Giovedì, 26 Novembre 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

PRIMAVERA, IL FIRENZE PASSA A NAPOLI. IL TORO IMPATTA A PORDENONE

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


primavera-nazionale-semifinali-2013Domenica si sono disputate le due partite di andata delle semifinali del Campionato Nazionale Primavera.
Le due big, Torino e Firenze, si sono presentate rispettivamente a Pordenone e Napoli con i favori del pronostico con le granata che, però, hanno dovuto faticare per portare a casa il pareggio di 1 a 1 e le viola che, nonostante un miglior gioco espresso e più occasioni da rete, sono passate al Collana grazie a due disattenzioni della retroguardia azzurra che permettono le due reti viola di Vigilucci e Magni.
Partite tiratissime con le 4 formazioni che hanno dato vita a due match di grande intensità agonistica e qualità tecnica. A Pordenone, il vantaggio granata di Ponzio complica il match alle padroni di casa che reagiscono con determinazione e compattezza e giungono al meritato pareggio su calcio di rigore realizzato al 39° da Manzon. Una partita caratterizzata dai cambiamenti di fronte tra due squadre meritevoli di disputare la finale.
Il Firenze espugna il Collana al termine di una gara combattuta, terminata a reti inviolate alla fine del primo tempo con le viola subito in attacco e le napoletane che riescono a organizzarsi con il passare dei minuti e a farsi pericolose in alcune occasioni. Nella ripresa, la maggiore esperienza delle giovani viola, abituate ai ritmi di un campionato disputato in serie A e qualche atleta a mezzo servizio in casa azzurra (Cafiero, Di Maro, Giulano e Cuciniello in tribuna), mettono in affanno le padrone di casa che cedono, su due disattenzioni della retroguardia, la meritata vittoria alle toscane.
Domenica, il ritorno, fa presagire a due grandi match con l'interesse puntato su Torino dove le friulane si presenteranno con tutte le carte in regola per cercare di ribaltare il pronostico e conquistarsi, con una vittoria, l'accesso alla finale a spese delle campionesse in carica in cerca di riscatto dopo la retrocessione dal campionato di serie A.
Più difficile sarà l'impresa a cui sono chiamate le giovani napoletane per ribaltare il risultato in terra toscana con le padroni di casa forti del doppio vantaggio conseguito ma con le azzurrine determinate a ben figurare in casa della favorita al titolo tricolore di categoria.

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.