Lunedì, 27 Gennaio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Hidrotec Pontecagnano: picentine umiliate a Sezze (8-0) che le rispedisce in serie C

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


SEZZE (LT) – Si chiude nel peggiore dei modi il primo campionato in serie B dell’Hidrotec Pontecagnano Femminile. Le picentine, infatti, si fanno umiliare dal Sezze che rifila alle delfine 8 gol e le rimanda, dopo un solo anno, nuovamente nell’inferno della serie C regionale. Un anno molto negativo per la compagine di via Pompei, che oltre a pagare lo scotto del noviziato paga anche alcune scelte azzardate ed un comportamento poco corretto, a metà stagione, delle sue atlete. Sicuramente il Sezze ha dimostrato, durante tutto l’arco del campionato, di essere un’ottima squadra ma è impensabile che una squadra che devi salvarsi, e quindi grintosa e vogliosa di fare bene, possa farsi rifilare ben 8 reti da una compagine che domenica scorsa ha perso il campionato e, quindi, doveva avere il morale sotto i tacchi. Venendo alla cronaca, inizia subito male per le campane. Difatti, in meno di 10 minuti le salernitane sono già sotto di due reti, ad opera di Cianci (6’) e Capponi (8’). Il Pontecagnano rimane con la testa negli spogliatoi e al 18’ Coletta cala il tris. La prima frazione di gioco scivola lentamente verso la fine con il Sezze che domina in lungo e in largo e l’Hidrotec che cerca di limitare danni. Nella ripresa le laziali dilagano. Il Pontecagnano si scioglie al sole come un gelato e per il Sezze inizia il festival del gol. Al 63’ apre le danze Salesi, con Testa (66’) che la segue a ruota. Al 76’ la solita Coletta a portare il risultato sul 6-0. Sembra finita qui, ma al peggio non c’è mai fine. All’81’ Testa firma la sua personale doppietta e porta il punteggio sul 7-0. Il Pontecagnano non ha neanche più l’orgoglio da difendere e all’87’ subisce l’ottava, ed ultima, rete messa a segno dall’ottima Coletta. Nei prossimi giorni, la presidentessa Iannuzzo e l’amministratore Enzo Marano inizieranno a programmare la prossima stagione. Voci di corridoio, specialmente dopo la debaclè in terra ciociara, parlano di una rivoluzione nel club picentino con addii eccellenti e arrivi a sorpresa. U.C.F. Sezze: Severino, Ciarlo, Castelli Am., Bossi (46' Vecciarelli), Cortese, Conti, Duo' (51' Salesi), Capponi E. (67' Tadlaoui), Testa C., Cianci, Coletta - Allenatore: Manuela Tesse Hidrotec Pontecagnano Femm.: Salsano, Polcari, Francia, Gigante (62' Concilio), Romano, Bertolini, Desiderio (78' Setaro), Avagliano, Tesoniero, Luongo, Troisi - Allenatore: Fabio Cocuzza Arbitro: Sanapo di Formia (Assistenti: Carta e Caredda di Formia). Reti: 6' Cianci (S), 8' Capponi E. (S), 18' Coletta (S), 63' Salesi (S), 66' Testa C. (S), 76' Coletta (S), 81' Testa C. (S), 87' Coletta (S). Note: Pomeriggio di sole. Terreno di gioco in buone condizioni, 100 spettatori circa. A cura dell'ufficio stampa Hidrotec Pontecagnano
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!