Mercoledì, 20 Novembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Calciosmania – Domina Neapolis 3 - 3

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Domina, altra prova di maturità. La 20° giornata mette di fronte Calciosmania e Domina Neapolis per un derby che si preannunciava denso di emozioni e che non ha deluso le aspettative. Le due squadre cominciano subito forte, ma chi preme più sull’acceleratore è il Calciosmania; è infatti il 5’ quando Granata, dopo un triangolo con Fiengo, mette dentro un’ottima palla sulla quale si avventa Pirone che va ad insaccare il gol dell’1-0. Il gol subito però non scoraggia le ragazze di mister Romano che continuano a fare la loro partita con Faraone e Vitale pronte a trovar spazio tra le linee; e per la squadra di Acerra le occasioni non mancano. C’è bisogno di una grandissima Di Parma per mantenere il risultato stabile quando prima Cary con un tiro da posizione ravvicinata e poi Vitale in corsa provano a riequilibrare il punteggio. La gioia del gol per la Domina è comunque solo rimanda perché infatti al 32’ Faraone lancia, con un passaggio illuminante, Vitale che grazie allo splendido assist è sola davanti alla porta. Le finte ubriacanti del Cobra mandano in bambola anche l’esperto portiere del Calciosmania e così, una volta dribblato, Vitale può insaccare a porta vuota il gol del pari. Le due squadre continuano a spingere anche se il risultato non cambia fino al 45’ quando Granata va a battere un calcio d’angolo; il suo spiovente va al centro dell’area di rigore dove Criscuolo al volo in mezza sforbiciata mette dentro un gol capolavoro. Il 2-1 allo scadere del primo tempo sembra tagliare le gambe alla Domina, ma il capitano Ponticiello non ne vuole sapere di arrendersi e, dopo aver recuperato palla su Esposito, si invola sulla destra dell’area di rigore. Davanti a lei si pone Provenzano che però, dopo essere stata saltata con un gran dribbling, non può far altro che atterrare la giocatrice della Domina. Rigore! Dal dischetto non va Faraone ma Cary; il suo rigore è potente e preciso e nonostante Di Parma avesse intuito non riesce a deviare la palla. Sul 2-2 l’arbitro decide di mandare le squadre negli spogliatoi e mettere fine ad un primo tempo assolutamente eccitante. Il secondo tempo si apre con gli stessi effettivi in campo e la Domina ancora motivata a fare la partita. Al 55’ Faraone semina il panico tra Gesuele e Granata, ma il suo tiro finisce fiacco nelle mani del portiere. La Domina non demorde e al 20’ un grandissimo tiro da 25 metri di Novellino si stampa sul palo; il rimbalzo della palla è favorevole a Cennamo, entrata al 51’ per Pierno, che con gran colpo di testa fa cadere la palla alle spalle del portiere per il vantaggio della Domina. Per la prima volta è la Domina a condurre e ora per il Calciosmania si mette male; tutti i tiri della squadra di casa infatti sbattono su una Cuoco in giornata di grazia che chiude la saracinesca in maniera strepitosa prima a Criscuolo, tiro da fuori, poi a Pirone, tiro rasoterra, ed infine in uscita bassa su Fiengo. I minuti scorrono e al 48’ l’arbitro concede una punizione per il Calciosmania; il pallone viene sistemato con cura da Pastorini, anche lei entrata nel secondo tempo, che insacca un grandissimo gol che concede il pareggio alle ragazze di mister Nardi. Un pareggio agguantato alla fine che nulla toglie alla prestazione della Domina che ha giocato alla pari in casa della prima in classifica e che ha tenuto con merito in pugno la gara per molti tratti. C’è ovviamente un po’ di rammarico nell’essere raggiunti allo scadere ma le ragazze di mister Romano non hanno perso l’occasione per dimostrare ancora una volta il loro valore. Calciosmania – Domina Neapolis Tabellino Calciosmania Di Parma, Catapano, Gesuele, Criscuolo (dal 32’ s.t. Starace), Granata, Provenzano, Esposito, Giannoccoli, Fiengo, Ranavolo (dal 23’ s.t. Pastorini), Pirone. A disp: Macchia, Cangiano, Capasso, Rapuano, Celiento. All: Nardi Domina Neapolis Cuoco, Santaniello, Novellino, Jackson, Ponticiello, Pota, Cary, Pierno (dal 5’ s.t. Cennamo), Vitale (dal 25’ s.t. Maione), Faraone, Di Natale (dal 22’ s.t. Balletta). A disp: Navarro, Asciuti, Capecelatro. Calciosmania – Domina Neapolis 3 – 3 Marcatori: 5’ p.t. Pirone, 32’ p.t Vitale, 45’ p.t. Criscuolo, 46’ p.t. Cary rig., 20’ s.t. Cennamo, 48’ s.t. Pastorini Ammonite: Provengano, Criscuolo, Fiengo Esplulse: Nessuna Spettatori: 100 ca. Marco Storti Dottore in Culture Digitali e della Comunicazione Responsabile Rapporti con i media Domina Neapolis Acerrana RadioF2 Speaker www.cfdominaneapolis.com www.radiof2.unina.it dominaneapolis.blogspot.com notecologiche.blogspot.com 3401226501
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!