Martedì, 27 Luglio 2021
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

LA GRIFO PRIMAVERA CREDE NELLA "REMONTADA"

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


grifo primavera finali14
Le grifoncelle di Valentina Belia devono ribaltare il 2-0 inflitto dalle pari età del Napoli nella gara di andata delle semifinali nazionali. Si gioca a San Sisto (domenica 8 giugno ore 16): in palio c'è la finale.
In casa Grifo Perugia c'è ottimismo in vista della gara di ritorno che, a distanza di una settimana, vedrà la formazione Primavera opporsi al Napoli. Dopo la sconfitta in terra campana (2-0) le grifoncelle hanno lavorato sodo in settimana, cercando di ritrovare le necessarie energie e sopratutto la giusta concentrazione in vista di un impegno che vale una finale. A San Sisto (domenica 8 giugno ore 16), il tecnico Belia sarà costretta a rinunciare a Giovannucci, vittima di un infortunio muscolare, ma potrà contare sul consueto apporto delle giocatrici (ancora in età) e provenienti dalla prima squadra.



"All'andata - ci tiene a precisare la stessa Belia - abbiamo subito una brutta sconfitta, mancando della necessaria determinazione. In questi giorni ho visto il gruppo concentrato, mi fido di loro e credo che faremo una grande partita. Rimontare un 2-0 non sarà facile, ma noi ci crediamo fortemente". Messaggi di fiducia arrivano anche dalla società. "La nostra è una squadra - ammette la Presidente Valentina Roscini - che ha i mezzi per ribaltare il risultato e conquistare la finale. Certo, non dovrà sbagliare niente e essere concentratissima per tutti i novanta minuti. A Napoli non siamo stati accolti benissimo dall'ambiente e questo sarà un motivo in più per cercare il riscatto sul campo". Dopo una stagione ricca di soddisfazioni, per certi versi anche inattese, la Grifo Primavera punta a scrivere un'altra bella pagina di storia del movimento calcistico femminile perugino. Se nell'arco dei novanta minuti la Grifo pareggerà il conto dei gol (2-0), il regolamento prevede i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità i calci di rigore.

 

Andrea Sonaglia

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Direttore - Giornalista pubblicista
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.