Lunedì, 24 Febbraio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

FIRENZE-OROBICA, IL PRE GARA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


firenze centrocampo14

 

Firenze-Orobica giornata conclusiva di una Serie A giunta ormai a tagliare l’ultimo traguardo, turno chiudi fila di una stagione fiorentina eccezionale, che ha fatto volare il Viola tra le prime posizioni e sognare una città come Firenze nel massimo campionato nazionale.
Formazione bergamasca già retrocessa, fanalino di coda della classifica con soli otto punti conquistati. Reduce da un campionato da neo-promossa, conclusosi con l’abbandono, dopo appena una stagione, della categoria, la compagine alle disposizioni di mister Marianna Marini ha affrontato una penultima giornata di Serie A proibitiva e cupa nell’esito, sconfitta interna di misura contro la Res Roma, che ha lasciato l’amaro in bocca alle locali, data l’apprezzabile prestazione rosso-blu davanti alle capitoline.




Volendo congedarsi dal primo palcoscenico nazionale senza demeritare e convinta di poter dimostrare il proprio valore l’Orobica partirà così in vista del capoluogo toscano cercando il colpo gobbo ai danni dell’armata di coach Fattori, senza rischiare però di sbilanciarsi contro una delle migliori cinque formazioni del torneo.
Firenze leone ruggente a San Marcellino: squadre avversarie quasi tutte dilaniate in via Chiantigiana.
Metabolizzata una sconfitta in Sardegna che ha lasciato l’ambiente viola con l’appetito di punti e di quarto posto, vittoria per 1-0 della Torres con mancato sorpasso a discapito del Tavagnacco, inchiodato sull’1-1 dal San Zaccaria, il Firenze si è caricato, durante la settimana corrente, per affrontare un ultimo impegno ufficiale con l’intento di sfoderare gli artigli e digrignare i denti, aspettando un’Orobica avversaria di giornata ed un tifo viola quasi certamente caldo e rumoreggiante, incitante la propria squadra durante la passerella finale.
Tiratosi a lucido e rodatosi nel match amichevole infrasettimanale contro la Primavera e recuperando gran parte delle indisponibili l’A.C.F. schiererà il suo undici a San Marcellino per regalarsi e regalare al proprio pubblico un’ultima ed ennesima vittoria stagionale e per tentare di braccare un quarto posto ancora concreto obbiettivo gigliato, dato che la compagine udinese di mister Sara Di Filippo anticipa di sole due lunghezze le toscane.
Valutabili le condizioni di Adami, Benucci, Ferrati e Matsubayashi l’organico alle disposizioni di coach Sauro Fattori non dovrebbe rilevare assenze per il match contro le lombarde, se non per improvvise defezioni nell’immediato pre gara.
Calcio di inizio ore 15:00 presso l’impianto sportivo di San Marcellino, via Chiantigiana n°28 (Firenze).


Di seguito è riportato l’elenco diramato dal tecnico fiorentino Sauro Fattori delle giocatrici convocate per la ventiseiesima giornata di campionato Firenze-Orobica, in programma a Firenze sabato 9 maggio 2015 ore 15:00:

 

Adami Greta
Benucci Eleonora
Binazzi Eleonora
Corsiani Micol
Del Prete Priscilla
Durante Francesca
Esperti Costanza
Ferrati Arianna
Guagni Alia
Matsubayashi Miku
Orlandi Giulia
Parrini Simona
Razzolini Costanza
Rinaldi Deborah
Rodella Michela
Tortelli Alice
Venturini Melissa
Vicchiarello Evelyn
Vigilucci Valery

 

Ufficio Stampa: Mattia Martini.

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!