Venerdì, 14 Agosto 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

CHIASIELLIS - BARDOLINO VERONA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Poker in Friuli, il Bardolino Verona torna alla vittoria. Alice Parisi (doppietta), Gabbiadini e D'Adda firmano il poker gialloblu sul Chiasiellis. Tornano finalmente alla vittoria le campionesse d’Italia del Bardolino Verona! Nell’ultima giornata del girone di andata del massimo campionato le gialloblu ritornano dal Friuli con un poker rifilato al Chiasiellis riprendendo la marcia alle spalle di Torres e Tavagnacco. La ricomposta accoppiata tecnica Longega - Marchesini deve rinunciare all’acciaccata Viviana Schiavi egregiamente sostituita da Roberta Stefanelli al rientro a sette mesi dal grave infortunio subìto nel finale della passata stagione sportiva. Gialloblu subito in avanti contro un Chiasiellis costretto sulla difensiva. Melania Gabbiadini, in campo in condizioni non ottimali, colpisce male a due passi da Caravilla. Numero uno friulana che para anche la successiva conclusione di Alice Parisi. Quest’ultima ci prova su calcio piazzato con staffilata che lambisce il palo. Sempre un’attivissima Parisi di prima intenzione spedisce sopra la traversa il pallone crossato da Paliotti. Il forcing scaligero viene premiato al 32’ quando finalmente Alice Parisi sblocca il risultato infilando la porta friulana con un preciso rasoterra. Nell’occasione inutili le proteste delle giocatrici locali per un probabile tocco di mano giudicato involontario dal direttore di gara. Tornano finalmente alla vittoria le campionesse d’Italia del Bardolino Verona! Nell’ultima giornata del girone di andata del massimo campionato le gialloblu ritornano dal Friuli con un poker rifilato al Chiasiellis riprendendo la marcia alle spalle di Torres e Tavagnacco. La ricomposta accoppiata tecnica Longega - Marchesini deve rinunciare all’acciaccata Viviana Schiavi egregiamente sostituita da Roberta Stefanelli al rientro a sette mesi dal grave infortunio subìto nel finale della passata stagione sportiva. Gialloblu subito in avanti contro un Chiasiellis costretto sulla difensiva. Melania Gabbiadini, in campo in condizioni non ottimali, colpisce male a due passi da Caravilla. Numero uno friulana che para anche la successiva conclusione di Alice Parisi. Quest’ultima ci prova su calcio piazzato con staffilata che lambisce il palo. Sempre un’attivissima Parisi di prima intenzione spedisce sopra la traversa il pallone crossato da Paliotti. Il forcing scaligero viene premiato al 32’ quando finalmente Alice Parisi sblocca il risultato infilando la porta friulana con un preciso rasoterra. Nell’occasione inutili le proteste delle giocatrici locali per un probabile tocco di mano giudicato involontario dal direttore di gara. Mortegliano (Udine). Tornano finalmente alla vittoria le campionesse d’Italia del Bardolino Verona! Nell’ultima giornata del girone di andata del massimo campionato le gialloblu ritornano dal Friuli con un poker rifilato al Chiasiellis riprendendo la marcia alle spalle di Torres e Tavagnacco. La ricomposta accoppiata tecnica Longega - Marchesini deve rinunciare all’acciaccata Viviana Schiavi egregiamente sostituita da Roberta Stefanelli al rientro a sette mesi dal grave infortunio subìto nel finale della passata stagione sportiva. Gialloblu subito in avanti contro un Chiasiellis costretto sulla difensiva. Melania Gabbiadini, in campo in condizioni non ottimali, colpisce male a due passi da Caravilla. Numero uno friulana che para anche la successiva conclusione di Alice Parisi. Quest’ultima ci prova su calcio piazzato con staffilata che lambisce il palo. Sempre un’attivissima Parisi di prima intenzione spedisce sopra la traversa il pallone crossato da Paliotti. Il forcing scaligero viene premiato al 32’ quando finalmente Alice Parisi sblocca il risultato infilando la porta friulana con un preciso rasoterra. Nell’occasione inutili le proteste delle giocatrici locali per un probabile tocco di mano giudicato involontario dal direttore di gara. Super lavoro per Caravilla che respinge le conclusioni di Boni e Gabbiadini. Portiere friulano che capitola poco prima del riposo: azione di Alice Parisi che in area di rigore supera tre avversarie e porge l’assist a Melania Gabbiadini che trafigge Caravilla con una bordata da distanza ravvicinata. Tutta in discesa la ripresa per le veronesi che sul terreno sempre più fangoso di Mortegliano mettono in cassaforte il risultato con l’inesauribile Alice Parisi che raccoglie l’assist di Venusia Paliotti e insacca il pallone del tre a zero anticipando l’uscita di Caravilla. Dopo la traversa centrata dall’ex di turno Alessia Tuttino, il poker è servito da Roberta D’Adda che in equilibrio precario riesce a spedire in fondo alla rete un rasoterra dall’interno dell’area di rigore. Torna dunque il sorriso sul volto delle giocatrici gialloblu che sabato saranno impegnate nuovamente in trasferta sul campo della pericolante Fiammamonza. CHIASIELLIS 0 BARDOLINO VERONA 4 Reti: Pt. 32’ Parisi, 44’ Gabbiadini, st. 8’ Parisi, 20’ D’Adda Chiasiellis: Caravilla, Bortolus, Gama, Maglio, Dazzan, Zanella (9’ st. Simonato), Sedonati, Bucovaz, Zanetti , Lavia, Paroni (9’ st. Cester). A disposizione: Napoli, Urbani, Simonato, Spilotti, Miani, Cester, Femia. Allenatore: Aniello Marano / Maurizio Talotti Bardolino Verona: Brunozzi, Ledri, D’Adda, Parisi, Stefanelli, Tuttino, Paliotti, Gabbiadini (31’ st. De Stefano), Barbierato (16’ Toseli), Boni, Motta. A disposizione: Sometti, Filippozzi, Toselli, Schiavi, Villar, De Stefano. Allenatore: Renato Longega / Roberto Marchesini. Arbitro: Fabrizio Marchetti di Tolmezzo Assistenti: Buttò di Latisana e Lauretano di maniago. Note: Terreno pesante con qualche traccia della neve caduta in nottata. Spettatori circa 200. Ammonita Bucovaz. Angoli 6-2 per il Bardolino Verona L’Ufficio Stampa Daniele Perina
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.