Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

HOME

REDAZIONE

NOTIZIE

SOCIETA

CAMPIONATI

RISULTATI

FUN ZONE

RUBRICHE

GOLDEN GIRLS

brescia50 chieti50 como50 cuneo50 fiorentina50 jesina mozzanica50  res roma50 lusernasb sanzaccaria50   tavagnacco50  verona agsm50

uefa dcf

Giulia_Rizzon

Siamo al termine della gara tra Mozzanica e Roma che ha visto prevalere per 3 a 1 le padrone di casa bergamasche. Al nostro microfono invitiamo Giulia Rizzon, ragazza del '93, frutto del vivaio orobico, che si è resa protagonista della decisiva rete del secondo vantaggio del Mozzanica.

Giulia, una gara difficile, dove alla fine ha prevalso il vostro gioco.

Si, abbiamo preparato bene questa partita, siamo contente per il lavoro svolto in settimana che alla fine ripaga, come dice sempre il nostro mister.

Con la gara di oggi termina il girone d'andata. Quali sono le tue impressioni sulla serie A femminile?

Sicuramente siamo un po' più tranquille, non siamo più "alle strette". Questo perchè abbiamo raggiunto una buona posizione in classifica. Dobbiamo continuare così, il resto poi si vedrà.

Siete la rivelazione del campionato, quarto posto, complimenti da tutti. Ve lo aspettavate all'inizio della stagione?

Il mister si, se lo aspettava, perchè come dice sempre lui, sapeva le doti di questo gruppo e adesso non si può che dargli ragione.

Oggi hai incontrato campionesse come Tuttino, Pasqui, gente che ha fatto e sta facendo la storia del campionato italiano. Tu a chi ti ispiri?

Momentaneamente a nessuno. Spero solo di continuare a crescere bene sotto tutti i punti di vista e poi vedremo.

 

franzbaresi
Author: franzbaresiEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Altri articoli dell'Autore ...

0
0
0
s2smodern
vkontakte
powered by social2s
Hai una richiesta?
Hai una richiesta?