REGGIANA - BARDOLINO 1 - 1

Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
La Reggiana Munarini torna a fare punti in una delle partite piu' difficili della stagione Finisce in pareggio il match contro il Bardolino che al novantesimo riesce a pareggiare con Panico il gol iniziale di Sabatino. Risultato di 1-1 giusto con un avversario che dopo essere passato in svantaggio ha cercato in tutti i modi di pareggiare e quindi vincere come spesso è successo in campionato. Questo però oggi non gli è stato permesso da una Reggiana Munarini mai cosi' concreta e concentrata che ha ribatutto colpo su colpo gli attacchi delle venete. Un primo tempo equilibrato che si chiude con il vantaggio granata ed una seconda fase di gara tutta di marca gialloblu. Il Bardolino affonda inserendo altre punte ma non riesce a passare per imprecisione, sfortuna e bravura in fase difensiva delle emiliane. Ma quando si spera gia' nell'impresa granata giunge nei primi minuti di recupero il giusto pareggio. Risultato che alla fin fine può andare bene ad entrambre. La Torres seconda, perde a Tavagnacco, mentre dal canto suo la Reggiana Munarini ottiene un punto che significa quasi matematica salvezza. Ora turno di riposo per le feste pasquali poi si vola in Sardegna per un'altra gara al cardiopalma. A seguire le tre ultime gare contro squadre in lotta per la salvezza. Insomma un campionato ancora estremamente interessante. REGGIANA: Vicenzi, Davoli, Del Prete, Nasuti, Casile, Neboli, Eccher (61' Berg), Baldi, Sabatino, Barbieri, Brutti. A disp.: Anelli, Bonati, Casali, Gozzi. All. Milena Bertolini BARDOLINO: Brunozzi, Stefanelli, Magrini, Motta, Sorvillo (79' Mencaccini), Tuttino, Barbierato, Gabbiadini, Panico, Girelli (61' Manieri), Vicchiarello (46' Boni) . A disp.: Picarelli, Toselli, Ledri. All. Renato Longega. ARBITRO: Ciardelli di Carrara RETI: 14' Sabatino 90' Panico Ufficio stampa Reggiana
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.