Sabato, 06 Giugno 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Sestrese Multedo - Cuneo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Sestrese Multedo - Cuneo S. Rocco 4- 0

Domenica da dimenticare per il Cuneo femminile, che cade pesantemente sul terreno di gioco della Sestrese Multedo.



L'undici biancorosso, dopo un buon primo tempo durante il quale ha condotto il gioco per ampi tratti, ha mancato il goal in almeno due occasioni, e allo scadere, ha subito la rete su calcio d' angolo che Paggini di testa ha infilato nella rete fulminando l'incolpevole Asteggiano.

Dopo il riposo, il Cuneo è tornato in campo frastornato, irriconoscibile, ed ha permesso alle avversarie di fare tutto ciò che volevano opponendo una debole resistenza. Al quarto d'ora Luciano cade malamente a terra a seguito di un brutto colpo ricevuto da tergo e deve abbandonare il terreno di gioco; a quel punto si spegne "la luce" del Cuneo e la Sestrese Multedo è venuta fuori con veemenza.
 

Le "signore del goal" Palombini e Coppolino non si sono fatte pregare e nel giro di mezz'ora hanno affossato le cuneesi infliggendo loro un pesante passivo.

La Bertoloni a seguito di infortuni e squalifiche, e con qualche giocatrice un po troppo acciaccata, ha dovuto ridisegnare la squadra, ma questa non può essere l'unica causa di questa brutta prestazione.

Con la vittoria odierna la formazione ligure, si porta ad un solo punto dalla vetta approfittando del pareggio della capolista Como contro un sorprendente Olbia e della sconfitta del Milan ad opera di una Juventus in chiara ripresa.

Dopo il fischio d'inizio del direttore di gara, le due formazioni si studiano per alcuni minuti, poi al 10' le piemontesi provano una ripartenza con Luciano che lancia Allena in fascia sinistra, che da posizione defilata,scaglia un destro potente che sfiora l'incrocio.

Passa appena 1' e questa volta è Cobelli che pesca ancora Allena che tocca la palla sull'uscita di Morin ma la sfera sfiora il palo.

Poco dopo ancora Allena, in piena area di rigore, serve l'accorrente Cobelli, ma il suo traversone viene impattato con la mano da un difensore, ma l'arbitro lascia correre tra le proteste generali.

Al 21' ancora poca fortuna per le cuneesi che mancano il vantaggio con Buzzoni dopo una corta respinta dalla difesa, ma la palla sibila sopra la traversa;

Dopo lo spauracchio, la Sestrese inizia a macinare gioco, e Asteggiano ha il suo daffare sulle conclusioni di Cagnoni prima e di Errico poi. Allo scadere del tempo su palla inattiva le padrone di casa con un colpo di testa di Paggini passano in vantaggio

Nella ripresa la formazione ligure inizia con altro piglio e al 15' con una punizione dal limite dell'area, la Palombini realizza un euro goal sotto l'incrocio.

Il Cuneo non riesce più a reagire e Asteggiano deve fare gli straordinari prima su Palombini e poi su Coppolino, ma alla mezz'ora nulla può sull'incursione di Coppolino che partita in posizione più che sospetta di fuorigioco, fredda l'estremo difensore cuneese.

Passano appena 5' ed Errico serve la palla del poker ancora a Coppolino che con freddezza realizza il definitivo 4 a 0.

Domenica prossima a Cuneo arriva il temibile Oristano, in cerca di punti salvezza, e questa volta le biancorosse dovranno fare attenzione a non perdere ulteriore terreno per non finire invischiate nelle ultime posizioni della classifica.

Multedo: Morin, Ferrini, Cella, Picasso, Rogina G., Paggini, Palombini (31' st. Germani), Merler, Coppolino, Errico, Cagnoni (41' st. Lovagnino). A disposizione: Rogina P., Rapetti, Cadeddu, Filograna. All. Lombardo

Cuneo: Asteggiano, Goletto, Vallauri, Curioso, Giordano, Allena, Testa, Figone (41' st Giorgis), Luciano (11' st. De Paoli), Cobelli. A disposizione: Marchisio, Giraudo, Pittavino. All. Cerato, Bertoloni

Arbitro: sig. Haghighat (Imperia)

Marcatori: 45' pt Paggini, 15' st Palombini, 30', 35' st. Coppolino

 

Diego Naso

 

Nella fotografia: Noemi Asteggiano

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.