Menu
UNDER 17: CONVOCATE 26 AZZURRINE PER LE GARE CON LA SCOZIA

UNDER 17: CONVOCATE 26 AZZURRINE PE…

In occasione del raduno e...

ENRICO SBARDELLA…si  RICOMINCIA…!

ENRICO SBARDELLA…si RICOMINCIA…!

Durante lo Stage - Calcio...

NORCIA  2014…UNDER 15…uno STAGE per CRESCERE!

NORCIA 2014…UNDER 15…uno STAGE per…

Domenica 13 luglio a Norc...

UNDER 15 A NORCIA, ECCO LA LISTA DELLE CONVOCATE!

UNDER 15 A NORCIA, ECCO LA LISTA DE…

Domenica, a Norcia, ha pr...

L'ITALIA AFFONDA LA REPUBBLICA CECA CON QUATTRO RETI

L'ITALIA AFFONDA LA REPUBBLICA CECA…

Azzurre travolgenti contr...

Prev Next
brescia32 como cuneo firenze mozzanica orobica bari pordenone resroma riviera San Zaccaria tavagnacco torres Verona
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

INTERVISTA A MARIA CARAMIA

Il girone D del campionato di serie B è da mesi guidato da una capolista indiscussa: la Vis Francavilla, formazione neopromossa nella categoria, giunta in questa serie con chiari obiettivi di salvezza, ma inaspettatamente prima dall’inizio della stagione. La squadra cara al presidente Passaro sin dalle prime battute dimostra grandi capacità collettive, grande spirito di gruppo, eccellenti individualità e, una su tutte, la presenza della stella del calcio pugliese, Maria Caramia, trascinatrice di un gruppo coeso, capocannoniere del girone con 24 reti all’attivo… l’atleta che ogni società desidererebbe avere in rosa. Abbiamo incontrato la star jonica prima dell’incontro di campionato che ha visto la Vis scendere in campo contro il Real Marsico, in una gara fondamentale per entrambe, ma vinta dalla capolista per 3-1. Dalla chiacchierata con il “fenomeno” ne è emersa la grande passione per il calcio, l’estrema umiltà di una vera atleta, la grinta e il desiderio di realizzare un sogno personale e collettivo. Intervista di Claudia Finizio L’intervista si è svolta all’indomani della prima sconfitta stagionale della formazione brindisina, un duro colpo inferto dall’undici dell’Ariete Calcio. Come mai la Vis è stata sconfitta dall’Ariete calcio e cosa si prova, dopo tante vittorie, ad uscire dal terreno di gioco a mani vuote? Certamente tanta delusione. Nonostante la sconfitta è stata una gara combattuta. Purtroppo molto ha giocato anche la sfortuna, che nel calcio ci sta. Abbiamo costruito tanto, un bel gioco, belle azioni, ma mai concretizzate. All’Ariete va il merito di aver sfruttato le uniche occasioni trasformate in rete. Certo non ci aspettavamo di perdere, ma eravamo coscienti del fatto che prima o poi sarebbe potuto accadere. Continua inarrestabile la corsa del Domoconfort Lecce, eterna inseguitrice della Vis. Riuscirà la formazione salentina a soffiarvi la vittoria dopo un campionato da quasi costante seconda? Beh, è difficile da dire. Credo che stia a noi non commettere più errori, dobbiamo continuare a giocare come abbiamo sempre fatto, non dobbiamo sbagliare. Sono convinta che se non commettiamo passi falsi siamo irraggiungibili, anche perché il loro calendario è difficile quanto il nostro. Quindi il Francavilla è ormai in A2? No, non lo so. L’unica certezza è che non sarà affatto una passeggiata, ma continueremo a mettercela tutta come abbiamo fatto fino ad oggi. Manca la matematica? Penso di sì e soprattutto dovremmo giocarci lo scontro diretto con il Lecce, sarà una gara importantissima, quella sarà la nostra matematica. Chi sarà la seconda classificata? Il Lecce La più forte del girone? Il Picenum Caramia è ormai il simbolo di un intero paese, come ci si sente ad essere la realizzatrice di un sogno collettivo? Sono estremamente soddisfatta ed orgogliosa di tutto questo ed è anche al nostro pubblico che dobbiamo le nostre vittorie. Non mi stancherò mai di ringraziare l’intero paese. Personalmente credo che sia un doppio sogno, ho sempre desiderato giocare in una serie superiore e soprattutto riuscire a farlo vicino casa e sono ad un passo dalla realizzazione di entrambi, non potrei desiderare di più. La rete più bella della stagione? Me ne sono piaciute tante, ma se dovessi scegliere direi certamente quella realizzata contro L’Aquila, di sinistro, a volo. E la più importante? Il 4-3 inferto al Montecassiano al 90’, sempre di sinistro. Nonostante qualche eccezione, il vostro girone è alquanto equilibrato, quale difesa ti ha spaventata di più? Proprio perché il girone è equilibrato, non c’è stata quasi mai una partita di estrema facilità. L’Aquila ha una buona difesa, come l’Ariete e come anche il Sessano, l’unica gara di andata durante la quale non segnai. Se dovessi schierare una formazione ideale, attingendo a tutte le squadre del tuo girone, chi convocheresti? Beh, è una domanda alquanto difficile, ma provo a rispondere in generale. Difesa De Angelis (Roseto), Trivillini (Picenum), Majado (Lecce) e la mia amica Lottino (Real Marsico) come libero, a centrocampo sicuramente Lacalaprice, Di Marco e… beh, può bastare…. È una domanda difficile. Ah, in attacco sicuramente io!! Fra tutte le formazioni, quale giocatrice ti ha colpito di più? Di Marco (Aquila) Pronostico per domani? Sarà una gara assolutamente difficile, conosco la situazione della mia squadra fra squalifiche, infortuni e qualcuna non in condizione eccellente, conosco, però, anche il Real Marsico, una squadra ostica, che cerca a tutti costi la salvezza. Abbiamo obiettivi diametralmente opposti, ma nessuna delle due può permettersi di compiere passi falsi, sarà certamente una sfida decisiva, anche perché, domenica dopo domenica, noto come tutte le formazioni giochino contro di noi con il sangue agli occhi. Delle formazioni più in bilico del girone, chi si salverà? Mmm…credo il Campobasso, anche se il mio più caro augurio va certamente al Real Marsico. Hai mai dedicato le tue vittorie a qualcuno? Sì, a me stessa. Erano anni che sognavo tante vittorie consecutive. Quali sono i punti forti della Vis Francavilla? La preparazione atletica, la professionalità di tutti coloro che ci circondano e l’amore dell’intero paese per questa squadra. Credi che la Vis sia Caramia- dipendente? Penso proprio di no! E’ un gruppo forte, in campo siamo veloci, inarrestabili, magari senza di me non ci sarebbero stati questi numeri, ma è certamente una gran bella squadra, forte dell’intero gruppo. Sareste in grado di affrontare l’A2 così, o sarebbero necessari degli innesti? Siamo un gruppo, un bel gruppo, ma per la serie superiore è necessario fare degli innesti. La prossima settimana sarete di scena a Napoli, avete disputato anche un’ottima Coppa Italia, giunti a questo punto, chi guadagnerà il turno successivo, il Francavilla o la formazione campana? La gara di andata si è chiusa 4-2… sarà dura,ma… il turno lo superiamo noi. Se così fosse, chi vorresti incontrare nel turno successivo? Il Cervia. Maria Caramia capocannoniere indiscussa del girone? No, se continuo così no! E poi c’è qualcuno che mi insegue!! Cambieresti la tua società? No, mai, vorrei avere sempre un allenatore come Angelo e vorrei anche che fosse sempre in panchina con noi. Contenta della scelta presa la scorsa estate? Al 100% Sei tu il fenomeno del calcio femminile? No, non credo, ma credo di essere fra le migliori. Cosa manca nella carriera calcistica di Maria Caramia? La promozione in A2 E poi ti sentiresti arrivata? No, mancherebbe la nazionale, anche se non è il mio obiettivo! Il mio obiettivo l’ho quasi raggiunto, disputare un campionato in alta categoria vicino casa e…. incrociamo le dita! Ipotizziamo la promozione in A2, Caramia trascinatrice anche nella serie superiore? Non lo so, non ne sono certa, me lo auguro. Di sicuro so che ce la metterei tutta e mi impegnerei al massimo, così come ho fatto fino ad oggi! Cosa farai da grande? Vorrei continuare ad allenare i bambini E magari anche una squadra femminile? Beh, non escluderei il settore maschile!! E comunque spero di riuscire a fare qualunque cosa possa consentirmi di stare a stretto contatto con i bambini e…soprattutto mi auguro di smettere di giocare a calcio il più tardi possibile. Prossimo anno derby di A2 Nuova Bari- Francavilla? Perché no, sarebbe molto bello.

Commenti   

 
0 #24 cassano18 2007-05-02 02:00
sfarfugliò tu invece sfarfalli proprio........ ... qst è solo invidia....... c e ne sono molti altri ke si credono kissà kì e non sono nulla.... mentre Maria.... ha umiltà da vendere, magari tutti prendessero esempio da lei.. Grande Maria Caramia.... dentro e FUORIIIIIIIIIII III!!!!! [lo]
 
 
0 #23 sfarfugliona 2007-04-29 02:00
ciao claudiaaaaaaaaa aaaaaaaaaaaaaaa aaaaaaaaaaaaa [lo]
 
 
0 #22 sfarfugliona 2007-04-29 02:00
sei come la coca cola...sgasati. ..
indubbiamen te sei un fenomeno ma l'umiltà dove l hai messa...
 
 
0 #21 dany78 2007-04-24 02:00
mitica...mitica ...mitica!!! [feu] [feu] [feu]
 
 
0 #20 GiusiArdito 2007-04-08 02:00
[feu] [feu] [feu] [feu]suiiiiiiii iiiiiiiiii [feu] [feu] [feu]
 
 
0 #19 GiusiArdito 2007-04-08 02:00
bombiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiiiii iiiirrrrrrrrrrr essere riuscitaaaaaaaa a.... facciamo i seri.. visto ke a leggere non ess... sei solo tu...... Umile .... grande forte..... gli aggettivi sn troppo poki per descivere un FENOMENO come te..... Grande
 
 
0 #18 carlo_caramia 2007-04-06 02:00
[lo] [lo] [lo] [feu] [feu] [feu] [feu] [feu] [feu] [feu] [!?!] :~( :P :o :o :) :( ):(
 
 
0 #17 carlo_caramia 2007-04-05 02:00
[feu] [lo] [zzz] [feu] [feu] [feu]
 
 
0 #16 bat 2007-04-05 02:00
fenomeno, tutto questo è solo per te!!!!
 
 
0 #15 funfedericadilorenzo 2007-04-05 02:00
(o) voto 10 (o)
 

You have no rights to post comments

SERIE B

NOTIZIE
SQUADRE: A-B-C-D
CALENDARIO
A-B-C-D
RISULTATI
CLASSIFICA
A-B-C-D

MONDO CD

CALCIODONNE.EU
risultati e classifiche live
CALCIODONNE.TV
video e Tv
GOLDENGIRLS.IT
awards del calcio femminile