Giovedì, 20 Febbraio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

NUOVA BARI - DINAMO RAVENNA 2 -4

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


La prima sfida tra neopromosse del girone B mette i tre punti nella classifica della Dinamo Ravenna e a sorpresa proietta le romagnole al vertice davanti alle navigate Trento e Chiasiellis Bella gara, accesa e intensa fin dalle prime battute. Il Ravenna fa subito la voce grossa e colpisce la traversa con Deseri, ma ? il Bari a rompere gli equilibri al 34', con un'astuta giocata da fuori area di Pappapicco su incerta uscita del portiere ospite. Sembra il preludio del botto auspicato alla vigilia del match, ma la festa delle pugliesi dura appena un minuto. Toccate nel vivo, le ragazze di Annamaria Bernab? raggiungono l'immediato pareggio con Ulivi - che finalizza l'ottimo servizio di Deseri - e al 40' mettono la freccia per il sorpasso grazie alla rete di Franchi con un tiro preciso dalla distanza. Finisce cos? il primo tempo sul 2-1 per le romagnole. Nella ripresa le speranze del Bari si infrangono contro il break delle ospiti, che in un quarto d'ora si portano sull'1-4. Al 51' Li Calzi non manca all'appuntamento con la prima rete stagionale, insaccando da posizione defilata, mentre al 65' Ulivi firma la doppietta con un beffardo pallonetto dal limite. Ancora Li Calzi ha l'occasione di arrotondare il punteggio, ma la battuta a colpo sicuro incoccia entrambi i pali, dopo aver attraversato tutta la linea di porta. Le biancorosse si rianimano e il forcing porta ad accorciare le distanze al 74' con Pappapicco su azione personale. Le ospiti prendono subito provvedimenti e arginano senza patemi le folate avversarie, concedendosi pericolose incursioni in contropiede. Ottima l'interpretazione tattica della Dinamo Ravenna, trascinata dalla capitana Piolanti, che ha fatto del sangue freddo l'arma vincente. Nervosa e spesso troppo animata la manovra del Bari, che non usciva dal proprio campo a mani vuote da tempo immemorabile. Di certo sugli spalti del comunale sintetico di Modugno non si sono annoiati. Per essere due new entry del campionato, non ? sembrato affatto uno scontro per la salvezza. Pina Pizzul FORMAZIONE DINAMO RAVENNA: Citta, Cimatti, Amadei, Galdiolo, Piolanti, Li Calzi (85? Mariani), Moglie, Vancini, Deseri, Franchi, Ulivi RETI: Ulivi, Franchi, Li Calzi, Ulivi
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!