Mercoledì, 08 Luglio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Coppa Italia 2011-2012

Coppa Italia, per la Lazio c’è il Napoli

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

lazio logoQuarto turno di Coppa Italia per la S.S. Lazio Calcio Femminile che, mercoledì 25 gennaio alle ore 14.30, ospita l'ASD Napoli CF al comunale di Ciampino (arbitra il sig. Frasca Michele di Sulmona).  
Affrontare il Napoli sarà una sfida sì combattuta, ma corretta sotto il profilo agonistico, e allo stesso tempo una festa fuori dal campo, dati gli ottimi rapporti che legano le due società. E che vinca il migliore" afferma il presidente Elisabetta Cortani.
Il match sarà trasmesso in streaming da Lazio Style Radio. Dalle ore 14, infatti, andrà in onda una puntata speciale di "Parla la Lazio": alla conferenza stampa del tecnico Edy Reja, in vista della partita di Tim Cup contro il Milan, seguirà alle ore 14.30 la radiocronaca integrale della gara di calcio femminile Lazio-Napoli.

Leggi tutto: Coppa Italia, per la Lazio c’è il Napoli

COPPA ITALIA INFRASETTIMANALE, la presentazione della gara

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

firenze logo180Appuntamento infrasettimanale per il Primadonna Firenze di scena a Porto Torres per i quarti di finale di Coppa Italia di sola andata. Dopo il buon pareggio in casa del Riviera di Romagna, nell'ultimo turno di campionato, le viola si preparano ad una sfida di estrema difficoltà contro le campionesse in carica della Torres.

Leggi tutto: COPPA ITALIA INFRASETTIMANALE, la presentazione della gara

NAPOLI CARPISA YAMAMAY, SFIDA STORICA CONTRO LA LAZIO

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

caramia2Domani per la prima volta le napoletane impegnate nei quarti di finale di Coppa Italia. Tre autobus di tifosi al seguito della squadra.
Appuntamento con la storia domani per il Napoli Carpisa Yamamay. La squadra napoletana sarà impegnata in Coppa Italia nella gara unica valida per i quarti di finale in trasferta contro la Lazio (ore 14.30). Le napoletane sono arrivate per la prima volta così avanti nella competizione nazionale e sono anche l’unica formazione di serie A2 rimasta in corsa per la vittoria finale.

Leggi tutto: NAPOLI CARPISA YAMAMAY, SFIDA STORICA CONTRO LA LAZIO

Big-match B.Verona vs Tavagnacco

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

bardo insieme_thumb307_Appena tre giorni dopo la vittoriosa trasferta in casa della Lazio le ragazze del Verona tornano in campo questo martedì alle 17,00 sul sintetico dello Stadio Olivieri di via Sogare per affrontare la corazzata Tavagnacco nella gara unica ad eliminazione diretta valida per i quarti di finale di Coppa Italia. Una sfida avvincente quella tra venete e friulane che dovrà decretare in novanta minuti chi potrà proseguire il cammino nella competizione tricolore.

Leggi tutto: Big-match B.Verona vs Tavagnacco

QUARTI DI COPPA ITALIA: SI GIOCA!

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

coppaitalia1112Si inizia martedì alle ore 17.00, con il big match dal sapore di finale: tra B.Verona - Graphistudio Tavagnacco, anticipa le altre tre partite che si giocheranno mercoledì 25 gennaio alle ore 14.30. Brescia - Torino, Torres - Firenze e Lazio - Carpisa Napoli. La squadra partenopea è la sorpresa di questi quarti. Infatti, è l'unica società di serie A2 che è riuscita a scrivere il suo nome tra le migliori otto squadre di questa Coppa Italia.

Leggi tutto: QUARTI DI COPPA ITALIA: SI GIOCA!

COPPA ITALIA: SORTEGGIO ANCHE PER VERONA - TAVAGNACCO

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

coppaitalia1112La DCF comunica, in riferimento al C.U. n° 17 del 23 agosto 2011 e a rettifica del C.N. n° 48 dell'11 gennaio 2012 – pag. 2 punto 3.1 "Coppa Italia Calendario - Campi Ufficiali – Date ed Orari" Si specifica che per il GIRONE 58 già pubblicato Graphistudio Tavagnacco - Bardolino Verona si dovrà procedere al sorteggio per determinare la squadra che giocherà in casa da effettuarsi martedì 17 gennaio 2012 alle ore 12,00 presso la Sede Federale della Divisione Calcio Femminile di Corso d'Italia 35/b in Roma, ed il relativo accoppiamento sarà reso noto sul successivo C.U.

COPPA ITALIA: I SORTEGGI DEI QUARTI DI FINALE

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

coppaitalia1112Sono stati effettuati questa mattina presso la sede della DCF, i sorteggi per decretare le squadre che giocheranno in casa le partite valide per i quarti di finale della Coppa Italia, che si disputeranno il 25 Gennaio. Partita secca a eliminazione diretta. In casi di parita al termine dei tempi regolamentari si passa direttamente ai calci di rigore. Ecco gli accoppiamenti:

Leggi tutto: COPPA ITALIA: I SORTEGGI DEI QUARTI DI FINALE

IL GIUDICE SPORTIVO PUNISCE L'ORLANDIA: CARPISA NAPOLI AI QUARTI DI COPPA ITALIA.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

giustizia sportivaIl Giudice Sportivo ha ritenuto inammissibile il reclamo fornito dalla società Orlandia 97, con il quale ha motivato la mancata presentazione al campo di gioco per disputare la gara di Coppa Italia del 21.12.2011 contro il Napoli Femminile e assegna la vittoria a tavolino alla società partenopea per 3 - 0. Il Napoli incontrerà nel prossimo turno di Coppa Italia la S.S. Lazio femminile.

Leggi tutto: IL GIUDICE SPORTIVO PUNISCE L'ORLANDIA: CARPISA NAPOLI AI QUARTI DI COPPA ITALIA.

VERONA-MESTRE-5-0

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Marta CarissimiVerona - Le gialloblù di Renato Longega, superano senza grosse difficoltà il Mestre, formazione di A2, nonostante le molte assenze e nonostante un primo tempo giocato con sufficienza, che ha fatto parecchio arrabbiare l'allenatore scaligero. Le lagunari onorano l'impegno restando in partita per 50 minuti, dopodichè la superiorità tecnica delle padrone di casa ha la meglio sull'intraprendenza delle biancorosse.

Inizio in sordina per le veronesi, che riescono ad arrivare comunque dalle parti di Ghion con Battocchio di testa all'8' e successivamente con Toselli e Gabbiadini, senza mai però preoccupare la retroguardia veneziana. La migliore giocata dei primi 45 minuti è opera di Pini che, ricevuta palla da Gelmetti, si accentra e trova il corridoio giusto per Carissimi. L'ex granata riesce ad aggirare Ghion, ma si defila troppo e l'azione sfuma. L'estremo difensore ospite è chiamato in causa al 26' per deviare in angolo il tiro di Toselli, ma al 29' nulla può sul tocco da due passi di Battocchio, pescata con il calibro da Gabbiadini. Pini ha due buone occasioni: al 34' fa tutto da sola, ma può solo calciare sul primo palo, ben coperto da Ghion, mentre quattro minuti dopo si divora un goal, deviando a lato da un metro il tirocross di Ledri. Le lagunari provano a reagire, ma l'esordiente Ketty Gava è brava a distendersi e a neutralizzare la conclusione di Zuanti al 39'. Sul ribaltamento di fronte, Gelmetti prova la botta da fuori, ma Ghion risponde in angolo.

Nella seconda frazione le padrone di casa tornano in campo decise a chiudere la gara. Al 46' Capitan Gabbiadini prova l'incursione dal vertice sinistro concludendo però a lato. Al 50' la gara si decide virtualmente: Belfanti manda Gabbiadini sul fondo, cross basso per Battocchio che, posizionata all'altezza del dischetto, non dà scampo a Ghion. Un minuto dopo il capitano gialloblù spara alto da ottima posizione e dall'altra parte la solita Zuanti prova da posizione defilata, ma la sfera termina nel campo per destinazione. Al 56' Toselli serve Gabbiadini che in mezzo all'area controlla, ma fucila oltre la siepe. Non in vena realizzativa, la n. 8 scaligera preferisce ritagliarsi il ruolo di rifinitrice e al 57' manda un invito a nozze per Toselli che si presenta davanti a Ghion e la supera con il piatto destro. Al 65' Ledri batte l'ennesimo angolo per le padrone di casa. Sulla sfera si avventa Carissimi con ottima coordinazione, mandando in rete con un morbido tap in. Dopo un'ulteriore rete divorata da Gabbiadini, le ospiti si riaffacciano dalle parti di Gava con la nuova entrata Battiva che prova di potenza da fuori, senza trovare la porta. Carissimi chiude definitivamente la gara al 78', raccogliendo l'assist di Toselli, incuneandosi nell'area avversaria e battendo con freddezza l'incolpevole Ghion. Il Verona chiude il 2011 nel migliore dei modi e dà appuntamento ai suoi tifosi per la difficilissima trasferta  in terra sarda per il 7 gennaio, sul campo della Torres capolista.

VERONA-MESTRE-5-0
Reti: Battocchio al 29' e al 50', Toselli al 57', Carissimi al 65' e al 78'.
Verona: 1 GAVA, 2 BELFANTI, 3 LEDRI, 4 CARISSIMI, 5 MASCANZONI (dal 53' CANTORO), 6 DI CRISCIO, 7 TOSELLI, 8 GABBIADINI, 9 GELMETTI (dall'84' DAL BIANCO), 10 PINI, 11 BATTOCCHIO (dal 66' USVARDI). All. Renato Longega. A disposizione: Beghini e Marconi.
Mestre: 1 GHION, 2 BAESSO, 3 CERINA, 4 BERTOLDO, 5 MALVESTIO, 6 PESCE (dal 54' BATTIVA), 7 SABBADIN, 8 RONCATO (dall'85' FINOTTI), 9 ZUANTI (dall'85' SCARPA), 10 SALOTTO, 11 BATTAIOTTO. All. Pierangelo Pasqual. A disposizione: Padovan, Bertozzi, Squizzato e Camaran.
Arbitro: Enrico Spolaore di Torino.
Note: Serata fredda, presenti 200 spettatori circa. Migliori in campo: Carissimi (V) e Zuanti (M).

CENSI:"ABBIAMO AVUTO 6 PALLE GOL SIAMO MOLTO RAMMARICATI PER NON AVER VINTO LA PARTITA"

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

censi antonio2L'indignados ex allenatore del Senigallia, in forza al Riviera di Romagna replica al mio articolo che ha anticipato i comunicati delle società in cui scrivo: "brilla la vittoria conquistata al 90° dalla Torres di Iannella in casa del Riviera di Romagna. Romagnole che si sono chiuse bene per tutto l'incontro e quando ormai speravano di risolvere il passaggio al turno successivo ai calci di rigore è arrivata la rete che ha gelato la pineta di Milano Marittima." 

Leggi tutto: CENSI:"ABBIAMO AVUTO 6 PALLE GOL SIAMO MOLTO RAMMARICATI PER NON AVER VINTO LA PARTITA"

Pagina 3 di 8

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.