Sabato, 30 Maggio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Como - Cuneo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


ERRICO1

COMO 2000 - CUNEO 1-5

Il Cuneo Calcio Femminile voleva tornare dalla trasferta in terra lombarda con i tre punti in tasca, per risalire la classifica e così è stato!



La squadra di Gian Luca Petruzzelli trascinata da una strepitosa Simona Sodini, autrice di una tripletta cala il pokerissimo in quel di Ponte Lambro e conquista la terza vittoria stagionale.
Il mister cuneese recupera l'infortunata Librandi e lascia in panca Pesce, optando così per Cerato a fianco di Sodini che ripaga la fiducia accordata mettendo a segno il gol del 3-0.
Primi quarantacinque minuti ad appannaggio delle biancorosse scese sul terreno di gioco con la giusta carica agonistica e una gran voglia di conquistare l'intera posta in palio.
La partenza è devastante, dopo tre corner consecutivi al 4', infatti, pervengono al gol con Sodini.
La rete galvanizza il Cuneo che mette letteralmente alle corde il Como e al quarto d'ora raddoppia con una magistrale punizione calciata dalla specialista Sodini.
Le padrone di casa faticano ad impostare una efficace manovra di gioco e al 39' capitolano per la terza volta: lancio millimetrico di Errico per Cerato che, scattata sul filo del fuorigioco anticipa Piazza e con un delizioso pallonetto beffa l'estremo difensore comense.
Magnarini e compagne spingono sull'acceleratore e al 43' sfiorano il poker con Sodini ben imbeccata da Cerato, ma Piazza compie un autentico miracolo e salva la porta.
La ripresa si apre con il Como subito avanti, l'undici biancorosso accusa il solito black out del post intervallo e dopo essersi salvato su una conclusione di Galletti respinta da Asteggiano, al 50' incassa la rete di Mazzola.
Petruzzelli predica calma, ma le cuneesi rischiano nuovamente di soccombere al 70': fendente dalla distanza di Del Vecchio, Asteggiano tocca la sfera che si stampa sulla traversa, Magnarini riprende e spazza via.
Passato lo spavento, l'undici di Petruzzelli riparte di gran carriera e alla mezz'ora trova il gol del 4-1 con il guizzo vincente dell'ex Amicizia Lagaccio, Errico. Pochi minuti prima del gol era costretta ad abbandonare il campo per un infortunio al ginocchio, la veronese Belfanti ed al suo posto entrava Pittavino.
Il Como prova a ripartire, ma dopo la punizione di Cannone respinta di testa da Armitano (85') deve nuovamente inchinarsi alla scatenata Sodini che ricevuta palla, salta due avversarie e spedisce la sfera in fondo alla rete, per il definitivo 5-1 (89').
Ed è proprio l'attaccante, protagonista indiscussa dell'incontro a lasciare il campo per Giraudo e ricevere la meritata standing ovation.
"Era importante vincere e volevamo fortemente questi tre punti – così commenta nel post partita, la bomber Simona Sodini. Il mio monito prima di scendere il campo? Il solito che continuo a ripetere alle mie compagne, dall'inizio del campionato: 'poche parole e dritte in porta' ed oggi siamo riuscite a metterlo in atto. Ciniche e fredde, nei momenti chiave del match, questo deve sempre essere l'atteggiamento del Cuneo".
Dopo la sosta natalizia, sabato 10 gennaio, le ragazze del Presidente Eva Callipo cercheranno i primi tre punti tra le mura amiche contro la Res Roma, protagonista di una vittoriosa rimonta finale contro la Graphistudio Pordenone (2-1).

 

Como 2000: Piazza, Galletti (53' Cavaliere), Cannone, Del Vecchio, Bertoni, Fusetti, Mazzola, Cortesi, Erba (85' Troiano), Zanini, Cama. A disposizione: Presutti, Pellizoni, Sampietro, Clerici, Tapini. Allenatore: Cattaneo

 

Cuneo: Asteggiano, Belfanti (72' Pittavino), Rosso, Magnarini, Armitano, Franco, Librandi, Errico, Cerato, Sodini (90' Giraudo), Tudisco (63' Cobelli). A disposizione: Ozimo, Fiorese, Minopoli, Pesce. Allenatore: Petruzzelli

 

Ufficio stampa Cuneo calcio femminile

 

Nella fotografia in alto: Emma Errico in azione

Nella fotografia in basso: Elisa Cerato e Simona Sodini

 

CERATO-SODINI

 

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.