Domenica, 25 Agosto 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Preparate le valigie, si va a Cervia!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Brescia_primavera_2010-11_thumb_other250_170Preparate le valigie, si va a Cervia! Grazie ad uno splendido uno-due della bomber Rolfi, le rondinelle accedono per il secondo anno consecutivo alle Final Four. Per il Brescia prosegue il cammino da record. Ad oggi le ragazze di mister Miro sono ancora imbattute: in regular season 1 pareggio e 13 vittorie, nei play off 2 pari esterni e 2 vittorie in casa.

 

 

Il pomeriggio "estivo" di Buffalora riscalda (fin troppo) i numerosi tifosi sugli spalti, ma non accende le 22 in campo. Per la prima vera occasione da gol, infatti, bisogna attendere il 25' quando Assoni parte in progressione sulla sinistra, si accentra e fa partire un destro a giro, che finisce di poco a lato. Alla mezz'ora però, ci pensa Rolfi a rompere gli indugi. Riceve palla al limite dell'area: stop di petto e rovesciata al volo. La sfera di insacca all'incrocio dei pali facendo esplodere la gioia dei tifosi di casa. "Solito" Eurogoal per il numero 9 biancoazzurro. Il Como accusa il colpo e si fa vedere dalle parti di Picco solo al 45'. Il numero uno di casa però si supera e chiude in cassaforte il risultato. Nella ripresa al 10' episodio dubbio nella metà campo del Brescia: Picco in uscita tocca di mano in mischia, oltre la linea dei 16 metri. L'arbitro l'ammonisce ritenendo l'azione "non una chiara occasione da gol", e dagli spalti partono le proteste dei tifosi ospiti. Ma a placare gli animi ci pensa ancora Rolfi al 15'. La bomber di Coccaglio si fionda nella 3/4 avversaria e dal limite dell'area fa partire un cucchiaio preciso che beffa Bonetto. Due a zero, ancora una volta di pregevole fattura. Per Deborah solo goal da cineteca. Al 25' ci prova ancora la generosissima Assoni, ma la mira non è perfetta. Negli ultimi 15' il Como sale di tono e cerca di mettere in difficoltà la retroguardia bresciana. Ma in due occasioni Picco si supera: al 30' devia in angolo una bordata di Del Vecchio. E al 42', con l'aiuto della traversa salva su un tiro da fuori. Dopo 4' di recupero la partita finisce, con l'apoteosi del pubblico di casa. Per il Brescia, dopo la vittoria di Arco di Trento, il sogno continua...



TORINO E JESINA SONOLEALTRE DUE QUALIFICATE IN ATTESA DELLA VINCENTE TRA FIRENZE E ORLANDIA 

RITORNO QUARTI DI FINALE – FASE NAZIONALE CAMPIONATO PRIMAVERA

BRESCIA-COMO 2-0

BRESCIA: Picco, Azzimonti (62' Lonati), Baroni, Pezzotta, Gasparotti, Messali (50' Massussi), Morandi (55' Dellera), Paganotti (80' Tosi), Rolfi, Brayda, Assoni (60'Gilberti). A disp: Bertazzoli

COMO: Bonetti, Porro, Bianchi, Colombo, Masciaga, Meroni, Clerici, Del Vecchio, Mazzola, Santoro, Pisoni. A disp.:Franceschi, Palamara, Ferrario, Cannone, Perna, Forigo, Pedrazzoli

Reti: 30' Rolfi, 15' st Rolfi

Note: 150 spettatori circa. Ammonite: Del Vecchio, Picco, Pezzotta 

CORDIALI SALUTI

Fabio Cimmino

Addetto stampa - Responsabile Comunicazione&Marketing

A.C.F. Brescia Femminile

Via Palazzolo n.120

25031 Capriolo (BS)

Tel.3473490762 Fax.030-7465742

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.bresciafemminile.it

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Editore
Fondatore ed Editore di calciodonne.it

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!