Sabato, 06 Giugno 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

NETTO 3-0 AL CAPRERA E LA CORSA IN VETTA CONTINUA

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


CUNEO CALCIO FEMMINILE 3 Fiorese Giraudo

CAPRERA 0

Vittoria tutto sommato facile per il Cuneo Calcio Femminile che al Sintetico di parco della Gioventù si è imposto per 3-0 sul Caprera e continua così la sua corsa in vetta alla classifica. Un risultato mai messo in discussione ma che per imprecisione sotto porta, per bravura del portiere avversario e per un pizzico di sfortuna, è stato messo al sicuro solo nella ripresa. Nonostante la gran mole di gioco il primo tempo infatti si chiudeva solo sull’1-0, frutto della rete messa a segno da Papaleo nei primi 10 minuti di gioco. Nei 45 minuti tante le occasioni nei piedi di Papaleo, ma il portiere avversario in un’occasione e dopo un fuorigioco millimetrico le impedivano il raddoppio. Occasioni anche per Sordello (alla sua prima da titolare) e per Giraudo con due tiri da fuori area. Nel finale del primo tempo saliva poi di intensità il gioco delle ospiti, ma la difesa chiudeva bene ogni varco e le biancorosse andavano al riposo sull’1-0. Nella ripresa ancora nei primi minuti Papaleo sfruttava un’indecisione del portiere e siglava agevolmente il 2-0. Il 3-0 che chiudeva di fatto il match portava poi al 65’ la firma di Palombini. Negli ultimi 20 minuti girandola di sostituzioni con il mister Minoliti che faceva uscire Zucconelli per Picco, Palombini per Colombero e Pittavino per Bertone. I tre punti consentono di allungare nuovamente a +3 sulle inseguitrici del Molassana (bloccato sull’1-1 dalla Juventus) e di mantenere il Luserna a -6. Scende invece in classifica l’Oristano, battuto appunto dal Luserna. Soddisfazione per il presidente biancorosso Eva Callipo: «Con questa vittoria confermiamo l’ottimo momento di forma e di avere l’umiltà e la concentrazione giusta per non sottovalutare mai nessun match. Sono felice anche per il nostro portiere Asteggiano, che oggi proprio dopo la fine del match andava a Coverciano per la 3 giorni di raduno della Nazionale maggiore. Speriamo di poter proseguire con questo ruolino di marcia che ci vede fin dalla prima giornata in vetta alla classifica». Domenica l’atteso derby contro l’Alba allo stadio Coppino. Dopo una squalifica di 3 giornate tornerà in campo Michela Pesce, mentre il capitano Monica Magnarini dopo due mesi di stop per infortunio ha ripreso in settimana ad allenarsi.

Cuneo Calcio Femminile: Asteggiano, Rosso, Armitano, Zucconelli (Picco), Fiorese, Pittavino (Bertone), Librandi, Giraudo, Papaleo, Palombini (Colombero), Sordello. A disp: Dutto, Arnaudo, Magnarini, Minopoli. All: Minoliti.



A.W.

Nella fotografia sopra una fase della partita e sotto Francesca Papaleo

papaleo5

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.