Venerdì, 22 Novembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

NUOVA BARI - BARLETTA 9-0

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


La Nuova Bari si congeda dal proprio pubblico nel migliore dei modi, infliggendo un secco 9 a 0 alle rivali di sempre del Barletta. La gara non aveva alcun importanza ai fini della classifica, ma per le 22 ragazze in campo aveva comunque il sapore di una finale, vista la storica e leale rivalit? che lega i due club, da sempre in competizione tra loro. Mister Pappagallo schiera in campo la formazione migliore, eccezion fatta per la fantasista Buonamico, rimasta a casa per motivi familiari; tra i pali riprende il suo posto Enza Fracchiolla e a centrocampo rientra Anaclerio, dopo la panchina dell?ultima di campionato. Nella foto: in primo piano la piu' piccola del gruppo, BARBARA "CASSANO" MINAFRA, sullo sfondo NONNA ENZA FRACCHIOLLA... Nella prima parte della gara le due squadre si equivalgono sul piano del gioco, ma sono le biancorosse baresi ad andare vicine al gol, prima con un palo di Anaclerio e poi con un tiro da fuori area di Ceci. Dopo una fase di studio, ci pensa bomber Papapicco a sbloccare il risultato raccogliendo dal limite dell?area un rinvio della difesa barlettana e colpendo al volo la palla che si infila nell?angolino basso della porta avversaria. Passano pochi minuti e Isabel Pugliese lancia Tonia Di Turi che supera in velocit? due avversarie e con un preciso diagonale raddoppia il conto dei gol. Sul finale del primo tempo l?arbitro espelle l?attaccante barlettano D?Aniello, rea di aver commesso due falli cattivi nel giro di pochi minuti, e il Barletta si sfalda definitivamente. Nella ripresa si aprono praterie per la capolista che dilaga mettendo a segna ben sette reti, 4 con bomber Papapicco e uno ciascuno con Pugliese, Ceci e con la baby Barbara Minafra, al suo primo gol con la prima squadra. Al fischio finale ? festa per la goleada, festa per la promozione, festa per la vittoria dello sport pulito e puro, quello lontano anni-luce dai miliardi e dagli scandali del calcio maschile. IL SUPER-PAGELLONE FRACCHIOLLA: se si fosse portata le parole crociate si sarebbe annoiata molto meno?. VOTO: 8 (per l?abbronzatura?) LAVOPA: per l?ennesima volta, gioca in modo perfetto?. La A2 la aspetta? VOTO: 8 LAFORTEZZA: per vederla ?giganteggiare? sempre bisognerebbe farla giocare solo col Barletta? partita perfetta. VOTO: 8 PUGLIESE: ? in un periodo di forma smagliante, in cui fa tutto bene e non sbaglia un colpo. VOTO: 8,5 SANAPO-TROTTA: buono il primo tempo, dopo l?espulsione di D?Aniello passano la ripresa a raccontarsi fatterelli?. VOTO: 8 (met? ciascuno?) VOLPICELLA: non segna, ma serve assist e incanta?. Ma lei incanta anche stando ferma?VOTO: 8 ANACLERIO: l?aria del derby la rigenera, peccato che non trovi la via del gol. VOTO: 8 PAPAPICCO: no comment?. VOTO: 10 E LODE DI TURI: non ? in un periodo di forma, ma anche a lei l?aria del derby fa bene... VOTO: 8 CECI: arriva il Barletta, e torna il fenomeno?. VOTO: 8 MINAFRA: il baby fenomeno entra, incanta, segna e rende felici tutti?. VOTO: 9
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!