Sabato, 23 Gennaio 2021
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

LA REGINA DELLA B, LA PAROLA AI MISTER

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


zorri fattorel



 

Parlano i Condottieri..
Anche qui diverse analogie: entrambi hanno iniziato ad allenare dallo scorso campionato, e poi dopo la parentesi di assestamento per conoscere l'ambiente, hanno spiccato il volo verso questo ambitissimo traguardo chiamato serie A Nel Luserna, TATIANA ZORRI: dopo la straordinaria carriera da calciatrice con oltre 150 presenze in Nazionale, 1 scudetto e 2 coppe Italia vinte, ha intrapreso la carriera di allenatrice, e responsabile tecnica, proprio nel Luserna. Centrando dopo un secondo posto alla prima uscita la meritata promozione in serie A Nel Vittorio Veneto SERGIO FATTOREL: lunga esperienza da allenatore nel calcio maschile, ha preso in mano lo scorso campionato la squadra dopo una partenza ad handicap. L'ha completamente rigenerata e con una splendida cavalcata, l'ha portata ad un straordinario secondo posto finale. E proprio come la collega Tatiana, si è ripetuto e sopratutto migliorato con la fantastica promozione in A ( numeri da record sotto la sua guida: 42 partite, 33 vittorie, 8 pareggi ed 1 sola sconfitta!!!)

LE INTERVISTE

 

TATIANA ZORRI

1) Complimenti ancora Mister per la splendida vittoria e benvenuta a Vittorio. In che condizione arrivano le tue ragazze a questa partita?
- grazie per i complimenti e li contraccambio anche a voi.Arriveremo in grande forma con la voglia di fare una buona partita anche se abbiamo diminuito gli allenamenti nel mese di maggio.non saremo al completo per motivi di studio non ci sarà Annalisa Favole e Carlotta Ippolito giovani con molto molto talento.

 

2) Ci descrivi in poche righe questa splendida cavalcata che Vi ha portato in A?
- era l'obbiettivo della società,ma sopratutto di tutte le ragazze é stato un campionato pieno di soddisfazione positive e le ragazze in ogni partita hanno dimostrato di avere sempre la voglia di vincere.

 

3) Sembra un segno del destino tra le due avversarie di domani: ultima di andata, contemporaneamente Vittorio Veneto-Marcon 2-1 e Luserna Alba 2-1 in rimonta. La partita della svolta per entrambe e che ha dato un chiaro segnale di chi era la più forte. Hai capito da lì, che poteva essere l’anno buona per vincere il campionato?
- Sapevamo che l'Alba fosse una buona squadra,ma sapevamo anche le nostre potenzialità quindi abbiamo giocato con tranquillità come se fosse una partita qualunque. I conti si fanno alla fine, ma fin dall'inizio sapevo dove potevano arrivare queste ragazze conoscendo il loro potenziale dalle più esperte fino alle più giovani..

 

4) Hai un esperienza infinita di serie A. quali sono le principali differenze tra le due categorie secondo te?


- C'è tanta differenza, dai ritmi di gioco alla mentalità é un campionato totalmente diverso,affronteremo giocatrici di alto livello che si allenano tutti i giorni da tanti anni e con tanta esperienza della serie A.Ma noi cercheremo di giocare al meglio senza avere paura di nessuno..

5) Conosci già qualcosa o qualcuno del Vittorio Veneto?
- Mi dispiace ma non conosco la vostra squadra , ma con molto piacere abbiamo accettato il vostro invito proprio per confrontarci e conoscere nuove realtà come la vostra.

 

6) Qual e' la giocatrice preferita che ti piacerebbe allenare?
- Ma guarda non ho una giocatrice preferita,vorrei continuare ad allenare le ragazze che ho avuto quest'anno sicuramente con qualche innesto nuovo,perché sono giocatrici che questo sport lo fanno solo per passione e hanno tanta voglia di crescere ed imparare.
Devo dire grazie anche a loro che mi hanno portato nella massima serie come allenatrice.

 

7) Ci parli un po' del tuo staff?
- Vorrei ringraziare tutto il mio staff da Tony dell'aglio Allenatore in 2° ,Elisa Miniati p.atletico anche lei ex calciatrice di serie A e Nazionale, Rita Caravilla p. portieri ex calciatrice di serie A,collaboratore campo Morris Canavese, DS Elena piano ex calciatrice, cerutti Alberto dirigente e addetto stampa,Bruno Toscano dirigente tifoso che non guarda mai le partite perché le patisce troppo

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.