HOME

REDAZIONE

NOTIZIE

SOCIETA

CAMPIONATI

RISULTATI

FUN ZONE

RUBRICHE

GOLDEN GIRLS

1) Quando hai iniziato a giocare a calcio... e come mai hai scelto un ruolo, così "complicato e particolare" come quello del portiere?

Ho giocato per la prima volta in una squadra a sei anni, nell' Aslago (Bolzano). Ricordo di aver giocato peró giá da piccola a pallone, perché é sempre stato il mio gioco preferito. A 13 anni, quando sono passata in una squadra femminile, il Bozner FC,  ho iniziato a fare il portiere; Un pò per caso, un pó perché comunque mi piaceva e l'avevo giá provato giocando con gli amici per strada.

2) Tu sei una studentessa, che scuola frequenti? Come riesci  a conciliare lo studio  con l'impegno calistico?

Ho finito l'anno scorso con la scuola. Frequentavo la scuola per geometri. Tra calcio e studio era difficile trovare del tempo libero.

3) L' AMICIZIA è un valore importante per tutti, quanto credi possa essere d'aiuto in un gruppo che fa sport?

Secondo me é molto importante, perché si passa tanto tempo insieme tra allenamenti, trasferte, partite (...).
Poi se ci si trova bene e c'é "gruppo" allora questo si vede anche in campo.

4) Quali sono le tue ambizioni a livello sportivo e quale attività  lavorativa ti piacerebbe fare nella vita?

Sto lavorando come geometra in un ufficio da quando ho finito con la scuola.
A livello sportivo vorrei migliorare ancora molto e conquistarmi la maglia n1 anche in nazionale.

5)Come giudichi la tua stagione sportiva a livello personale e di squadra?

Quest' anno tante cose non sono andate bene. Stiamo pagando l'inesperienza e il doppio salto di categoria.
A livello personale penso di aver imparato tanto nella mia prima stagione in serie A, ma tutti possiamo fare ancora molto meglio.

6) Fammi tre nomi di giocatrici (non della tua squadra..) che militano nel nostro campionato Italiano femminile che ammiri particolramente e il nome dell'attaccante che più temi quando la vedi davanti alla tua porta...!!!

Mi sono piaciute tanto Gama, Camporese e Tuttino: Gama, perché é davvero difficile passare dalla sua fascia. Camporese, che é una giocatrice eccezionale e tanto umile e Tuttino perché da molto a centrocampo.
Non ho ricordi di attaccanti che tremo, c'erano alcuni bravi, ma per me é sempre una sfida fare bene contro giocatrici brave.

7) Hai un episodio curioso o interessante da raccontare riguardante la tua attività calcistica?

Direi che ce ne sono stati diversi, ma la mia prima conovocazione in nazionale é stata davvero interessante :)

Mario Merati per calciodonne.it

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fondatore ed Editore di calciodonne.it
Altri articoli dell'Autore ...

0
0
0
s2smodern
vkontakte
powered by social2s
Hai una richiesta?
Hai una richiesta?