Mercoledì, 24 Luglio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Falconara a tinte verdeoro: ecco Lidu Alves

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


I gol e le sue acrobazie per festeggiare faranno senz'altro impazzire il PalaBadiali. Il Città di Falconara viaggia a passi di capoeira  con l'arrivo in azzurro della brasiliana Lidu Alves.

Pivot di 27 anni, molto forte fisicamente, per Lidu sarà la prima esperienza in Italia. Lo scorso anno ha vestito la maglia del Telemaco Borba, che disputa il campionato nello stato del Paranà, con la quale ha vinto la Coppa Sud Americana per Club 2016. Una carriera iniziata con la squadra della sua città natale, il Petrolina nello stato di Pernambuco, e proseguita con il Nacional Gás/Unifor, la squadra universitaria di Fortaleza. In Brasile ha vinto diversi campionati e due volte la classifica marcatori.

I gol e le sue acrobazie per festeggiare faranno senz'altro impazzire il PalaBadiali. Il Città di Falconara viaggia a passi di capoeira  con l'arrivo in azzurro della brasiliana Lidu Alves. Pivot di 27 anni, molto forte fisicamente, per Lidu sarà la prima esperienza in Italia. Lo scorso anno ha vestito la maglia del Telemaco Borba, che disputa il campionato nello stato del Paranà, con la quale ha vinto la Coppa Sud Americana per Club 2016. Una carriera iniziata con la squadra della sua città natale, il Petrolina nello stato di Pernambuco, e proseguita con il Nacional Gás/Unifor, la squadra universitaria di Fortaleza. In Brasile ha vinto diversi campionati e due volte la classifica marcatori.



La trattativa tra la giocatrice e il CdF è stata tenuta volutamente sottotraccia e portata avanti con tenacia dal vicepresidente Andrea Scaccia. Solo ora, a firma avvenuta, la società ha deciso di ufficializzare il colpaccio. "Siamo molto contenti di questo acquisto – spiega Scaccia - Lidu è il pivot che cercavamo: una giocatrice di sicuro livello, forte fisicamente e tecnicamente, che porterà tanta allegria al PalaBadiali. Tra l'altro apprezziamo il fatto che abbia rinunciato alla nazionale brasiliana per venire qua subito. Un ringraziamento particolare va alla D&M Manager con la quale abbiamo gestito l'operazione".

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!