Sabato, 16 Gennaio 2021
iten

E' una Grifo Perugia esagerata, 7-0 al Pisa

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Esordio roboante in campionato per la formazione di Valentina Belia, che conquista i primi tre punti in terra Toscana.
La Grifo Perugia inizia con il piede giusto il campionato di serie B. Dopo il turno di riposo, osservato alla prima giornata di campionato, le grifoncelle hanno strappato a domicilio il Pisa. Vittoria roboante, 7-0, figlia di una partita condotta con piglio dall'avvio fino al novantesimo. Per l'occasione il tecnico biancorosso Belia ha sfoderato un nuovo atteggiamento tattico.



 

Un 3-5-2, con Rosmini, Corinna Fiorucci e Ferretti in difesa. A centrocampo spazio a Zelli e Monetini sugli esterni e al trio Timo, Brozzetti e Tuteri in mediana. Davanti Martina Ceccarelli e Giulia Fiorucci. Modulo che ha dato subito gli effetti sperati. Al 17', infatti, la Grifo si è portata in vantaggio grazie ad un'iniziativa sugli esterni di Monetini e ad una precisa conclusione di Ceccarelli. Al di là del vantaggio la squadra perugina ha tenuto il campo con autorità e prima dell'intervallo ha messo al sicuro il risultato con Tuteri ('38) e Zelli ('44). Nella ripresa il Pisa ha avuto una reazione, più che altro legata all'orgoglio.

La Grifo non si è distratta e nel finale ha siglato altre quattro reti, ancora con Ceccarelli ('32), con la neo entrata Bianconi ('35), con Monetini ('39) e per concludere con Giulia Fiorucci ('43). Un sette a zero che non lascia scampo ad altre interpretazioni: la Grifo Perugia si è dimostrata superiore nel gioco e nelle individualità. Raccolti i primi tre punti, le grifoncelle avranno una settimana per preparare una sfida forse più ostica. Quella casalinga (domenica 1 ottobre ore 15 a San Sisto) contro Molassana.

INTERVISTE
Valentina Roscini, Presidente Grifo Perugia: "Al di là del risultato rotondo, sono molto soddisfatta delle prestazione della squadra, che ha tenuto la testa in campo anche dopo il 3-0. Una vittoria che deve essere da stimolo per il proseguo della stagione".

Valentina Belia, tecnico Grifo Perugia: "Sono molto contenta della prestazione e chiaramente del risultato. Il cambio di modulo? Ho avuto delle risposte importanti. L'anno scorso con certe squadre soffrivamo molto di più".

PISA - GRIFO PERUGIA 0-7 (0-3)
PISA: Romiti, Fornaciari, Panicucci, Sidoni, Orsini, Cirillo, Cosi, Sacchi, Corcos, Romani, Orlandi. A disp.: Bagni, Licareti, Giusti, Casarosa, Ferretti, Scarpa, Palmerini. All.: Bergamo.

GRIFO PERUGIA: Baylon, Rosmini, Fiorucci C., Ferretti A., Zelli (32' st Serluca), Timo, Brozzetti (20' st Bianconi), Tuteri, Monetini, Ceccarelli (34' st Bylykbashi), Fiorucci G. A disp.: Cerasa, Alessi, Narcisi. All.: Belia.

ARBITRO: Cirio di Savona (Andracchio - Pignatelli)
MARCATORI: 17'pt e 32' st Ceccarelli, 38' pt Tuteri, 44' pt Zelli, 35' st Bianconi, 39' st Monetini, 43' st Fiorucci G.

Andrea Sonaglia Comunicazione
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.