Giovedì, 13 Dicembre 2018
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Fimauto Valpolicella - Real Bardolino: 5 - 1

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


vale-boniVittoria dolce-amara per il Fimauto Valpolicella che supera il primo turno di Coppa Italia infliggendo una cinquina ad un buon Real Bardolino. Al risultato positivo infatti si contrappone l'amarezza per l'infortunio al ginocchio occorso alla Galvan al 20', costretta a lasciare il campo in ambulanza. Riguardo alla cronaca, la prima azione degna di nota è firmata dalla Bonafini il cui tiro viene deviato in angolo dalla Grossi. Passano tre minuti e ci prova la Zanotti con la palla che sorvola la traversa. In chiusura di tempo, dopo un'occasione fallita dalla Bonafini che spreca a tu per tu con il portiere ospite, il Fimauto sblocca il risultato. La Bonafini serve ottimamente la Chinello brava a gonfiare la rete con un bel tiro ad incrociare. Al 47' arriva il raddoppio grazie alla Zanotti che, servita ancora una volta dalla Bonafini, insacca con un tiro da fuori area. Poco prima del riposo la Magnaguagno stampa la palla sulla traversa.
Passano solo tre minuti della ripresa e arriva il tris con la Zanotti brava a lanciare la Boni la quale supera la Grossi con un gran pallonetto. Non demorde il Real Bardolino che al 10' riesce ad accorciare le distanze grazie alla Muco lesta a trovare il tocco vincente in mischia al termine di una bella azione insistita. È ancora il Fimauto a fare la gara ed al 27' potrebbe arrivare il quarto gol quando Rasia concede un rigore alla squadra di casa ma la Grossi è brava a neutralizzare la conclusione dagli undici metri della Capovilla. La quarta rete arriva al 35' quando la Chinello crossa per la Boni che insacca un eurogol di testa. Cerca gloria al 37' la neo entrata Rigon con un tiro che esce a lato di un soffio. Al 45' la Boni firma la tripletta producendosi in un'azione personale che vede la numero dieci del Fimauto superare anche la Grossi e depositare la palla nella rete. Prima del triplice fischio da segnalare la traversa colpita dal Real con una conclusione della Parizzi. Come detto, dunque, il Fimauto passa al turno successivo della Coppa Italia ma, a tenere in apprensione la squadra della Valpolicella, sono le condizioni della Galvan, punto fermo della difesa della squadra guidata dalla Formisano. Dopo i dovuti accertamenti si saprà quali saranno le reali condizioni del difensore del Fimauto. In bocca al lupo Lisa.

Fimauto Valpolicella - Real Bardolino: 5 - 1

Fimauto Valpolicella: De Beni, Magnaguagno, Nicolis, Carradore, Galvan (20' Zaccaria), Casarotto, Capovilla (75' Rigon) Zanotti, Bonafini (70' Yeboaa), Boni, Chinello, All. Formisano.
Real Bardolino: Grossi, Maini, Piccin, Caffara, Panzini, Venturini, De Stefano, Vallante (1'st Muco), Gardoni, Mascanzoni, Parizzi. All. Padovani.



Arbitro: Massimiliano Rasia di Bassano del Grappa.

Reti: 45'pt Chinello, 47'pt Zanotti, 3'st, 35'st e 45'st Boni, 10'st Muco (RB).

Marco Hrabar

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!