Domenica, 29 Marzo 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

SERIE B: PROMOZIONI, RETROCESSIONE E PLAY OUT

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


neo-promosse-a14g
Con l’ultima giornata dei gironi del campionato di serie b si sono ufficializzate le 4 promozioni, le retrocessioni e le squadre che disputeranno i play out.
Nel girone A, il Cuneo ha vinto di misura contro il Luserna e conquista la sospirata promozione con un gol di Librandi, siglato al 35° della ripresa. Una vittoria maturata al termine di una gara equilibrata ed emozionante, degna di un grande spareggio tra due protagoniste del calcio cadetto. Complimenti ad entrambe le squadre e società per lo spettacolo fornito durante tutta la stagione, insieme alle rivali che si sono battute ogni giornata con grande orgoglio. Le cuneesi approdano alla serie A con 17 vittorie, 2 sconfitte, rimediate con Amicizia Lagaccio e Oristano e 7 pareggi, 53 reti fatte, 21 subite e 58 punti realizzati in 26 gare.

Retrocede direttamente la Sarzanese mentre Valpolcevera – Caprera si sfideranno il 18 maggio alle ore 15.30 con gara secca per un posto al sole della serie B.
L’Orobica non si fa tradire dall’emozione e in Trentino conquista la vittoria verso la promozione nella massima categoria. Le orobiche battono le padrone di casa dell’Azzurra con un netto 5 a 1 e festeggiano la serie A. Al posto d’onore il Real Meda che vince 2 a 0 a Mozzecane e scavalca il Sudtirol sconfitto in casa dal Real Bardolino. Anche in questo girone, come in tutti gli altri, le squadre di centro classifica si sono battute, ogni domenica, mettendo in seria difficoltà le prime della classe, dando vita ad un campionato equilibrato nel gioco e nella qualità. L’Orobica conclude il girone totalizzando 60 punti in 26 gare con 18 vittorie, 6 pareggi e due sconfitte rimediate con il Mozzecane e la Bocconi, realizzando 53 reti, subendone16.
Retrocede direttamente al campionato regionale l’Atletico Vi.Est mentre lo spareggio play out sarà disputato il 18 maggio alle ore 15.30 con gara secca tra Zensky Padova e Azzurra San Bartolomeo.
Al comando del girone C sin dalla prima giornata, il San Zaccaria ha dominato letteralmente il suo girone e conquistato la sua prima promozione con 4 giornate di anticipo, totalizzando 67 punti in 24 gare disputate con 22 vittorie, 1 pareggio con la Stella Azzurra e 1 sconfitta in casa del Mestre. Con 76 reti segnate e 18 subite conquista lo scettro di miglior attacco e seconda difesa, dietro l’Orobica, delle neo promosse.
Alla piazza d’onore, distaccato di ben 15 punti, il Vittorio Veneto davanti a Mestre, Stella Azzurra e Gordige.
Retrocede il fanalino di coda Foligno, i play out sono tra Virtus Romagna – Net.Uno Venezia sempre in data e orario degli altri play out.
La Pink tinge di rosa il girone del Sud e conquista una storica promozione in serie A. Le ragazze pugliesi hanno prevalso su Roma, Acese e Lazio al termine di un girone reso difficile dalle forze equilibrate delle avversarie. La vittoria finale premia la costanza delle pinkine che chiudono i giochi con 58 punti realizzati in 22 gare con 19 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte con Acese e Roma con 61 reti segnate e 18 subite.
Retrocede al campionato regionale l’espulsa Caira mentre Domina Neapolis – Tufara Unita si contenderanno i play out che si disputeranno il 18 maggio alle ore 15.30.
Play out: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari in ciascuna delle
gare sopra indicate, si effettueranno due tempi supplementari della durata di 15’
minuti ciascuno. In caso di ulteriore parità al termine dei tempi supplementari,
retrocederà alla categoria inferiore la squadra classificata nella peggiore posizione al
termine della stagione sportiva 2013-2014.
In attesa di conoscere l’esito delle gare dei play out, la redazione di calciodonne.it coglie l’occasione per complimentarsi che le società neo promosse e con tutte le squadre che hanno reso interessante ogni giornata del campionato di serie B.

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.