Giovedì, 28 Maggio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Musiello Saluzzo - Alessandria

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


0MuAl

MUSIELLO SALUZZO – ALESSANDRIA 0-4
La partita inizia con un minuto di silenzio in ricordo delle vittime della sciagura aerea avvenuta in Colombia, tra le quali anche calciatori e dirigenti della società di calcio brasiliana Chapecoense.
Si inizia a giocare e dopo un breve momento di studio iniziano le giocate in profondità. Al 4’ Pasero cerca dalla tre quarti la porta senza impensierire Asteggiano.
All’8’ Accoliti apre il gioco per Soragni che gira per Amandola, il Capitano aggancia al volo la sfera che viene agguantata da Malosti.
Al 19’ Martinatto pericolosamente percorre con palla al piede tutta la sua fascia, Capra interviene in scivolata e riesce a neutralizzare l’azione.
Al 24’ Accoliti porta in vantaggio le Grigionere, dopo un parapiglia in area Malosti non trattiene il pallone e Accoliti approfitta buttandolo dentro la rete.
Al 28’ viene calciata una punizione dall’ACF e Soragni tenta la finezza con una rovesciata, il pallone termina oltre la traversa.
Al 31’ Asteggiano ruba palla alla lanciata Marcella.
Al 32’ ottima giocata proposta da Bianco per Soragni, che a sua volta crossa per Capitan Amandola, Malosti si fa trovare preparata.
Le squadre vanno al riposo sul parziale di 0 a 1.
Il secondo tempo inizia con l’ACF che spinge mantenendo il gioco nella metà campo avversaria.
Al 5’ Soragni inquadra la porta, ma il pallone termina alto.
Al 6’ Soragni, solitaria in area, non sbaglia e trafigge Malosti, portando il risultato sullo 0-2.
Al 10’ il Direttore di gara estrae il cartellino rosso per Picco che in area colpisce alla schiena Bianco con pallone distante, il Saluzzo rimane in 10 e Zella si presenta sul dischetto per calciare il rigore conseguente il fallo e con un tiro preciso e potente impedisce l’intervento a Malosti, il risultato passa a 0 a 3.
Al 18’ Soragni taglia in area per Accoliti che senza difficoltà firma la sua doppietta, risultato 0 a 4.
Asteggiano è costretta ad intervenire al 21’ e al 26’.
La partita termina con il risultato di 0 a 4.
Mister Cantone commenta la partita in questo modo: ”Buona la prestazione della squadra che ha affrontato la partita nel dovuto modo. Stiamo acquisendo la giusta mentalità e questi sono i frutti. Per quanto riguarda il risultato la vittoria è stata meritata. Soddisfazione per i 3 punti guadagnati che garantiscono il terzo piazzamento in una classifica molta corta“.

 



Musiello Saluzzo: Malosti, Etzi, Arnaudo, Bongiovanni, Riba, Picco, Inaudi (Lippolis 38’ st), Civalleri, Marcella (24’ st Barbero), Martinatto, Pasero. A disposizione: Dutto, Garetto, Rolfo, Melifiori, De Maria. Allenatore: Musiello

 

ACF Alessandria: Asteggiano, Devecchi, Capra, Schiavi, Marinoni, Zella, Amandola, Barbesino , Accoliti (39’ st Dabusti), Soragni (19’ st Zecchino), Bianco (33’ st Garavelli). A disposizione: Giribaldi, Minato, Violino, Bergaglia. Allenatore: Cantone

 

Direttore di Gara: Bozzetto di Bergamo
Assistenti: Gilli; Giuliano di Nichelino
Marcatori: Accolliti (24’ pt; 18’ st), Soragni ( 6’ st), Zella -R- (10’ st)
Espulsa: Picco (MS)

Simona Borelli

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.