Martedì, 27 Luglio 2021
iten

Romagnano - Musiello Saluzzo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


 



ROMAGNANO-MUSIELLO SALUZZO 1-1
4 punti dopo 3 partite di campionato dovrebbero essere un buon bottino per una neopromossa. Invece la partita con il Musiello Saluzzo si è tramutata in una sorta di maledizione per il Romagnano che recrimina per l'infinità di occasioni perse e regala di fatto un punto alle cuneesi.


La partenza è benaugurante. Già al 2' Donderi colpisce di ginocchio la palla crossata da Franco, ma la sfera termina oltre la traversa. All'8' Donderi si riscatta servendo un pallone al bacio per Cerini che in diagonale sigla il terzo gol personale in altrettante gare di campionato. Nonostante l'avvio promettente, il Romagnano rallenta i ritmi e lascia l'iniziativa al Musiello Saluzzo: al 19' Inaudi calcia fuori da posizione defilata, ma al 28' l'arbitro punisce un tocco di mani di Nidasio con il rigore che Bongiovanni trasforma. Il Romagnano stenta ad imbastire una reazione e Malosti deve intervenire solo sul diagonale di Lo Russo al 42'.
Il secondo tempo si gioca a una porta sola. Al 6' Lo Russo colpisce la traversa con un potente sinistro dalla distanza, poi tra il 9' e 16' sono Veronese e Cerini ad avere tre buone opportunità, ma in tutte le circostanze i palloni finiscono centrali e facili prede di Malosti. Decaroli butta nella mischia Orgiu e Antonietti e la pressione delle granata diventa assedio. Al 22' l'arbitro non concede un clamoroso rigore su Cerini, travolta dal portiere avversario, poi la sagra dello spreco prosegue con Orgiu (26') e la stessa Cerini (31'). Pur con poca lucidità, il Romagnano attacca con costanza e cuore e al 40' Cerini viene nuovamente atterrata in area: stavolta è rigore che però Franco spedisce oltre la traversa. C'è ancora tempo per l'ennesima parata di Malosti su Orgiu (ben imbeccata in area da Cerini), poi l'arbitro sancisce un 1-1 che se da un lato fa mordere le mani, dall'altro fa capire che le potenzialità per fare bene ci sono tutte.

 

Romagnano: Brancaglion, Tuberga, Di Piero, Nidasio, Scalcon (25' st Antonietti), Franco, Veronese (12' st Orgiu), Lo Russo, Cerini, Pella, Donderi. A disposizione: Marabelli, Giannetti, Lomazzi, Saglietti, Cervellin. All.: Decaroli.

 

Musiello Saluzzo: Malosti, Etzi, Riba, Arnaudo, Barbero (33' st Mele), Picco (10' st Rolfo), Lippolis (49' st Demaria), Pasero, L. Inaudi, Civalleri, Bongiovanni. A disposizione: Merlo, Goria, G. Inaudi. All.: Cani.

 

Arbitro: Peletti di Crema.
Reti: pt 8' Cerini, 28' Bongiovanni su rigore.
Note: ammonite Etzi, L. Inaudi. Al 40' st Franco ha fallito un rigore.

 

Ufficio Stampa Romagnano Femminile

 

Nella fotografia: Rossella Donderi

Piemonte
Author: PiemonteEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.