Graphistudio Tavagnacco - Eurospin Torres 2-1

Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Tavagnacco-Torres non ha tradito le attese e, dopo 90’ di rara intensità, a spuntarla è stato il Tavagnacco che ha sfruttato nel migliore dei modi le occasioni avute Per le friulane è il primo, storico successo contro le sarde. Inizio di gara scoppiettante con le gialloblu subito in vantaggio. E’ il 6’, quando Mauro s’invola sulla sinistra e piazza la stoccata vincente che vale l’1-0. La Torres non si scompone e comincia a macinare gioco con Fuselli e Conti molto attive. Al 9’ Mauro resiste all’attacco di Marchio e cerca il primo palo alla destra di Penzo che riesce a bloccare la sfera. Sul versante opposto, occasione per l’Eurospin che inquadra la porta, ma trova Di Filippo pronta alla respinta sulla linea. Minuto quattordici ed è Gama a mettere palla sul fondo dopo un bel cross dalla destra di Tommasella. Le squadre si equivalgono a centrocampo, anche se è la Torres ad avere maggior iniziativa. Ci provano Iannella e Fuselli ma la difesa friulana si disimpegna bene. Il pari arriva sugli sviluppi dell’ennesimo calcio di punizione dalla trequarti: Cortesi mette palla nel mezzo per Perelli che trova il palo interno alla sinistra di Marcutti ed è 1-1. Le due squadre vanno a riposo in parità. Alla ripresa delle ostilità Il Tavagnacco cambia qualcosa, con l’Innesto di Battistin in appoggio a Mauro. Al 10’ mischia paurosa in area friulana e, sul rovesciamento di fronte, Mauro calcia su Penzo in uscita disperata. La gara è in bilico e a far pendere la bilancia dalla parte della Graphistudio ci pensa Daniela Turra che ribadisce in gol una punizione astuta di Camporese dalla fascia destra. E’ il 2-1 friulano che resiste fino al triplice fischio di un attento Baccini e nonostante la clamorosa traversa di Fuselli a portiere battuto. Tre punti di platino per il Tavagnacco, che si proietta definitivamente nei piani nobili della classifica. Marcatrici: 6’ Mauro, 39’ Perelli; 16 st. Turra. GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: Marcutti, Martinelli, Stabile (41’ st. Stabile), Donà, Turra, Bissoli, Tommasella (1’ st. Battistin), Camporese, Di Filippo, Gama, Mauro. Allenatore: Edoardo Bearzi. EUROSPIN TORRES: Penzo, Sardu, Pintus, Cortesi, Perelli, Fuselli, Conti, Marchio (24’ st. Sardu), Crespi, Domenichetti, Iannella, Valenti. Allenatore: Salvatore Arca. .Arbitro: Baccini di Conegliano (Simionato/Cifù) Note: terreno pesante. Angoli 6 a 1 per la Torres. Ammonite: 8’st. Camporese, 15’ st. Conti, 28’ st. Valenti. Spettatori: 150 circa. Marco Piva Addetto stampa Graphistudio Tavagnacco cell.393 6637013 (nuovo) upctavagnacco.myblog.it
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.