Domenica, 21 Luglio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

SESTA LEZIONE la Nuova Comunicazione: “Social Media e TV tematica”!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


6lezione scarpini tortola
Alla sesta lezione per Corso Addetti Stampa, tenuto da Giancarlo Padovan, sono intervenuti Roberto Tortora, Social Media Manager a Mediaset, e Roberto Scarpini, direttore di Inter Channel.
Due realtà diverse, ma che hanno entrambe lo scopo di COMUNICARE, dare INFORMAZIONI con sistemi innovativi a tutti gli utenti “connessi” attraverso cellulari, tablet, PC e per quanto riguarda la Tv tematica seguire tutto quello che riguarda la propria squadra del cuore.

Tutto ormai si può vedere, osservare, attraverso gli SMARTPHONE, un mezzo ormai alla portata di tutti che permette di interagire con tutte le persone, in ogni parte del mondo. Roberto Tortora ha illustrato, seppur brevemente, come si svolge la sua attività mettendo in risalto quanto sia importante l’immediatezza della notizia, ma nel contempo quanto questa notizia sia funzionale se “SINCERA”. Questi nuovi mezzi di comunicazione attraverso i Social Media, come ad esempio Facebook o Twitter, hanno in generale un IMPATTO EMOZIONALE su chi li segue, favoriscono i contatti umani dando maggior visibilità a livello personale, ma ultimamente anche al mondo economico in generale ed a quello sportivo. Per fare tutto ciò esiste una STRATEGIA, messa in atto dagli addetti ai lavori, per COINVOLGERE sempre di più le persone permettendo loro un dialogo a distanza, scambi di opinioni che integrano le immagini trasmesse attraverso foto, tv o giornali.

Roberto Scarpini di Inter Channel ha raccontato gli inizi della Tv Telematica nell’ormai lontano anno 2000. Una Tv della Società calcistica INTER, gestita in parte da dipendenti della Società nerazzurra ed in parte da personale tecnico (cameramen, tecnici del suono), appartenente ad una ditta esterna.
Inter Channel, come tutte le Tv telematiche esistenti, hanno come EDITORE la proprietà della Società e quindi sono a diretto contatto con il Presidente, Dirigenti, tecnici e giocatori. Le notizie e le informazioni da comunicare DEVONO arrivare direttamente dal vertice e DEVONO esprimere la VISIONE della Società secondo delle regole interne che non devono essere mai poste in discussione. Scarpini ha nel suo staff 6 persone con una quarantina di addetti esterni che girano sui campi di calcio sia in Italia che all’estero. Tutto viene monitorato e controllato prima di mandare le immagini e le interviste. Inter Channel sta facendo in questi ultimi mesi un grande lavoro di raccolta ed archiviazione di vecchi filmati provenienti da cassette a nastro ormai logore trasformandole in FILE per salvare un patrimonio di immenso valore sportivo. Scarpini ha poi sottolineato come il CALCIO sia cambiato in questi ultimi 15 anni con l’avvento delle Tv a pagamento come Sky e Premium e come sarà sempre più importante seguire le nuove tecniche visive di comunicazioni attraverso i Social network. Roberto Scarpini ha concluso il suo intervento con questo pensiero “La programmazione VIVE in considerazione degli EVENTI!” Non programmare con mezzi innovativi nella Società moderna significa andare incontro a grandi delusioni e fallimenti.

Mario Merati

Mario Merati
Author: Mario MeratiEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!