Giovedì, 04 Giugno 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Castelfranco - Musiello Saluzzo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Musiello 2014-2015

 

Chiude un 2014 letteralmente strepitoso la Musiello Saluzzo di patron Piera Delgrosso che impatta per 1-1 sul terreno di gioco del Castelfranco.



In terra toscana mister Panigari opta per il 4-4-2 con Malosti tra i pali, retroguardia formata da Drammis, Giordano, Del Gaudio e Tosetto, in mezzo al campo Bianco e Civalleri con Mellano e Graziotto sulle ali per innescare la coppia Paoletti-Soragni.
La prima fase è di studio con le due squadre che non si scoprono cercando di carpire i punti deboli delle avversarie e tentando la fortuna solamente con conclusioni dalla distanza. Il primissimo brivido lo provoca Mellano, direttamente dalla bandierina, con una conclusione a giro che chiama Baldi al balzo felino sul primo palo. La gara è piacevole con le ventidue in campo che provano a giocare palla a terra con movimenti predefiniti e studiati. Mastalli al 22' scalda i guantoni a Malosti con una botta dal limite mentre al 31' è Bianco a concludere di potenza verso Baldi, trovando la deviazione in angolo della retroguardia di casa. Con il passare dei minuti le saluzzesi prendono campo ed al 37' arriva la rete del vantaggio: magnifica azione corale che parte da Civalleri, passa tra i piedi di Graziotto e termina con un filtrante per Tosetto che anticipa il portiere in uscita e con un tocco sotto porta in vantaggio le compagne. La gioia delle saluzzesi, però, dura sino a pochi secondi dall'intervallo quando Acuti raccoglie una sfera vagante al limite trovando una traiettoria perfetta che beffa Malosti sul secondo palo.
Nella ripresa si parte subito a mille con le ospiti vogliose di riportarsi avanti. L'occasione arriva dopo appena due giri d'orologio con Bianco che tenta dal limite la fortuna dopo un'uscita avventata di Baldi. La Musiello Saluzzo preme ed al 7' sfiora ancora il gol con Paoletti che tutta sola sul secondo palo manda alto il suggerimento di Soragni. L'inerzia della partita sembra propendere ancora in favore delle ospiti al 10' quando Menicucci sfodera un colpo gratuito in area di rigore a Del Gaudio sugli sviluppi di un calcio d'angolo trovando il direttore di gara con il cartellino rosso in mano. Il Castelfranco si chiude in difesa e le saluzzesi ci provano insistentemente con Mellano e Bianco che impegnano il portiere Baldi. Al 24', però, le squadre tornano in parità numerica quando Giordano viene spedita sotto la doccia per un fallo da ultimo uomo su Mastalli a centrocampo. Decisione dubbia tra le proteste vista la vicinanza all'attaccante toscana a Drammis e Del Gaudio che stavano rinvenendo. La Musiello Saluzzo spinge in avanti con rabbia ed al 28' si vede annullata la rete di Soragni per un fuorigioco quantomeno dubbio. Nel finale Graziotto e Mellano tentano il tutto per tutto con incursioni personali ma il risultato non cambia più ed il triplice fischio finale del direttore di gara sancisce la fine delle ostilità.

 

CASTELFRANCO – MUSIELLO SALUZZO 1-1

 

CASTELFRANCO: Baldi, Rubbioli, Doni, Varriale, Di Guglielmo, Caucci, Acuti, Pantani (1'st Consoloni), Menicucci, Mastalli, Morucci (17'st Di Lupo). A disp: Landi, Pantani J., Galluzzi, Baldini. All: Pistolesi

 

MUSIELLO SALUZZO: Malosti, Drammis, Giordano, Del Gaudio, Bianco, Tosetto, Soragni, Soragni, Mellano, Paoletti, Civalleri, Graziotto. A disp: Triolo, Riba, Chialvo, Gilli, Delmonte, Goletto. All: Panigari

 

MARCATORI: 37'pt Tosetto (MS), 46'pt Acuti (C)
NOTE: Ammonite Consoloni, Mastalli, Menicucci, Caucci. Espulse (10'st) Menicucci per comportamento scorretto e (24'st) Giordano per fallo da ultimo uomo

 

Fonte: Redazione Ideawebtv.it

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.