Mercoledì, 12 Dicembre 2018
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

COPPA ITALIA: RES ROMA – TAVAGNACCO 0-2

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


resroma-coppaitalia-prendiamocela14

Una sfortunata autorete e un gol di Zuliani portano il Tavagnacco in finale di Coppa Italia
S’infrange in semifinale il sogno Coppa Italia della Res Roma che perde 2 a 0 contro il Tavagnacco, nel match disputatosi a Ciampino per l’indisponibilità del “Raimondo Vianello”.
Una sfortunata autorete di Ciccotti sul finire della prima frazione di gioco, e un gol di Zuliani ad inizio ripresa, consentono alle friulane di raggiungere in finale la Torres, corsara sul campo del Mozzanica.
Mister Melillo ha optato per il 4-5-2 con Pipitone tra i pali, Colini, Morra e Ciccotti in difesa, Gambarotta, Simonetti, Villani, Coluccini e Fracassi a centrocampo, con la coppia d’attacco formata dal tandem Pittaccio – capitan Nagni.

L’avvio di gara è equilibrato, con le due squadre che faticano a creare vere azioni da rete: le ospiti ci provano con Vicchiarello e Bonetti, le padrone di casa rispondono con Nagni e Pittaccio, le cui conclusioni però non impensieriscono Penzo. A pochi minuti dal 45° l’episodio che decide il match: innocuo cross di Bonetti e sfortunata deviazione di Ciccotti che spiazza Pipitone.
Nella ripresa la Res Roma prova a sovvertire gli equilibri cercando di chiudere il Tavagnacco nella propria metà campo, ma gli affondi di Nagni e compagne non portano i frutti sperati e su contropiede le friulane trovano il raddoppio con Zuliani, che infila Pipitone e firma il definitivo due a zero. Il finale di gara è di marca Res Roma: Coluccini e Villani ci provano dalla distanza, Pittaccio e Nagni mettono i brividi a Penzo ma il risultato non cambia. Al triplice fischio festeggiano le friulane che si contenderanno il trofeo alle vice campionesse d’Italia della Torres.
Prima della gara, disputatasi dinanzi ad un folto e caloroso pubblico, la società Res Roma ha premiato le squadre “giovanissime” e “primavera”, che si sono laureate campioni regionali nelle rispettive categorie.
“Dobbiamo fare i complimenti alle ragazze che hanno disputato una grandissima partita – ha dichiarato il tecnico giallorosso Fabio Melillo - onorando l’impegno con abnegazione e spirito di sacrificio. Con un po’ di fortuna potevamo anche passare il turno, ma non è importante perché fondamentale per noi era fornire la prestazione, perché cerchiamo delle risposte sulla nostra dimensione e dopo oggi sappiamo che il grande calcio lo abbiamo avvicinato. Complimenti al Tavagnacco per l’ottima prestazione fornita e sono contento anche per il clima di sportività che si è respirato. Chiudo dedicando questa stagione, che ci ha dato tante soddisfazioni, e soprattutto la prestazione di oggi, al nostro pubblico, commovente anche oggi: giocare per gente cosi’ per noi è un onore!”
RES ROMA – TAVAGNACCO 0-2
Marcatrici: 38° aut. Ciccotti - 70° Zuliani
RES ROMA: Pipitone, Colini (56° Biasotto), Gambarotta (85° Ceccarelli), Ciccotti, Morra (72° Marzi), Villani, Pittaccio, Coluccini, Simonetti, Nagni, Fracassi. A disp.: Gizler, Valetto, Cortelli, Nicosia. All.: F.Melillo
TAVAGNACCO: Penzo, Bischi, Martinelli, Tuttino (56° Camporese), Laterza, Bissoli, Bonetti (79° Del Prete), Vicchiarello, Zuliani (85° Copetti), Brumana, Rodella. A disp.: Cabass, Pochero, Peressotti, Del Prete, Camporese, Copetti, Usenich. All. M.Rossi.
Arbitro: Pelagatti di Livorno. Assistenti: Ferrari e Fainelli di Aprilia
Ammonite: Laterza – Zuliani – Rodella (T)

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Editore
Fondatore ed Editore di calciodonne.it

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!