Sabato, 20 Luglio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

FIRENZE-CUNEO 3-1

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Firenze Cuneo15Uragano viola: tredicesima vittoria in campionato e la compagine di mister Sauro Fattori torna a spiccare il volo. Si è dimostrato un Firenze propositivo e di primo ordine quello che, in un San Marcellino gremito per la ventiduesima giornata di Serie A, ha avuto la meglio su di una formazione piemontese ospite in terra toscana, in una partita giocata a viso aperto da entrambi gli schieramenti e sbloccatasi a favore delle locali già al primo giro d’orologio.
Al 1’ la rete da rapace d’area di bomber Rinaldi: cross dalla fascia mancina a rientrare di Vicchiarello e torsione, in girata, della numero nove del giglio, con una Ozimo incolpevole nel vedere il pallone depositarsi alle proprie spalle.
Vissuto un periodo di stallo, annotante un sinistro debole di Del Prete ed una punizione telefonata di Sodini per Matsubayashi, l’A.C.F. tenta il raddoppio, purtroppo senza particolare fortuna, in quanto sia la proiezione offensiva di Vicchiarello sia quella di Adami terminano arginate dalle centrali bianco-rosse.
Al 42’, prima del doppio fischio, è Sodini ad involarsi verso la porta viola, ma Guagni è fulminea a sbarrarle la strada in diagonale ed ad accompagnare la sfera lateralmente.
Posteriormente al termine della pausa l’immediato 1-1 ospite: verticalizzazione bianco-rossa, manca l’intervento Binazzi e la corsa in solitaria di Sodini culmina con un sinistro sotto le gambe di Matsubayashi.
Subito il pareggio è istantanea la risposta fiorentina: Vicchiarello salta donna in area, fa sostegno al limite per Rinaldi, che, di piattone, piazza la sfera alla destra di Ozimo.
Continuando a portarsi in avanti le locali sfiorano anche la tripletta di marcature. Ad andare vicino ad un possibile 3-1 è proprio una Guagni in forma smagliante quest’oggi, capace di staccare di testa più in alto di tutte ma non di trovare il jolly da pochi metri.
Rilevata un’incornata di Franco, su traversone di Sodini da calcio da fermo, è il Firenze a seguitare ad attaccare i legni cuneesi, grazie ad una Vicchiarello che, addomesticato un cross in area, calcia rapidamente in due tempi, trovando però la ferrea presa della numero uno di coach Petruzzelli.
Tra il 74’ ed il 78’ sono le ospiti ad urlare quasi al pareggio, imbucata di Sodini murata davanti a Matsubayashi e pallone vagante sulla linea non spinto oltre dalla stessa punta, e poi a sentirsi un brivido freddo correre sulla propria schiena, tripla occasione di Adami, Fusini e Del Prete in azione unica consequenziale, in cui Ozimo nega per tre volte il gol con pezze insuperabili.
In chiusura il definitivo 3-1: Guagni stocca in area, non trattiene la numero uno cuneese e Rinaldi, da vera opportunista della rete, segna appoggiando delicatamente in porta.
Prima dello scoccare del novantesimo un’occasione a testa di Vicchiarello e della medesima esterna di fascia viola potrebbero far calare il poker all’A.C.F., ma lo score non muta ed il Firenze saluta la ventiduesima giornata con tre punti ed una netta vittoria davanti al proprio pubblico.
Al triplice fischio analizza il tecnico fiorentino Sauro Fattori:
“Abbiamo immediatamente approcciato la gara come dovevamo fare: esprimendoci al meglio e proponendo un buon gioco dinamico e corale.
Nella seconda frazione invece, incassata la marcatura ospite, ci siamo un po’ destabilizzate, per poi riprendere vigore e chiudere i conti, forse meritando di suggellare il risultato con un margine più ampio.
Mi devo ritenere soddisfatto: il Cuneo è una squadra di livello e la situazione delle indisponibili non era proprio delle migliori.
Sono felice anche per Rinaldi, che, oltre ad essere tornata al gol, ha messo a segno una tripletta.”

FIRENZE-CUNEO 3-1

Ventiduesima giornata di Campionato di Serie A
FORMAZIONE FIRENZE: Matsubayashi, Ferrati (54’ Venturini), Fusini (80’ Esperti), Binazzi, Guagni, Corsiani, Adami, Orlandi, Rinaldi, Vicchiarello, Del Prete (83’ Nocchi). A disposizione del tecnico S. Fattori: Fedele, Parrini, Borghesi, Razzolini.
FORMAZIONE CUNEO: Ozimo, Rosso, Pittavino, Magnarini (78’ Cobelli), Armitano, Franco, Belfanti (52’ Tudisco), Errico, Rosita (66’ Cerato), Sodini, Librandi. A disposizione del tecnico G. Petruzzelli: Asteggiano, Fiorese.
AMMONITE: 78’ Del Prete (Firenze).

MARCATRICI: 1’, 54’ e 87’ Rinaldi (Firenze), 47’ Sodini (Cuneo).



ARBITRO: Fiero Sez. di Pistoia.

Ufficio Stampa: Mattia Martini.

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Editore
Fondatore ed Editore di calciodonne.it

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!