Domenica, 25 Agosto 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Sassoleone Calcio a 5 Femminile, il Firenze in extremis espugna l’Alberghiero

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


 Il Sassoleone non porta a termine la rimonta e viene sconfitto dal neopromosso Firenze (3-4) al termine di una partita ad alto tasso agonistico. Per le leonesse, doppietta di Bonaventura e goal di La Ferrara.

 

Match adrenalinico quello andato in scena all’Alberghiero di Castel San Pietro Terme. Alla fine la spunta il Firenze, Calcio a 5 che dopo essersi fatto rimontare l’iniziale doppio vantaggio, riesce a far sua l’intera posta in palio grazie alle due reti di Nencioni negli ultimi due minuti. Occasione sfumata quindi per Bonaventura e compagne, brave a rimontare il passivo di due reti e a portarsi addirittura in vantaggio; il finale è tuttavia favorevole alle ospiti, capaci di ribaltare il risultato quando tutto sembrava perduto.



Il Sassoleone tenta la partenza sprint calciando due volte alto con Vartuli e Ricci (2’). Le fiorentine rispondono con Tanzini, il suo tiro viene neutralizzato da Naldi.
Sono proprio le ospiti a passare quasi a sorpresa in vantaggio con Baldi, la quale lasciata sola in area, capitalizza una verticalizzazione delle biancorosse (0-1). Al 4’ minuto le toscane raddoppiano: tiro dalla distanza di Nencioni deviato da Naldi, è brava Pagani a far suo il pallone e a ribadire in rete (0-2). Il Firenze sembra essere in una fase favorevole, ma la squadra locale tenta di reagire. Paolucci calcia da lontano, Donzelli si distende e blocca la sfera (8’). Ancora le gialloblu, oggi in maglia antracite, si fanno vedere in fase offensiva: a portiere battuto sia Bonaventura che La Ferrara non trovano il tocco vincente. E’ proprio la numero dieci del Sassoleone ad accorciare le distanze, raccogliendo l’invitante passaggio di Antonecchia a centro area e battendo Donzelli in uscita (1-2).
Le padroni di casa aumentano quindi il ritmo e cercano il pareggio. Bonaventura in posizione favorevole si gira in area, ma la sua conclusione termina a lato. Continua il forcing del Sassoleone, ci prova Fina ma Donzelli è pronta a rifugiarsi in corner. A 20” dalla fine viene fischiato il sesto fallo a Ricci. Nencioni calcia il tiro libero, Naldi ipnotizza il numero 13 biancorosso e sventa la minaccia.

La prima occasione della ripresa passa per i piedi della solita Dalila Nencioni, Naldi si fa trovare pronta (3’). Al 5’ pregevole acrobazia di Bonaventura servita in area, la rovesciata lambisce l’incrocio dei pali e termina fuori. E’ ancora il Sassoleone a farsi notare in fase offensiva, Vartuli si libera di un difensore ospite e serve Spada che non trova la porta. Continua il momento caldo delle locali, ancora pericolose con Paolucci: la numero sette pesca Bonaventura in area, la conclusione viene sventata dall’estremo difensore in uscita (8’). Il Firenze si risveglia dal torpore ed ha una ghiotta occasione al minuto 9, quando Guarino viene servita dalla destra, il suo tiro di prima intenzione centra il palo. Il Sassoleone raggiunge finalmente l’agognato pari con Bonaventura, che servita in area calcia forte e batte un’incolpevole Donzelli (2-2). Dopo il time-out chiamato da miss Tarchiani, le toscane tentano di reagire con la conclusione di Baldi, Naldi si fa trovare sulla sua strada e nega la gioia all’avversaria. E’ proprio Baldi a mettere in discesa la partita delle ragazze di mister Testa, commettendo il sesto fallo per il Firenze. La Ferrara si prende la responsabilità del tiro libero e lo realizza, completando la rimonta (3-2).
Le gialloblu cercano quindi di mantenere il vantaggio raggiunto con un ottima rimonta, ma è qui che sale in cattedra Nencioni, lestissima a raccogliere la deviazione sfortunata di Ricci su una palla senza pretese e porta le sue compagne al pari (3-3).
Le leonesse non ci stanno ed hanno l’occasione per segnare con La Ferrara, la quale si impadronisce del pallone nella trequarti ospite, il suo tiro termina sul palo. A 31 secondi dalla fine arriva impietoso il colpo del k.o. a firma Nencioni, che con un bolide da fuori area batte Naldi e regala al Firenze i tre punti.

 

Sassoleone 2015 APD – Firenze Calcio a 5 3-4

Sassoleone 2015 APD: 1 D’Elia, 3 N. Antonecchia, 5 La Ferrara, 7 Paolucci, 8 Marzo, 9 Ricci, 10 Bonaventura, 11 Landini, 12 Naldi, 13 Fina, 17 Vartuli, 19 Spada. All. Gustavo Hector Testa

Firenze Calcio a 5: 1 Donzelli, 2 Baldi, 3 Forconi, 4 Marcetti, 5 Sani, 6 Pagani, 7 Durante, 8 Barfucci, 9 Guarino, 10 Tanzini, 12 Panciatici, 13 Nencioni. All. Claudia Tarchiani

Arbitro: Sig. Gandolfi (Parma) e Sig. Sodano (Bologna)
Marcatori: Pt 2’17” Baldi (F), 3’41” Pagani (F), 10’06” Bonaventura (S), st 12’25” Bonaventura (S) 16’57” La Ferrara (S), 18’40” Nencioni (F), 19’29” Nencioni (F).

Note: Ammonite Nencioni (F), Ricci (S), Baldi (F)

 

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!