Venerdì, 22 Novembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

GRAVINA - UPEA ORLANDIA 97 2 - 3

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Gara intensa e vibrante nell'ultimo derby stagionale per le formazioni siciliane di Gravina e Upea Orlandia 97. Squadra etnea alla ricerca disperata dei punti salvezza e Orlandia decisa a consolidare la posizione in classifica. Parte bene l'Orlandia, che con Minciullo prima e Iuculano poi, sfiora la marcatura. Al 20', per?, ? il Gravina a passare: bolide dai 20 metri di Caccamo che s'insacca nell'angolo destro della porta difesa da Impoco. Le paladine subiscono il colpo senza peraltro riuscire a reagire, e cos? le etnee cercano di chiudere la partita. Ed ? ancora il bomber Patrizia Caccamo che ben servita da Randello deposita in rete per il raddoppio. Reti: 20' Caccamo (A), 34' Caccamo (A), 61' Morello (U), 63' Bertino (U), 78' Caccamo (A) Cronaca: Gara intensa e vibrante nell'ultimo derby stagionale per le formazioni siciliane di Gravina e Upea Orlandia 97. Squadra etnea alla ricerca disperata dei punti salvezza e Orlandia decisa a consolidare la posizione in classifica. Parte bene l'Orlandia, che con Minciullo prima e Iuculano poi, sfiora la marcatura. Al 20', per?, ? il Gravina a passare: bolide dai 20 metri di Caccamo che s'insacca nell'angolo destro della porta difesa da Impoco. Le paladine subiscono il colpo senza peraltro riuscire a reagire, e cos? le etnee cercano di chiudere la partita. Ed ? ancora il bomber Patrizia Caccamo che ben servita da Randello deposita in rete per il raddoppio. La seconda frazione di giuoco si apre con l'Orlandia decisa a non mollare, e l'ulteriore sforzo delle ragazze di Capo d'orlando viene premiato, quando nel giro di 3 minuti pervengono al pari: al 61' ? Morello che dal vertice sinistro dell'area catanese, sorprende Solano con un diagonale che s'insacca nell'angolo basso. Le paladine spingono ancora con rapide verticalizzazioni, grazie soprattutto a Manzella che fa il diavolo a quattro tra le maglie difensive locali. Il meritato pari giunge al 63' con Bertino che deposita in rete su un errato disimpegno della difesa etnea. Da qui in avanti il giuoco si fa duro, volano colpi proibiti, con il direttore di gara che arbitra all'inglese, il Gravina vede lo spettro della retrocessione e cerca di ottenere il goal vittoria a tutti costi. La gara seppur spigolosa ? ricca di emozioni, con continui capovolgimenti di fronte, e dopo qualche buona occasione per le attaccanti ospiti, ? la solita Caccamo a 10' dal termine a chiudere la contesa ancora con un forte tiro da fuori area. Le paladine tirano fuori le ultime energie, attaccando fino al termine della gara, creando qualche pericolosa mischia nell'area catanese ma senza riuscire ad ottenere il pari che, alla luce dei valori espressi in campo, sarebbe stato il risultato pi? giusto. CAMPIONATO PRIMAVERA: Vincendo la seconda gara della fase nazionale, a Bari, contro la locale formazione della Pink Sport Time con il risultato di 4 - 1, le Under 19 dell'Upea Orlandia '97 accedono ai quarti di finale del campionato nazionale primavera. By ufficio stampa Upea Orlandia '97.
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!