Venerdì, 27 Novembre 2020
iten

Roma XIV Decimoquarto - Femminile Latina Calcio 1-1

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


A Settebagni presso la struttura del Salaria Sport Village, scendono in campo due belle formazioni con giuste ambizioni future per questo campionato.
La gara difatti si dimostrerà avvincente e piena di occasioni da parte di entrambe le squadre, con i numerosi sostenitori divertiti per lo spettacolo offerto.
Il pareggio forse può sembrare un po' stretto al Latina, ma la tenacia e la grinta delle ragazze di mister Gagliardi, che sopratutto nel secondo tempo hanno tentato in tutti i modi di raddrizzare la gara, rendono onore alle capitoline e quindi pensiamo che alla fine l'1-1 risulti il risultato più giusto.



Ma veniamo alla cronaca della partita.
Partono meglio le ragazze di mister Colantuoni, è soprattutto l'ex Filippi a rendersi pericolosa al 9' con una gran botta che prende in pieno la traversa. Al 14' è la volta di Pisa a rendersi pericolosa, ma il suo tiro finisce fuori. Al 20' la Ietto strozza in gola il suo urlo di gioia quando vede il suo tiro a botta sicura parato da un super intervento di Quartullo.
Fin qui quasi solo Latina, la Decimoquarto prova a reagire, ma troppo timidamente e con poca convinzione. Al 30' Carrarini ad impensiere Natalucci, ma il suo tiro finisce fuori di poco, al 32' stessa sorte tocca alla Vinci che vede la sua girata al volo uscire.

 

Al 35' arriva il giusto vantaggio delle ospiti. Punizione ben calciata da Maiorca che mette la palla al centro area dove trova pronta bomber Spagnoli che di testa insacca.
Sul finire della prima frazione G.Boldrini lancia in area avversaria Fortunati che però si vede sottrarre la palla all'ultimo secondo da un ottimo intervento difensivo di Silvi.
Inizia il secondo tempo e sembra che sia ancora il Latina a reggere le redini del gioco rendendosi pericolosa con Spagnoli, Ietto e la solita Filippi, ma stavolta le capitoline reagiscono.
Al 53' primo cambio per la RomaXIV costretta a sostituire Pellegrini con Monti per infortunio. Poco dopo Gagliardi sostituisce una spenta NicosiaVinci con Josufi ed un minuto dopo Di Giammarino a tu per tu col portiere non riesce a superare Natalucci, la numero 1 del Latina si ripete su una mezza girata in area di Fortunati e salva momentaneamente il risultato.
Le ospiti si fanno ancora sotto con Spagnoli ma il suo tiro risulta alto.
La nuova entrata Josufi da più sostanza in avanti e lo dimostra anche con un bel colpo di testa lambisce il palo.
Al 75' arriva il sospirato pareggio per le romane. L'arbitro decreta una punizione centrale dal limite dell'area, della battuta se ne incarica Giulia Boldrini, che con un gran tiro sotto la traversa sorprende il portiere ospite.
Al 78' clamorosa occasione per la Di Giammarino che sola davanti al portiere si fa neutralizzare da Natalucci che così si riscatta alla grande della piccola indecisione sul gol, salvando il risultato.
La gara praticamente finisce qui, un punto d'oro per entrambe le formazioni, che escono dal campo con la consapevolezza di essere davvero due belle squadre e che combatteranno fino alla fine in questo campionato di serie B davvero bello ed avvincente.

29/10/2017 calcio femminile serie B girone D
Roma XIV Decimoquarto - Femminile Latina Calcio 1-1
35'pt Spagnoli(LT), 30'st Boldrini G.(XIV)

ROMA XIV DECIMOQUARTO:
Quartullo, Panichi, Vecciarelli, G.Boldrini, S.Boldrini, Pellegrini, Vinci, Simeone, Fortunati, Carrarini, Di Giammarino.
a disp.: Riso, Monti, Santacroce, Jusufi, Romanelli, Pezzino, Forgnone
Coach: GAGLIARDI Alessandro

FEMMINILE LATINA CALCIO:
Natalucci, Gambarotta, Testa, Di Fazio, Silvi, Di Federico, Maiorca, Pisa, Spagnoli, Ietto, Filippi.
a disp.: Marescalchi, Furci, Cusella, Campanelli, Presutto, Rizzato, Messore.
Coach: COLANTUONI Luigi

arbitro: CAPPAI di Cagliari
guardalinee: GENTILEZZA e ACCROCCA

FdM

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.