Lunedì, 10 Agosto 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Napoli Dream Team - Under 12 Beach Soccer

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


ndt under12 beachsoccer

VARCATURO (NA)- Domenica scorsa, grandissimo colpo d’occhio al Lido Varca d’Oro, con la presentazione ufficiale della stagione 2017 del Napoli Beach Soccer che ha sfidato, in amichevole, la compagine laziale del Nettuno (6-3 finale). Un evento che ha visto partecipe, per la prima volta in assoluto, anche le piccolissime dell’Under 12 del Napoli Dream Team (classe 2004/2007) di mister Roberto Di Stasio, che si sono divertite ed hanno affrontato, ben figurando, i pari età maschietti, classificandosi al terzo posto dopo aver sfidato alcune tra le sei scuole calcio presenti al’evento quali: Pibes, Nausica Soccer School, Pro Calcio Carpi Qualiano, Real Carditello e Sport Village che, alla fine, vincerà la finale per il primo posto e secondo posto).

Nel primo mini-tempo (tre tempi da 7 minuti, le finali due tempi da 7’) contro la Pibes, le piccolissime delfine si sono imposte per 1-0 quando al 5’, Penna si procura un penalty, poi trasformato con un sinistro secco da La Marca. Nel secondo mini-tempo, la Pibes pareggia i conti vincendo 2-1: per il Dream Team, al 3’, è Pastore su calcio piazzato ad accorciare le distanza. Nella terza ed ultima mini-frazione di gioco, la match-winner è Barone, quando al 2’, calcia una punizione perfetta che lascia di sasso il portiere avversario, con un 3-2 complessivo che ha visto il Napoli Dream Team primeggiare sugli avversari maschietti.

Nella seconda sfida, il Napoli Dream Team esce sconfitto al cospetto del Pro Calcio Carpi Qualiano (0-3). Nel primo mini-tempo, dopo la rete degli avversari della Pro Calcio Carpi, per le delfine è Martino al 6’ che potrebbe pareggiare i conti, ma centra il palo pieno. Il secondo mini-tempo è appannaggio degli avversari in casacca rossa che si portano sul doppio vantaggio (5’ e 6’). Nel terzo mini-tempo, il Napoli Dream Team ha l’occasione si segnare il gol della bandiera ma Barone spedisce alto un calcio di rigore.

Il Napoli Dream Team accede alla finale per il 3° e 4° posto ed ha la meglio sul Real Carditello con un pirotecnico 4-3 finale. Il vantaggio delle ragazzine del trainer Di Stasio porta la firma di Penna a conclusione di un’azione di gioco (1-0), ma c’è l’immediato pari del Real Carditello (1-1) che mette anche la freccia con un penalty generosamente concesso dall’arbitro (1-2). Il Dream Team rimette subito le cose in chiaro con un gran gol di punta di Aurora Penna (doppietta e 2-2) con il sorpasso per il Dream Team ancora con La Marca che ha sfoderato un gran mancino ad incrociare (3-2). Il Real Carditello riacciuffa il match direttamente su battuta (3-3) ma, allo scadere, Denise La Marca (doppietta) regala il terzo posto alle sue compagne su piazzato disegnando una traiettoria imprendibile sotto l’incrocio dei pali (4-3) con festa finale e i sorrisi di tutte le famiglie presenti.



Ecco le dichiarazioni post evento, da parte del giovane Roberto Di Stasio soddisfatto, al suo primo anno alla guida delle giovanissime bianco-azzurre: “E’ stata una grande giornata di sport ma soprattutto di divertimento, dove le mie ragazzine hanno conquistato il terzo posto e sono riuscite a dimostrare tutto il proprio valore che era rimasto un pò in ombra durante il campionato, a causa di avversari troppo grandi di età ed in quanto inserite in un torneo con maschietti. Nonostante il gran caldo e la sabbia rovente, le piccole non si sono mai fermate ed hanno ottenuto questo ottimo risultato senza risparmiarsi: ciò, a dimostrazione della loro innata passione per questo sport, indipendentemente dal contesto e dalle modalità, è indifferente che sia su sabbia, cemento o erba, sotto il sole cocente o con la neve.”

1-Astarita
14-Curci
17-Guarracino
5-Pastore
24-La Marca
7-Penna
9-Barone
11-Martino
All. Di Stasio

Maurizio Stabile

Maurizio Stabile
Author: Maurizio StabileEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile Sud Italia
Giornalista

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.