramia. Per le napoletane, sempre in emergenza nel reparto difensivo, a segno la new entry Vitale e la nazionale Lecce.

Si rimane in attesa delle due partite rimandate al 13 Ottobre e che vede il Brescia far visita al Milan e il Siena ospitare la Lazio.

Giornata di campionato che ha visto il nostro sito realizzare il servizio di live scores dei risultati con tabellini e marcatrici, trasmessi e pubblicati in tempo reale su 7GOLD TV durante la trasmissione DIRETTA STADIO dalle ore 15.00 fino alla fine della giornata sportiva. Per me è una grande emozione vederei nomi delle marcatrici e delle società di calcio femminile scorrere accanto ai di Messi, Cristiano Ronaldo, Real Madrid, Milan, Pirlo, Del Piero, Inter etc etc..  Per chi non avesse assistito alla trasmissione, quanto prima pubblicherà la registrazione della puntata di DIRETTA STADIO su 7GOLD.

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fondatore ed Editore di calciodonne.it
Altri articoli dell'Autore ...

0
0
0
s2smodern
vkontakte
powered by social2s
Hai una richiesta?
Hai una richiesta?