Venerdì, 22 Novembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Atletico Oristano - Agliana 0-3

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


L?Agliana si sbarazza della pratica Oristano in meno di 25? e riconquista il settimo posto in classifica a soli tre punti dal Milan. Prima Mauro, poi doppio timbro di Pizzichi ([i]nella foto[/i]) e la vittoria viaggia in nave verso la Toscana. ORISTANO. Assente la coppia d?attacco Fuselli-Ciardelli, mister Biagiotti, in tribuna per scontare la squalifica, cambia volta alla squadra sul fronte avanzato: dentro Pizzichi, Tardelli qualche metro pi? avanti con Pini a giostrare dietro le loro spalle. Dopo l?infortunio rientra anche D?agostino a spingere sulla fascia mancina ma ? sull?altra corsia che dopo appena tre minuti le neroverdi sparano la prima cartuccia. Mauro taglia bene dalla destra, riceve il taglio di Pizzichi e fa partire un bolide imprendibile sotto la traversa. 1-0 e la strada ? gi? discesa. Passano pochi minuti e l?Agliana ci riprova. Prove tecniche di rete: Pini inquadra bene la porta su punizione ma Spissu respinge in corner, D?Agostino invece coglie il palo da due passi. Il terzo tentativo per? ? quello giusto. 18? Pizzichi aggancia bene in area e fora la rete. Seconda marcatura stagionale per la numero ?8? che si ripete al 24? con un colpo quantomeno fantasioso. Spalle alla porta la punta riceve palla colpendo il bersaglio senza neanche doversi voltare ma sopratutto restando in piedi. La partita ? chiusa ormai con il lucchetto e inizia la sfida di Pini, alla ricerca del primo timbro in campionato ma che non si tira indietro quando ? necessario illuminare la strada per le compagne. 25?lancio con il contagiri proprio della numero ?18? per Mauro che tira al volo, Spissu respinge sui piedi di D?Agostino che non riesce a centrare la porta. Per assistere ad un?altra occasione bisogna attendere il 48? con una conclusione di Pini che l?estremo difensore di casa devia ancora in corner. Spazio alle sostituzioni: dentro Ercoli, Lobbia e la giovane Lamorte con la quale la centrocampista fiorentina si divider? la scena. 77? la ragazzina proveniente dal vivaio si fa trovare pronta su una respinta di Spissu, l?emozione di una quasi esordiente al primo appuntamento con la rete forse la tradisce e il suo tiro si spenge tra le braccia della numero ?1?. 78? e 80?, Pini si scatena ancora ma per lei la porta sembra blindata con una doppia mandata. L?azzurrina ancora contro Spissu che per le ultime due volte si supera in uscita e su un bolide destinato ad insaccarsi. Mani nei capelli ma colpi in canna che promettono bene per i prossimi due importanti impegni: chiusura del campionato contro il Bardolino e semifinale di Coppa Italia marted? prossimo contro il Tavagnacco. RETI: 3' Mauro P., 18' Pizzichi, 24' Pizzichi ATLETICO ORISTANO C.F.: Spissu, Atzori, Solinas, Masia, Mattana (31' Marchetti), Ogno, Lenzu, Serra D., Deiana E. (82' Lugas), Concas, Mascia - Allenatore: Barbierato AIRCARGO AGLIANA C.F.: Frediani, Cagetti F., Cacciatori (58' Lobbia), Di Costanzo C., Ugolini C., D'agostino A. (46' Ercoli S.), Baldi S., Pini C., Mauro P., Tardelli, Pizzichi (68' Lamorte) - a disp: Cupido, Passaglia, Staropoli Allenatore: Biagiotti ARBITRO: Marongiu Noemi Diamantini
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!