Venerdì, 13 Dicembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Un Città di Capena arrembante conquista Prandone

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Come dicono i saggi nessuna gara è facile se non la fai diventare semplice, così si può definire il mantra settimanale che Mister Chiesa ha ripetuto alle sue ragazze agli allenamenti e nel pregara. Così è stato. Un Capena arrembante nei primi minuti mette subito in cassaforte il risultato con Neka che finalmente si sblocca su rigore e Will che sradica la palla dai piedi di una avversaria e scarica il sinistro in porta facendo il due a zero.

 

Tarda una manciata di minuti il tre a zero sempre di Neka che intercetta in pressione una palla e al volo la mette in rete. Il primo tempo termina quattro a zero con un gran gol di Ribeirete che si sistema la palla sul sinistro e scaraventa all’angolino un tiro preciso. Il Prandone si rende pericoloso una sola volta ma Menichelli si fa trovare pronta.



Il secondo tempo il Capena lo affronta senza adeguarsi al ritmo delle avversarie e va in modalità rullo compressore senza mai fermarsi e andando sempre in pressione. Il Prandone dopo il sei a zero molla mentalmente e prende in pratica un gol dietro l’altro. Mister Chiesa fa girare tutte le effettive e al quattordicesimo Móczik, subentrata a Menichelli, si supera sull’unico tiro delle marchigiane nel secondo tempo. Finisce con il tredicesimo gol a trenta secondi dalla fine con Will che non paga della scorpacciata domenicale vuole mettere il quinto sigillo della sua personale partita. Doppietta di Neka, tripletta di Ribeirete, cinquina di Will e un gol a testa per Mercuri, Annese e Csepregi.

Ufficio Stampa

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!