Sabato, 20 Luglio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

RIVIERA DI ROMAGNA SCONFITTA A ROMA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


riviera cristina ugolini0415ROMA – Riparte con il piede sbagliato la Riviera di Romagna, sconfitta dalla Res Roma nella nona di ritorno di serie A (3-0): avvio thrilling per la formazione giallo-rosso-blù, costretta a rincorrere dopo un solo minuto per la rete messa a segno da Villani, che sfruttava una punizione dalla sinistra di Ciccotti e con un preciso colpo di testa insaccava in rete l’1-0 (1’); pronta la reazione delle romagnole con un traversone da sinistra di Cristina Cassanelli per la testa di Patty Caccamo, sfera parata da Pipitone (5’). Sull’altro versante ancora giallo-rosse pericolose prima con un destro di Pirone da posizione defilata che terminava sul fondo (8’) e poco dopo con Palombi che si presentava a tu per tu con Silvia Vicenzi e sparava a rete, trovando la respinta del numero uno romagnolo (9’).

Le ragazze di Enrico Buonocore ci provavano ancora con Patty Caccamo da posizione defilata, con la sfera che si spegneva sul fondo (13’), mentre sull’altro fronte erano le padrone di casa a firmare il raddoppio con Simonetti che raccoglieva un traversone da destra, prendeva la mira ed infilava la sfera all’angolino lontano per il 2-0 (21’); immediata la reazione delle ravennati con il traversone da destra di Patty Caccamo respinto con una mano da un difensore locale: rigore per le romagnole, ma dal dischetto Eleonora Petralia non era precisa e spediva la sfera sul fondo (23’). Sull’altro fronte ancora romane pericolose con Palombi che spediva a lato da favorevole posizione (26’), mentre le giallo-rosso-blù sfioravano il gol con Giulia Baldini che si avventava su una sfera vagante su azione d’angolo e sparava di destro, con la sfera fuori di poco (31’); prima del riposo, però, erano le ragazze di Melillo a chiudere i conti con Palombi, che recuperava una sfera vagante sulla tre quarti e dal limite lasciava partire una precisa conclusione che si insaccava all’angolino lontano per il 3-0 (36’). In avvio di ripresa le romagnole ci provavano con un’azione sulla sinistra di Patty Caccamo, che centrava per Giulia Baldini, destro a botta sicura, deviato in angolo da un difensore (2’st), mentre sull’altro versante era Ciccotti a provarci con una conclusione da fuori area, parata da Silvia Vicenzi (5’st); ancora romane pericolose poco dopo con un pallonetto di Pirone, alto (11’st), mentre le ravennati ci provavano con un’incornata di Cristina Ugolini che si spegneva di poco sopra la traversa (12’st). Altre emozioni di marca giallo-rossa nella seconda parte della ripresa, entrambe firmate da Pirone: prima con una ripartenza dal versante destro e conclusione da posizione defilata e sfera che si stampava sulla traversa (25’st) e poco dopo numero sull’out di destra di Simonetti che serviva indietro per l’accorrente Pirone che di destro spediva a lato (31’st).

Res Roma 3
Riviera di Romagna 0

RES ROMA: Pipitone, Colini, Cunsolo (37’st Di Giammarino), Fracassi, Villani, Morra, Gambarotta, Simonetti (45’st Cela), Palombi (26’st Nicosia), Ciccotti, Pirone. A disp.: Caporro, Coluccini, Labate, Ceccarelli. All. Melillo.

RIVIERA DI ROMAGNA: Vicenzi, Petralia, Cassanelli, Erman, Ugolini, Petrovic (32’st Canini), Baldini, Eusebio, Caccamo, Pastore, Pugnali. A disp.: Tasselli. All. Buonocore.
ARBITRO: Iacovacci di Latina. Assistenti: De Lellis di Albano Laziale (RM) e Ferrentino di Ostia Lido (RM).
RETI: 1’ Villani, 21’ Simonetti, 36’ Palombi.



Davide Tognacci
addetto stampa della Riviera di Romagna calcio femminile

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Editore
Fondatore ed Editore di calciodonne.it

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!