Menu
PANICO E GABBIADINI TRASCINANO L'ITALIA ALLA VITTORIA

PANICO E GABBIADINI TRASCINANO L'IT…

Con le reti della solita ...

CABRINI: “CON LA ROMANIA SARÀ DURA, MA VOGLIO I 3 PUNTI”

CABRINI: “CON LA ROMANIA SARÀ DURA,…

A poche ore dal match con...

UNA BUONA ITALIA, MA NON BASTA!

UNA BUONA ITALIA, MA NON BASTA!

Le azzurre di Cabrini non...

UNDER 17……Grazie…semplicemente…GRAZIE!!!!

UNDER 17……Grazie…semplicemente…GRAZ…

94’ minuto di gioco… la p...

FORZA AZZURRINE, PRENDIAMOCI IL TERZO POSTO MONDIALE!

FORZA AZZURRINE, PRENDIAMOCI IL TER…

Oggi si conclude l'esperi...

Prev Next
brescia32 chiasiellis32 como32 firenze32 inter32 mozzanica32 napoli32 grifo-perugia32 pordenone32 resroma32 riviera32 scalese32 tavagnacco32 torres32 valpo32 bardolino32

principesse con le scarpette...con i tacchetti

  • Categoria: Calcio Giovanile
  • Visite: 6476
  • Scritto da maurizio faretta
Siete ancora convinti che che le nostre figlie adolescenti, pensino al calcio come un noioso sport con 22 uomini in mutande che rincorrono una palla.
Provate a leggere alcuni commenti che ho trovato su internet, sono sicuro che molti papà, dovranno meditare sui sogni delle loro principessine con le scarpette...con i tacchetti.

"Cari miei, siete rimasti forse a 100 anni fa, quando si pensava che il calcio fosse solo per i maschi, ma non vi siete resi conto che ora ci sono tantissime ragazze che lo vogliono seguire e lo amano tanto...e io sono una di quelle, e voi non mi potete impedire di seguirlo, di andare a scuola e parlarne con gli amici, di sognare di essere accanto ai tuoi idoli e sognare tutte le notti di essere anche io in campo e segnare un bellissimo gol...

Marta 1998

"...Dopo un po' mi sono messa a palleggiare nel giardino e la palla andava dove voleva (compresa la tazza di mio papà che ho rotto quindi ho detto: se non volete che giochi qui, mandatemi ad allenarmi.
Sto diventando giorno dopo giorno più brava, anche se è una lotta continua, visto che al minimo errore loro non mi faranno più giocare..Ma io continuerò a sacrificarmi per la mia passione"

Ali & Mati

Mi piace un casino il calcio, in un certo senso vivo di calcio!

Mi piacerebbe un casino giocarci, è un mio sogno da tanti anni.. purtroppo i miei genitori non ne vogliono sapere, quasi quasi mi sento presa in giro quando affronto questo discorso, e mi dicono che è solo uno sport per maschi... il bello è che a loro piacerebbe se io facessi qualche tipo di sport, ho giocato a pallavvolo per qualche annetto, ma mi annoiavo, non era per me. Io amo il calcio e sarebbe un sogno se riuscissi a giocare.

Fede Ronaldo

A 12 anni, finalmente, la mia frase ad effetto più bella di tutta la mia vita: " Papi, so che non vuoi che giochi a pallone, ma non sarò mai felice finché non troverò una squadra per allenarmi". Boooom. Devo averlo colpito. Non volle sapere nulla dei miei allenamenti e delle partite, doveva vedersela mia madre ad accompagnare questa figlia che voleva con tutte le sue forze il pallone tra i piedi.

Vale dino

Commenti   

 
0 #1 antonella filippi 2012-01-30 17:07
Fa tristezza leggere di ragazze che soffrono per la loro passione..ne ho sentite tante anch'io di ragazzine impossibilitate ad esprimersi solo perche' i genitori vedono il calcio femminile una cosa cosi' lontana o perversa!!!! Aiutateci e salvateci dagli imbecilli, ce ne sono veramente tanti!!! La sensibilizzazio ne allo sport in generale e soprattutto la conoscenza dovrebbe essere materia scolastica, anzi i genitori dovrebbero presenziare e passare l'esame finale!!!! Voglio solo dire a queste ragazze di crederci, di provare e di lottare per quello che vogliono: giocare a calcio!!!! Vi stimo e vi ammiro :P
 

You have no rights to post comments

ALBO D'ORO

SERIE A

SERIE B

NOTIZIE
SQUADRE: A-B-C-D
CALENDARIO
A-B-C-D
RISULTATI
CLASSIFICA
A-B-C-D

COMUNICATI

MONDO CD

CALCIODONNE.EU
risultati e classifiche live
CALCIODONNE.TV
video e Tv
GOLDENGIRLS.IT
awards del calcio femminile

LINKS UTILI