Domenica, 23 Febbraio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

COPPA ITALIA FINALE DI ANDATA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


BARDOLINO vs TORRES 3 - 2 LE GIALLOBLU' SI IMPONGONO PER TRE RETI A DUE SULLA TORRES IN UNA GARA CARATTERIZZATA DA MOLTI ERRORI. DOPPIETTA DI VALENTINA BONI SU CALCIO DI PUNIZIONE E RIGORE. GOL DELLA VITTORIA DI VICCHIARELLO. VERDETTO RIMANDATO ALLA GARA DI RITORNO SABATO A SASSARI. Nella gara di andata della finale di Coppa Italia le ragazze del Bardolino Verona si impongono per tre reti a due sulla Torres al termine di una partita caratterizzata dalla grande sete di rivincita delle sarde e da un Bardolino apparso un pò stanco. La Torres si porta in vantaggio alla prima oppportunità con la gran conclusione al volo di Perelli che non lascia scampo a Picarelli. Le gialloblù acciuffano il pareggio al 21' con Valentina Boni che sfrutta nel modo migliore un calcio di punizione da posizione decentrata: la sfera calciata dalla fantasista veronese si abbassa all'ultimo istante insaccandosi sotto la traversa. In apertura di ripresa le sarde hanno una buona opportunità con Fuselli che calcia su Picarelli in uscita. Panico e Coluccini - Foto Liborio All'undicesimo Patrizia Panico, lanciata dalla neo-entrata Manieri, fugge in contropiede, si presenta davanti a Penzo che la stende. Calcio di rigore ed espulsione del portiere ospite sostituito dalla Winkler. Valentina Boni si incarica della battuta dagli undici metri e con freddezza sigla la rete della doppietta personale. Panico poco dopo raccoglie una sfera non trattenuta da Winkler e mette dentro ma rimedia solamente l'annullamento per fuori gioco ed un cartellino giallo. Nonostante l'inferiorità numerica la Torres perviene al nuovo pareggio con Fuselli che sfrutta l'errore di Stefanelli, febbricitante alla vigilia, e trafigge l'incolpevole Picarelli. Il Bardolino non ci sta e nonostante la stanchezza accumulata si getta in avanti alla ricerca della vittoria esponendosi al contropiede sardo. Il gol del definitivo tre a due giunge alla mezz'ora: Manieri carica la conclusione dallal unga distanza, Winkler non trattiene e Vicchiarello ribadisc e la sfera in rete. Tutto rinviato dunque alla gara di ritorno n programma sabato a Sassari dove le due squadre dovranno affrontarsi senza alcune pedine importanti. la Torres sarà priva dell'espulsa Penzo e della Conti ammonita al pari di Stefanelli, entrambe diffidate saranno squalificate dal giudice sportivo. IL TABELLINO: AQUA CENTRO POSE BARDOLINO VERONA 3 EUROSPIN TORRES 2 RETI: 8' p.t. Perelli, 21' Boni, 13 s.t. Boni (rig), 18 s.t. Fuselli, 30 s.t. Vicchiarello BARDOLINO VERONA: Picarelli, Motta, Stefanelli, Sorvillo, Magrini, Tuttino, Girelli (1 s.t. Manieri), Gabbiadini, Boni, Vicchiarello, Panico. A disposiozione: Brunozzi, Toselli, Ledri, Perobello. All. Renato Longega. EUROSPIN TORRES: Penzo, Marchio, Valenti, Perelli, Cortesi, Conti, Domenichetti, Fuselli, Pintus, Iannella (12' s.t Winkler), Crespi A disposizione: Tona, Sardu, Coluccini, Mattu, Razzoli All.Arca Arbitro: Ceol di Merano Assistenti: Gozzo e Vesentini. Note: ammonite Conti,Cortesi (T) Panico,Stefanelli (B) al 12 s.t. espulso il portiere Penzo per fallo da ultimo uomo
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!