Menu
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive.

PARLIAMONE

UN SOGNO CHIAMATO "LEGA NAZIONALE FEMMINILE"

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Parliamone...
  • Visite: 2046

leganazionalefemminile

 

Tutte le componenti del movimento calcio femminile ritengono che per sviluppare il nostro movimento sia necessario costituire la "Lega Nazionale calcio femminile" indipendente sotto la FIGC o, addirittura, rispolverare quel passato che vide il culmine del calcio rosa, con la ricostituzione della FIGC Femminile.

Ripercorriamo per gradi la nostra battaglia per ridare il calcio femminile ai presidenti.


RACCOLTA FIRME PRESIDENTI PER USCIRE DALLA LND

Lo scorso anno, la redazione di calciodonne.it in collaborazione con Elisabetta Cortani raccolse la maggioranza delle firme, regolarmente depositate in FIGC, dove si chiedeva l'uscita del calcio femminile dalla LND per passare sotto la FIGC. Naturalmente l'AIC e il Consiglio del Dipartimento ignorarono la volontà della maggioranza dei presidenti e
Tavecchio, contro ogni normativa e legge ordinaria, non prese mai in considerazione la richiesta dei presidenti. E come si suol dire: Tutto a posto e niente a norma!
Leggi tutto: UN SOGNO CHIAMATO "LEGA NAZIONALE FEMMINILE"

DATE A CESARE quello che è di CESARE e alle DONNE quello che è delle DONNE!

  • Pubblicato da Mario Merati
  • Categoria: Parliamone...
  • Visite: 1436

uefa europa figc
Da una delle più recenti statistiche sul calcio Femminile delle varie Federazioni è emerso quanto segue:
Giocatrici tesserate: 1.200 milioni; Professioniste: 2.200 in 145 squadre in 23 Nazioni.
Le prime cinque Nazioni per numero di tesserate sono in ordine: Inghilterra, Francia, Germania, Olanda e Svezia.
49 Nazioni organizzano i Campionati Femminili con ben 8.500 direttrici di gara 13.000 sono le allenatrici qualificate.
Budget stimato in tutte 54 le Federazioni Nazionali circa 100 milioni di euro, mentre la forza lavoro femminile nelle varie federazioni è pari al 30% del totale.
Dal 1985 il numero delle tesserate è salito di cinque volte
L’impegno dell’UEFA, in questi ultimi 15 anni, a favore del Calcio Femminile è stato notevole e incentivante per la CRESCITA del movimento.

Leggi tutto: DATE A CESARE quello che è di CESARE e alle DONNE quello che è delle DONNE!

CHE FINE HA FATTO IL DDL AS 1996 PER L’EQUILIBRIO DI GENERE NELLO SPORT (LEGGE SUL PROFESSIONISMO)

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Parliamone...
  • Visite: 1009

legge professionismo16

 

Svanisce nel nulla la promessa di approvare la proposta di legge DDL AS 1996 in data 8 marzo 2016 per la Festa della Donna. Tanti buoni propositi ma di concreto, per adesso, non si è arrivati a nulla! Saranno le solite propagande politiche per prendere voti?

Ripercorrendo i passi della dovuta iniziativa dell'On. Fedeli vediamo che la proposta fu presentata in data 1 luglio 2015 e annunciata nella seduta ant. n. 477 del 2 luglio 2015 per poi lanciarla a conoscenza dei media con la conferenza stampa del 30 settembre 2015 presso la Camera dei Deputati. ( http://www.valeriafedeli.it/conferenza-stampa-di-presentazione-ddl-as-1996-per-lequilibrio-di-genere-nello-sport/ )
Allo stato attuale, risulta dal sito del Senato, che il disegno di legge è stato assegnato alla 7ª Commissione permanente che non ha ancora iniziato l'esame. ( http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Ddliter/45823.htm

Prima ancora, in data 7 novembre 2014 presso la Sala stampa della Camera, ci fu la presentazione della proposta di legge dell'On. Laura Coccia (

http://www.gazzettaregionale.it/notizie/presentata-la-proposta-di-legge-per-il-professionismo-nello-sport-femminile

per estendere i diritti dello sport professionistico anche alle donne ( non ho mai trovato questa proposta, sarà la solita dell'On. Fedeli?). "C'è una differenziazione insopportabile in questo Paese, dove lo sport femminile ha sempre portano grandi risultati, dalle medaglie olimpiche nelle discipline singole ai campionati di squadra" - ha dichiarato la giovane deputata democratica ed ex-atleta disabile - "Vi è la necessità assoluta di garanzie, da quella per la maternità a quella sanitaria, senza dimenticare l'aspetto economico. Dobbiamo adeguarci agli standard maschili e guardare con un occhio diverso l'ambiente femminile, troppo spesso relegato ad ambiti estetici più che ai risultati sul campo".

Anche in questa conferenza erano solo presenti le rappresentati sindacali del calcio e basket.

Vediamo nello specifico quale sono le modifiche proposte avanzate dalla Fedeli che fanno così paura ai suoi colleghi Onorevoli di Governo tanto da rimandare di mese in mese l'approvazione.

Leggi tutto: CHE FINE HA FATTO IL DDL AS 1996 PER L’EQUILIBRIO DI GENERE NELLO SPORT (LEGGE SUL PROFESSIONISMO)

Calcio Femminile Italiano. Un LIMBO dal quale uscire!

  • Pubblicato da Mario Merati
  • Categoria: Parliamone...
  • Visite: 1757

limbo716

 

Parecchi studi giungono alla conclusione che le DIVISIONI tendono a scomparire di fronte ad un comune pericolo. Ora, senza drammatizzare troppo, parliamo sempre di un gioco, in questo caso di calcio, non è un pericolo proveniente dall’esterno, ma dall’interno ed è per il calcio femminile italiano quello di rimanere in una sorta di LIMBO, senza grosse prospettive future ne per le SOCIETA’ e, di riflesso, neppure per le protagoniste di questo sport: le GIOCATRICI!
CALCIODONNE, un mese fa, ha pensato d’intraprendere un percorso innovativo per arrivare ai vertici delle Istituzioni politiche e sportive lanciando una PETIZIONE per cercare semplicemente di cancellare, anche solo in parte, una DISUGUAGLIANZA fra i due mondi calcistici Nazionali: quello maschile e quello femminile!

Leggi tutto: Calcio Femminile Italiano. Un LIMBO dal quale uscire!

LE MAGIE DI MORGANA

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Parliamone...
  • Visite: 965

morgana delegato
Se il buon di si vede dal mattino… il buon Morgana non sarà l’incubo della FIGC e LND – come ha detto scherzando - ma delle società.
Nella riunione programmatica del 27 giugno, alla quale non siamo stati invitati, il neo eletto delegato al calcio femminile ha parlato, si apprende da altri quotidiani online, di diminuzione dei costi di iscrizione con tanto di pagamento in due comode rate e maggiore attenzione per società e calciatrici. Ma la realtà del giorno dopo si è presentata ben diversa!
Intanto i costi di iscrizione sono notevolmente aumentati, visto che la FIGC non riconferma il contributo di € 5.000 della scorsa stagione. In termini pratici, considerato che la matematica non è un’opinione, c’è stato un aumento di 2.000€ per la serie B e di 1.000€ per la serie A.

Leggi tutto: LE MAGIE DI MORGANA

GAME OVER: LA PRESIDENTE SIGNORILE DECADE DALLA CARICA DI COORDINATRICE E CONSIGLIERE DEL DIPARTIMENTO

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Parliamone...
  • Visite: 1584

signorile dip gameover
Con la seconda retrocessione
consecutiva della Pink Bari in serie B la presidente Signorile perde automaticamente la carica di coordinatrice e consigliere del Dipartimento e lascia libero il suo posto al presidente della società promossa in serie A che rappresenta il SUD (Chieti).

Il Consiglio del Dipartimento è composto dai rappresentanti delle Società facenti parte dei Campionati Nazionali Femminili di serie A e serie B, eletti nel rispetto dei principi di democrazia, con modalità indicate dal Presidente della L.N.D., in ragione di due (1 di serie A + 1 di serie B) per ciascuna delle aree geografiche della L.N.D. (Nord – Centro – Sud).

Ricordo che in passato la retrocessione del Napoli calcio femminile in serie B fece perdere automaticamente la carica al Sig. Italo Palmieri per fare posto alla società neo promossa.

Leggi tutto: GAME OVER: LA PRESIDENTE SIGNORILE DECADE DALLA CARICA DI COORDINATRICE E CONSIGLIERE DEL...

TRA BALLE E FARSE FACCIAMO CHIAREZZA SULLA PETIZIONE DERISA DALLA SIGNORILE

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Parliamone...
  • Visite: 989

petizione signorile

 

Il concetto, la percentuale e la somma matematica da me richiesta sono ineccepibili, di incerto c'è solo la *descrizione che identifica il 10% che io ho assegnato alla LND ma vi spiego i motivi.

Sicura della mia assenza (non mi hanno invitato) la coordinatrice Signorile si è esibita in uno show patetico per ledere l'immagine e la professionalita' del sottoscritto e davanti alle società e agli altri invitati presenti alla conferenza programmatica ha deriso la petizione con delle motivazioni che si arrampicano sugli specchi del Dipartimento. Non le è bastata la brutta figura rimediata lo scorso anno con la storia delle retrocessione di serie A, lunedì ha voluto bissare ... sostenendo che la petizione è ottima nel concetto (ha pure aderito) ma ridicola nel contenuto in quanto la somma che incassa la LND non è di 100 milioni di euro (come da me *descritto) ma di 1 milione di euro. E' talmente sicura di quanto sostiene che nel suo sito ha riportato gli stessi importi da lei stessa contestati. Chissà perchè?! :D

Leggi tutto: TRA BALLE E FARSE FACCIAMO CHIAREZZA SULLA PETIZIONE DERISA DALLA SIGNORILE

CONFERENZA PROGRAMMATICA DCF: LA COORDINATRICE SIGNORILE ATTACCA LA NOSTRA PETIZIONE ALLA QUALE HA ADERITO

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Parliamone...
  • Visite: 1541

bari petizione sino
Non finisce mai di stupire la camaleontica coordinatrice del Dipartimento Alessandra Signorile che nella conferenza programmatica tenutasi ieri a Roma non ha perso l'occasione per confermare le sue migliori qualità di donna coerente ed Istituzionale.
Da "Impar e noif" a "Informate mejo" la Signorile lancia un fendente al sottoscritto reo, a suo dire, di aver lanciato una Petizione utilizzando dati distorti che non appartengono alla realtà. La cosa stupefacente di questa storia, non credere ai vostri occhi, è che la SUA società ha aderito alle petizione specificando tutti i punti da noi descritti.
Quindi, se parla da presidente aderisce alla petizioni e i miei dati vanno bene (la ringraziamo per la fiducia) mentre se parla da Coordinatrice deride la petizione stessa e il sottoscritto.

Ma cerchiamo di fare chiarezza:

Leggi tutto: CONFERENZA PROGRAMMATICA DCF: LA COORDINATRICE SIGNORILE ATTACCA LA NOSTRA PETIZIONE ALLA QUALE...

IL PRESIDENTE CESARI RISPONDE AL DELEGATO AL DCF MORGANA

  • Pubblicato da Walter Pettinati
  • Categoria: Parliamone...
  • Visite: 1053

brescia cesari

 

Pubblichiamo la risposta del Presidente del BCF Giuseppe Cesari al Delegato al Calcio Femminile della Lnd dott. Sandro Morgana in merito alla copertura televisiva della finale di Coppa Italia.

Buongiorno Dottor Morgana, probabilmente sarò smentito (ma la mia è solo un’utopia) perché l’esperienza e i precedenti non mi danno molte speranza in tal senso.
Personalmente ritengo che per quanto riguarda la visibilità e la trasmissione in Rai come al solito le cose sono state fatte nel peggior modo possibile, senza contare che visto che la Rai ha pagato “qualcosa” (lascio a lei le considerazioni sulla somma indicata) si è pure riservata la clausola di decidere se e quando trasmettere. Vedo che decisamente abbiamo fatto valere la nostra forza contrattuale in questo accordo. Leggi tutto: IL PRESIDENTE CESARI RISPONDE AL DELEGATO AL DCF MORGANA

PARI OPPORTUNITA’…una grande utopia nel calcio!

  • Pubblicato da Mario Merati
  • Categoria: Parliamone...
  • Visite: 700

merati mario
Anni fa…un uomo, per volere di DIO, con una sua costola ha dato vita ad un altro essere umano, che si sarebbe poi chiamato “donna”, avendo quindi così l’OPPORTUNITA’ di vivere l’uno accanto all’altra nei secoli a venire. Accanto a lui certo, ma non “ALLA PARI” perché poi “quella donna” ha dovuto CONQUISTARSI, con molta fatica, una posizione in una Società che per anni e anni l’ha considerata inferiore, emarginandola, rendendola dipendente al volere del maschio dominante.
Molti passi avanti sono stati fatti verso una parità fra i due sessi in questi ultimi 70 anni, la maggiore e migliore istruzione a livello generale ha generato fortunatamente un cambiamento culturale e sociale che ha permesso di annullare la maggior parte di queste credenze!

Leggi tutto: PARI OPPORTUNITA’…una grande utopia nel calcio!

Ad

SITI WEB TARGATI "CALCIODONNE.IT"

ALBO D'ORO

SERIE A

SERIE B

NOTIZIE
SQUADRE: A-B-C-D
CALENDARIO
A-B-C-D
RISULTATI
CLASSIFICA
A-B-C-D

COMUNICATI

MONDO CD

CALCIODONNE.EU
risultati e classifiche live
CALCIODONNE.TV
video e Tv
GOLDENGIRLS.IT
awards del calcio femminile

LINKS UTILI