Lunedì, 27 Gennaio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Superbo Campagna vince contro il Vintl

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


All'ultima di campionato la Graphistudio Campagna aggancia la vetta della classifica battendo la capolista Vintl per 2 a 1. Non sono state sufficienti ventidue gare per stabilire chi fosse la squadra vincitrice del girone B. Nell’ultima giornata di campionato infatti, la Graphistudio Campagna ha agganciato la vetta della classifica, battendo, in uno scontro diretto, la capolista Vintl, con un risultato di 2 a 1. Per stabilire il primato del torneo quindi, le due formazioni dovranno affrontarsi in un’ulteriore sfida, che si terrà in data e luogo ancora da decidersi. Altri novanta minuti quindi, per accarezzare il sogno A2 per le ragazze del tecnico Fonzari, che ieri hanno conquistato una vittoria tanto sudata quando meritata, perché alla fine, è stato il cuore a prevalere su tutti e a trascinare le padrone di casa al successo. Dopo alcuni minuti di studio, è il Campagna a rendersi pericoloso per primo al 6’ con Sedonati che, dalla destra, mette la palla in mezzo all’area avversaria. Sul pallone si avventa Del Fabbro che, dal limite, tenta la conclusione, fuori di poco. Il Vintl stenta ad entrare in partita, ma, al 30’, va vicino al vantaggio con Lechner che, facilitata da un rimpallo favorevole, prova il tiro. E’ brava Miani però, ad intervenire sul pallone. A questo punto è la Graphistudio a prendere in mano le redini del gioco e, al 34’, le friulane sembrano rivivere la scena che, domenica scorsa, aveva regalato loro la vittoria contro il San Martino. Sedonati, già determinante sette giorni fa, viene atterrata in area. Senza esitare, l’arbitro concede il calcio di rigore in favore delle locali, del cui tiro s’incarica la stessa centravanti maniaghese, che non sbaglia, firmando l’1 a 0. Il raddoppio non si fa attendere molto e, al 42’, Josè dalla destra spedisce il pallone in mezzo all’area avversaria. Paoletti, di testa, centra la traversa, ma sul rimpallo si avventa Delli Zotti che, di destro, insacca il pallone. Dopo un primo tempo gestito quasi esclusivamente dal Campagna, nella ripresa la partita diventa più equilibrata e il Vintl, comincia a proporsi maggiormente in fase offensiva. Come al 9’, quando Tonelli, riesce a eludere la difesa di casa e, sola davanti alla porta, tenta la conclusione, parata però, da Miani. Le ospiti riescono ad accorciare le distanze al 21’ quando, Sedonati atterra in area Amplatz. Sul dischetto si presenta la numero uno altoatesina, Krautgartner, che realizza il 2 a 1. A questo punto il Vintl tenta il tutto per tutto, ma, malgrado l’evidente stanchezza, la Graphistudio non demorde e, al triplice fischio, è solo festa in casa maniaghese. Una sfida difficile da dimenticare quella di ieri, anche per il pubblico accorso numeroso al campo di Vajont. Una tale combinazione di grinta, bel gioco e, soprattutto, tanto cuore infatti, si poteva solo sognare, ma alla fine, la Graphistudio ce l’ha fatta, ha vinto la sua sfida ed è arrivata al primo posto della classifica. GRAPHISTUIO CAMPAGNA 2 VINTL 1 GRAPHISTUDIO CAMPAGNA: Miani, Pezzutti, Colle, Pizzin, Marchiò, Delli Zotti, Sedonati (80' Di Bernardo), Salvestrin, Del Fabbro (Giordani), Josè, Paoletti (Fabbro) Allenatore: Chiara Fonzari VINTL: Krautgartner, Schwingshackel, Girardelli (Uberegger), Leoni, Steiner, Steinhouser, Warger, Steinmaier, Tonelli, Amplatz, Lechner - Allenatore: Maurinho Ernandes ARBITRO: Iseppi di Maniago. MARCATRICI: Al 34' Sedonati su rig., al 42' Delli Zotti; nella ripresa al 21’ Krautgartner su rig.
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!