Martedì, 23 Luglio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

UNA SORPRENDENTE STELLA AZZURRA SI IMPONE SULLA JESINA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


stella-azzurra-serie-b-sponsor2014
In serie B è arrivato un nuovo successo per 1-0 che lancia le aretine all'assalto del secondo posto. Il goal decisivo è firmato da Aterini; nel mezzo una traversa di Patu e un rigore parato da Mazzola.
AREZZO – La Stella Azzurra continua a macinare vittorie. Sorprende ancora la prima squadra di serie B che, al suo primo anno nel campionato nazionale, ha vinto per 1-0 anche contro la Jesina e si è così assestata ai vertici della classifica portandosi ad appena 2 punti dal secondo posto occupato dal Vittorio Veneto.

L'ultima partita contro le marchigiane poteva serbare numerose insidie per la Stella Azzurra perché mister Tiziano Pelliccione ha dovuto fare i conti con numerose assenze che hanno ridotto la rosa ai minimi termini e che hanno costretto le aretine a fare affidamento su alcune giocatrici della Juniores. Nonostante questo, allo stadio comunale "Città di Arezzo" la Stella Azzurra è stata protagonista di una prestazione impeccabile in cui ha schiacciato le avversarie con tante azioni fin dalle prime battute di gioco: il goal è arrivato dopo nemmeno 15 minuti con un colpo di testa di Mariacostanza Aterini che ha insaccato un bel cross dalla destra. Il vantaggio ha dato ulteriore spinta alle padrone di casa che hanno continuato a pressare ma che si sono dimostrate incapaci di far fruttare la mole di occasioni create e che, alla fine del primo tempo, hanno rischiato la beffa. In una delle sue poche azioni, la Jesina è infatti riuscita a conquistare un rigore che però è stato parato in due tempi dall'ottimo portiere Valeria Mazzola. La seconda frazione è ripartita con un predominio della Stella Azzurra che ha sfiorato in più occasioni il raddoppio e che ha colpito una traversa con un magistrale calcio di punizione calciato da Serena Patu. L'1-0 finale risulta dunque un risultato stretto per le aretine che comunque hanno incamerato altri 3 punti per un finale di stagione che, con due partite ancora da giocare, le vedrà dare la caccia al secondo posto per raggiungere uno storico traguardo da neopromossa. «Se avessimo capitalizzato la mole di gioco creata nel corso della stagione - afferma il direttore sportivo Omar Neri, - potevamo giocarci anche la vittoria del campionato. Ora siamo determinati a conquistare altre due vittorie per provare a regalare ulteriore prestigio alla nostra società, all'amministrazione che ci ha concesso l'utilizzo dello stadio comunale e all'intera città di Arezzo». I successi delle grandi trovano linfa in un settore giovanile quanto mai florido. A dimostrarlo sono gli ottimi risultati delle Giovanissime di Paolo Acquisti che, dopo la vittoria del campionato regionale, si stanno confermando anche in Coppa Toscana dove occupano il secondo posto alle spalle del Firenze. Nell'ultimo turno è arrivata una larga vittoria per 7-0 firmata dalla tripletta di Camilla Pesci e dai goal di Francesca Carleschi, Aleksandra Gwiazdovska, Carolina Paganini e Ilenia Serluca: tutte giovani promesse che assicurano un grande futuro alla Stella Azzurra e al calcio femminile aretino.

Arezzo, martedì 15 aprile 2014

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Editore
Fondatore ed Editore di calciodonne.it

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!