Mercoledì, 24 Luglio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Serie A 2010-2011

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
ARTICOLO SUL TCF INESATTO E INCOMPLETO Il TCF, riguardo all’articolo comparso sul sito “calciodonne.it” a firma Mario Villa, precisa che lo stesso è da ritenersi inesatto e incompleto in quanto tale l’articolo, nell’indicare il gruppo del TCF che si appresta ad affrontare la stagione 2010/2011 non ha riportato in premessa la condizione sospensiva di “modifiche dell’ultima ora” che il TCF aveva ben anticipato sul suo comunicato. Le “modifiche dell’ultima ora” ben rappresenta, in riferimento alla giocatrice SAMPIETRO del Como, una condizione sospensiva per una trattativa ormai avanzata che con il Como si protrae da settimane e per la quale il TCf aveva ed ha fiducia di poter concludere. Il TCF invita chiunque a leggere bene il suo comunicato del 24/7 comprendendone il senso e, di conseguenza, ad abbassare i toni su una questione che non esiste. Il TCF conferma anche in questa sede la volontà di ospitare (per gli studi) e valorizzare la giocatrice (Sampietro) che nel caso di un suo eventuale trasferimento temporaneo a Torino rimarrà, comunque, del Como. La stima che il TCF riconosce, infine, al Presidente del Como Aquilini pone la questione al di sopra di ogni malinteso od errore.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
LE NOVITA' DI CALCIODONNE PER LA PROSSIMA STAGIONE di Walter Pettinati Le novità che vi proponiamo per la prossima stagione sono varie e spero incontreranno la vostra condivisione e simpatia. Si parte con il restyling completo del sito web, passando ad una piattaforma più stabile, dinamica e avanzata che permetterà di reintegrare in questo unico sito web più servizi. La nuova vesta grafica sarà più accattivante ma allo stesso tempo più facile da navigare. Spazio, in home page, alle notizie di tutte le categorie, alle nazionali, al primavera e settori giovanili con risultati, classifiche, statistiche e Live scores dei campionati Italiani ed esteri... Altra novità, su cui lavoro da tempo, è l'istituzione del FANTACALCIODONNE! Con la disponibilità delle pagelle di ogni partita, potremmo dare vita al gioco più amato degli Italiani, adesso anche con le BIG del CALCIO FEMMINILE. Un gioco che ci permette di far conoscere ancora di più il nostro movimento, le protagoniste ed assegnare ricchi premi. Si rinnova anche la SCHEDINA TOTOCALCIODONNE e il GIOCO SCOMMESSE.. entrambi metteranno a dura prova l'abilità dei tifosi! Anche il calcio femminile avrà il suo SOCIAL NETWORK, è nata WOMEN'S FOOTBOOK, il portale rosa dedicato al calcio femminile Internazionale. Il progetto ambisce a diventare un punto d'incontro per tutto il movimento.. e non solo! 15 anni di attività giornaliera, di esperienza fatta su tutti i campi di calcio di ogni categoria con dedizione, passione e competenza, hanno portato la ns redazione a presentare due importanti PROGETTI DI COMUNICAZIONE alla DCF, attuabili con personale qualificato, per una qualità d'informazione a 360°. Le inizitive si estenderanno anche alla mera attività agonistica con l'organizzazione di un torneo e, fiore all'occhiello, un PROGETTO DI AVVIAMENTO ALLO SPORT DEL CALCIO che partirà dalla Regione Campania. Dulcis in fundo, la realizzazione di un Mensile di contenuto, con diffusione in tutte le edicole del territorio nazionale. Mission impossible??? può darsi, noi ci stiamo provando, il progetto è al vaglio di importanti editori nazionali. Con la rassegna delle novità vi presenteremo i dettagli di ogni progetto e naturalmente confidiamo nella vostra critica e partecipazione. Finisco con una frase tratta da un libro famoso: "Senza l’azione i progetti sono solo sogni. Solo l’azione dà alla vita la sua forza, la sua gioia, il suo scopo."

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
IL COMUNICATO NR.1 APRE LA STAGIONE 2010-2011 DIMINUISCONO I COSTI DI ISCRIZIONE & GESTIONE AI CAMPIONATI E AUMENTA L'ATTIVITA' GIOVANILE Con il 1 di Luglio si apre la nuova stagione sportiva, le società divulgano i nuovi acquisti e la DCF emette il suo primo comunicato. Attività ufficiali, articolazione dei campionati, regolamenti, Coppa Italia, Primavera e termini di iscrizioni. Una nota positiva arriva dall'inserimento dell'attività giovanile con la costituzione di una rappresentativa nazionale con atlete Under 16 tesserate per le società in organico alla DCF. La costituenda rappresentativa parteciperà a tornei nazionali ed internazionali organizzati dalla Divisione Calcio Femminile. Pasasando all'aspetto economico e ai costi delle iscrizioni si evidenzia un aumento delle "spese gestionali", +2.400 € per la serie A e A2 e +2600 € per la serie B, con la possibilità di essere rateizzate in tre rate. E' certo pero un contributo pari a 3000 € per tutte le società che si iscriveranno al campionato primavera che vanno a diminuire anche questo costo. Diminuiscono le spese di iscrizione di € 300 per la serie A e A2 e di 500 per la serie B (considerando la vecchia formula che prevedeva un rimborso di (3000€ - 1000) per la partecipazione al Primavera). Obbligatorio la partecipazione al campionato Primavera con una seconda squadra, chi rinuncia deve, giustamente, assorbirsi una multa per € 3000. Inoltre possono partecipare, al costo di € 350, le Società che svolgono attività nei Campionati Regionali di Serie C e Serie D, previa autorizzazione del Presidente del Comitato Regionale di appartenenza. Le squadre saranno suddivise in gironi composti con criteri di vicinorietà.Inserita una nuova tassa (600€) per l'assicurazioni delle calciatrici. L'inizio attività dei campionati è fissato per Sabato 29 Settembre. Nell'attesa di altre news e delucidazioni, alleghiamo il C.U.1 SCARICA IL COMUNICATO, pubblicato naturalmente sul sito della LND-DCF e si raccomanda alle società e atlete di adempire puntualmente ad ogni disposizione.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
DANIELE PERINA LASCIA IL BARDOLINO Vi comunico con grande dispiacere che con la conclusione della stagione sportiva 2009/2010 ha avuto termine il rapporto che da 13 anni mi legava alla ASD CF Bardolino Verona con gli incarichi di direzione generale dei settori segreteria e comunicazione. Ringrazio tutti i collaboratori dell’area Comunicazione, dell’aera Segreteria e della Logistica per il proficuo lavoro svolto con entusiasmo ed abnegazione in questi anni condividendo i momenti difficili e le gioie più grandi. Tredici anni indimenticabili durante i quali abbiamo costruito e vissuto assieme momenti forse irripetibili scrivendo pagine di storia del calcio femminile italiano: quattro Scudetti (tre consecutivi), quattro Supercoppe, tre Coppe Italia, uno Scudetto Primavera, quattro partecipazioni alla UEFA Champions League. Momenti, come la magica notte della semifinale di Champions con i quattordicimila del Bentegodi, che rimarranno per sempre nella mente e nel cuore di quanti hanno lavorato affinché si avverassero. Con l’augurio al Bardolino Verona e a tutto il calcio femminile italiano di poter scrivere altre pagine importanti, porgo a tutti un caro saluto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Irrefrenabile Primadonna: tre colpi di mercato e non finisce qui. Mancava solo l’ufficialità e la data valida per lo svincolo dalle rispettive società, il Primadonna Firenze ha messo a segno tre colpi di mercato, portando a casa viola nomi di livello per il prossimo campionato di Serie A. Dopo Fulvia Dulbecco per il reparto d’attacco, Francesco Ciolli ha chiuso con Adriana Ricciardi (1987), centrocampista Livornese, proveniente dalla Lazio e da tempo nelle mire della società gigliata e che finalmente nella prossima stagione vestirà la casacca viola. Giocatrice dalle ottime qualità sia sul piano fisico che tecnico, protagonista nel campionato di serie A di una stagione esaltante con la maglia bianco celeste. Altri due importanti rinforzi arrivano dal Milan Calcio Femminile, Erica Croce classe ‘83 e Del Gaudio Elena classe ’89; la prima attaccante esterna di sinistra, sei reti nell’ultima stagione con la casacca rosso nera, jolly difensivo invece la seconda, giocatrice che si adatta bene a ricoprire tutti i ruoli del pacchetto arretrato. Due atlete nel mirino non solo del Firenze, ma anche di altre società di Serie A del nord Italia, vista l’ottima stagione disputata che ha portato la formazione rosso nera a sfiorare la promozione nella massima serie.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

arenaRivoluzione Bardolino: via Boni, Motta e d’Adda SERIE A FEMMINILE. Longega: «Si cambia, ma resteremo competitivi» Il Bardolino volta pagina. Dopo un ciclo di quattro anni che ha permesso alle gialloblù di vincere tre scudetti, Coppa Italia, Supercoppa e arrivare sino alla semifinale di Champions League, la società gardesana si appresta ad un radicale cambiamento.

Le vicissitudini dell’ultima stagione, culminate col cambio di proprietà, hanno portato ad incrinare più di un rapporto all’interno del club creando un clima non sempre all’insegna della serenità.

Nonostante tutto la squadra è riuscita nel compito, non facile dopo il disastroso finale del girone d’andata, di recuperare terreno e mettere pressione alla capolista Torres per chiudere con un buon secondo posto utile, per l’accesso alla Champions League.

Poi è arrivata l’eliminazione dalla finalissima di Coppa Italia, per opera del! la Torres, con trofeo vinto dalla Reggiana ai calci di rigore. Ora Renato Longega, il Ferguson del Garda, ha deciso di cambiare registro.

Pagina 34 di 34

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!