Lunedì, 16 Settembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Finale Coppa Italia: Sabato a Forlì la partitissima in diretta Raisport

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


verona-2-2013 thumb307_Sabato alle 15,30 allo Stadio Comunale Morgagni di Forlì l'atto conclusivo della Coppa Italia, la finalissima tra Verona e Tavagnacco. Diretta Raisport 1. Scaligere per tornare grandi e mettere in bacheca la quarta Coppa Italia, Friulane per conquistare il primo trofeo importante della loro storia. 
Saranno sicuramente emozioni forti quelle che si potranno vivere questo sabato allo Stadio Comunale "Tullo Morgagni" di Forlì dove, a partire dalle 15,30, con diretta Raisport 1, Verona e Tavagnacco si daranno battaglia nella finalissima di Coppa Italia femminile, manifestazione giunta alla quarantesima edizione.
Le veronesi arrivano all'atto finale della competizione tricolore sulle ali dell'entusiasmo per aver eliminato ai calci di rigore le campionesse d'Italia della Torres, e dopo un lungo cammino iniziato a suon di gol il due settembre con il triangolare preliminare. Gabbiadini e compagne hanno buttato fuori squadre via via più titolate, eliminando nell'ordine Sudtirol, Mozzanica, Brescia e Torres.
Sicuramente più agevole il cammino del Tavagnacco che ha trovato sulla sua strada Vittorio Veneto, Riviera di Romagna, Castelfranco, Pordenone e Napoli.
Per le friulane si tratta della loro seconda finale di Coppa Italia dopo quella persa contro la Torres nel 2011. Il club veronese ha invece preso parte a ben cinque finali vincendone tre nelle stagioni sportive 2005/2006, 2006/2007 e 2008/2009.
Le udinesi, che hanno conteso fino all'ultima giornata lo scudetto alla Torres, sono l'unica formazione tuttora imbattuta nell'annata sportiva e possono schierare una rosa ricca di talenti ed atlete di grande esperienza. Sicuramente la squadra friulana è la favorita di questa finale ma il cammino di Coppa del Verona dimostra che nulla è impossibile quando le motivazioni e la voglia di rivincita possono risultare determinanti al termine di una lunga e sfortunata stagione.
Mister Longega potrà contare sull'intera rosa ad eccezione di Carolina Pini, mentre il tecnico friulano Marco Rossi dovrà rinunciare alla squalificata Nenè Bissoli Nhaga ma punta sul pieno recupero di Rodella e Martinelli.
Molte le ex dall'una e dall'altra parte: addirittura cinque le atlete del Tavagnacco che in passato militarono nella formazione veronese: Camporese, Brumana, Tuttino, Parisi e Rodella; due quelle scaligere: Tatiana Zorri e Sabrina Tasselli.
Il Verona ha preparato la sfida di Forlì allenandosi tutti i pomeriggi sul terreno amico di via Sogare. Venerdì Gabbiadini e compagne dopo la seduta di rifinitura partiranno alla volta del ritiro di Milano Marittima presso l'Hotel Le Palme. Sabato mattina è prevista una breve seduta per testare il terreno di gioco del Comunale di Forlì.
Nella città romagnola saranno almeno un centinaio i sostenitori veronesi che giungeranno a bordo di un pullman e mezzi privati. Anche dal Friuli si preannuncia l'arrivo di un pullman di sostenitori del Tavagnacco.
Le probabili formazioni:

Verona: Ohrstrom, Ledri, Toscano Aggio, Karlsson, Squizzato, Toselli, Zorri, Di Criscio (Lagonia), Carissimi, Gabbiadini, Girelli.
Allenatore: Renato Longega
Tavagnacco: Marchitelli, Bischi, Laterza, Martinelli, Rodella, Tuttino, Camporese, Parisi, Oliver (Bonetti), Brumana, Zuliani (Mauro).
Allenatore: Marco Rossi
Arbitro: Francesca Campagnolo di Bassano del Grappa.
Assistenti: Ilaria Melchiorri di Modena e Francesca Loddo di Ferrara.
In TV:
Diretta su Raisport 1 (digitale terrestre, satellite e web). Differita lunedì su Blu Sky 820.
Alla Radio:
Collegamenti in diretta su Radio RCS ( 101,5 Verona e prov. 98,6 Bassa Veronese, 91,5 Basso Lago. Streaming: www.radiorcs.it ).

L'Ufficio Stampa

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!