Giovedì, 13 Agosto 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Serie B Girone E

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Girone E cadetto del gentil sesso calcistico tornato in campo senza grossi sussulti nella diciottesima giornata generale. La capolista Calciosmania Napoli ha superato in casa per 3 a 0 la Pink Sport Time Bari mentre la diretta inseguitrice Atletic Montaquila, a meno sei dalla vetta, nella sfida interna ha battuto 2 a 1 la Domina Neapolis Acerrana. Restando nei quartieri alti la Salernitana, sul proprio terreno di gioco nell'ennesimo derby campano, non è andata oltre lo 0 a 0 contro la pericolante Centro Ester Napoli mentre il Campobasso ha espugnato per 2 a 0 il campo del Real Marsico. L'Udv Argentanese, invece, è caduta a sorpresa sul campo della della cenerentola Cavaliere Matera per 3 a 2. Avanti di due reti firmate Siciliano e Mirafiore, le esaresi restano in nove per due espulsioni molto dubbie e crollano psicologicamente con le lucane che rimontano e vincono la loro prima gara stagionale sul campo. La Cascina Cus Cosenza, invece, viene è stata travolta in casa dall'Acese addirittura per 9 a 0. Bruzie che tengono, grazie agli altri risultati accomodanti, il vantaggio sulla terzultima di cinque segmenti. Prossimo turno, numero diciannove, in programma per il 30 marzo con Udv A. impegnata in casa contro la capolista Calciosmania e Cascina C. Cosenza di scena a Campobasso mentre l'A. Montaquila farà visita alla Pink Sport Time Bari, il Centro Ester N. ospiterà la C. Matera e Domina N. A. e R. Marsico saranno di fronte per uno scontro diretto salvezza ormai definitivo. Per la serie C al femminile regionale, invece, si è giocata ieri la prima giornata di ritorno dove nell'anticipo al sabato l'Udv A. si è imposto sul Mottafollone per 5-1. Quadro del diciottesimo turno generale che vedeva in sosta il Real Cosenza, e che si è completato con il Mater Domini che, in casa, ha avuto la meglio sul Sellia Marina 3-1 mentre la Pro Reggina 97 ha vinto, in riva allo stretto, per ben 14 a 0 sulla Tonino Rosignoli Castrovillari . In classifica la Pro Reggina 97 in testa alla graduatoria a quota 18, segue il Real Cosenza a 12, a 9 Mater Domini, a 7 Sellia Marina, Mottafollone a 4 e a 0 Tonino Rosignoli Castrovillari. Prossimo turno, previsto per domenica 30 marzo, con le sfide R. Cosenza-Udv A., Mottafollone-P. Reggina 97 e T. Rosignoli C.-M. Domini, riposerà il Sellia Marina. Cristian Fiorentino
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.