Martedì, 27 Luglio 2021
iten

Il Vicenza sbatte contro il muro dell’Imolese: finisce 0-0 al Baracca

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Primo punto in casa per il Vicenza che pareggia 0-0 con l’Imolese. Le Biancorosse creano più occasioni ma non riescono a trovare il gol contro le romagnole che si chiudono bene, resistono e sfruttano i pochi palloni utili per impensierire la retroguardia vicentina.
Parte abbastanza bene il Vicenza che prova subito a impostare la partita senza però trovare i giusti sbocchi; bisogna aspettare il 17′ quando arriva la prima palla gol del match: punizione dalla trequarti di Maddalena, cross al centro per Missiaggia che di testa indirizza la sfera sul secondo palo ma Iraci Sareri si allunga e devia in calcio d’angolo.



 

 

Ancora Biancorosse in avanti un minuto più tardi: azione insistita di Fortuna, entra in area da destra e calcia in porta da posizione defilata; la palla è respinta dal portiere e viene raccolta da Maddalena che ci prova di prima dal limite con il mancino ma calcia di poco a lato.
Anna Dalla Via si sporca i guanti per la prima volta al 23′ quando blocca senza problemi la conclusione di Colasuonno; al 32′ però si deve superare per deviare in angolo il gran tiro da fuori area di Finotello che stoppa, si gira e calcia al volo con la palla che si sarebbe insaccata sotto la traversa.

E’ l’ultima occasione importante di un primo tempo non emozionante: risultato giusto sullo 0-0 con le due squadre che si affrontano quasi alla pari.

Nella ripresa è ancora il Vicenza a impostare il gioco, ma è poco preciso e l’Imolese si chiude bene.

 Le romagnole hanno poche occasioni in tutta la partita, ma quando le  ottengono sono sempre pericolose: al 57′ ci pensa Pegoraro a respingere  il tiro a botta sicura di Colasuonno che sfrutta un rimpallo in mischia  e conclude addosso alla n.5.

Due minuti più tardi Fortuna prova a pescare il jolly da fuori area, ma  Iraci Sareri è brava a deviare il tiro destinato sotto l’incrocio dei pali.

Il Vicenza prova a sfondare davanti ma è poco preciso dalla trequarti in  poi e l’Imolese chiuso in difesa prova a punirlo al 64′: lancio dalle  retrovie per Colasuonno che va via in velocità e dal limite dell’area prova a battere Dalla Via che tocca quanto basta per evitare il gol della beffa per le Biancorosse.

Superato il pericolo, ci si avvia verso un assedio finale per trovare il gol vittoria: al 69′ Missiaggia parte da centrocampo, entra in area sulla sinistra, vince un rimpallo, rientra e conclude sul primo palo ma
Iraci Sareri blocca.

Al 77′ angolo di Maddalena a rientrare che attraversa tutta l’area dell’Imolese ma Passuello non riesce ad arrivare in tempo per il tap-in vincente.

All’83’ ci prova anche Bettinardi che sfrutta un errore difensivo e calcia in porta, ma devia ancora Iraci Sareri.

Al 92′ occasione da sogno per Dalla Via: con ancora un 1′ da giocare e tutta la squadra in avanti, la n.1 sale per il calcio d’angolo e dopo un colpo di testa della difesa a liberare l’area, raccoglie la palla al
limite e calcia al volo, ma la conclusione si spegne sopra la traversa.

Ancora allo scadere ci riprova Bettinardi, ma ancora una volta il suo tiro piazzato è deviato dal portiere avversario.

Il Vicenza non riesce a sfruttare l’ultimissimo angolo e la partita si conclude con il risultato di 0-0.

C’è soddisfazione per il primo punto raccolto tra le mura amiche, ma rimane un pizzico di rammarico perché anche oggi le ragazze avrebbero meritato qualcosa in più contro un Imolese che strappa un punto alle Biancorosse soffrendo e respingendo gli assalti delle nostre ragazze.

TABELLINO

Vicenza Calcio Femminile – Imolese 0-0

Vicenza Calcio Femminile (4-3-3)

Dalla Via; Pomi R., Missiaggia (C), Pegoraro, Calderaro; Fortuna, Maddalena, Calandra (78′ Bettinardi); Rigon, Novello (50′ Passuello), Frighetto (70′ Pomi S.)

A disposizione: Scarmin, Balestro, Cuomo, Toniollo

All. Dori Cristian

Imolese (4-4-2)

Iraci Sareri; Manara, Pappa, Lenzi (C), Antonellini; Soglia (76′ Ait Bouazza), Lazzaro, Nahi, Finotello; Colasuonno, Giovannini (74′ Sartoni)

A disposizione: Biondi

All. Mosconi Ademaro

Arbitro: Damiani Emanuele (Sondrio)

Assistenti: Marodin Marco e Lovato Marco (Vicenza)

Ammonite: Manara e Colasuonno (I)

Recupero: 0′; 3′

Ufficio Stampa Vicenza Calcio Femminile

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.