Martedì, 26 Gennaio 2021
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

APULIA TRANI - SALENTO WOMEN SOCCER 0-1

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


salento playout15
TRANI - Un golazo di Serena D'Amico regala alla Salento Women Soccer la permanenza nel campionato nazionale di serie B di calcio femminile. E' stata una prodezza del capitano della formazione giallorossa a decidere il derby contro l'Apulia Trani valido per la finale play out del girone D del torneo cadetto. Alle tranesi sarebbe bastato anche un pareggio per garantirsi un'altra stagione nel calcio nazionale ma al termine di una gara combattuta dall'inizio alla fine la squadra di mister Mannatrizio ha dovuto arrendersi dinanzi alla voglia di vincere delle salentine.
"Non era per niente facile espugnare il comunale di Trani gremito come in una partita del campionato di serie C maschile - sottolinea la match-winner -. Avendo a disposizione soltanto un risultato per restare in serie B siamo scese in campo con l'idea di fare noi la partita perché eravamo certe che le nostre avversarie avrebbero badato più che altro a non farci giocare, come poi è successo in campo.

Durante la settimana il nostro staff tecnico aveva curato in maniera quasi maniacale le palle inattive e proprio su un corner battuto dalla destra da Monica Pinto sono riuscita a calciare al volo indirizzando la palla nell'angolo alla destra del portiere. Uno schema riuscito che ci ha permesso di vincere la partita e di festeggiare la meritata salvezza". Capitan D'Amico rivolge un pensiero anche alle avversarie. "Mi spiace per le ragazze del Trani, auguro a tutte di ritornare presto in serie B anche perché il calcio pugliese ha bisogno di tornare a fare la voce grossa in campo nazionale dopo i fasti del passato". Il capitano chiude con i ringramenti: "Innanzitutto a tutto il gruppo, dalle più esperte alle più giovani, per aver tenuto duro fino alla fine. Poi vorrei dire grazie ai nostri dirigenti che ci hanno sempre sostenuto. Vorrei infine ringraziare le aziende che hanno scommesso sulla Salento Women Soccer e mi riferisco a Idrovelox, Caroli Hotel, SoloLecce.it e Co.Fi, e non posso dimenticare la società del Merine, con il presidente Giuseppe De Giorgi, per averci concesso l'uso del comunale per gli allenamenti".

PLAY OUT SERIE B

APULIA TRANI 0
SALENTO WOMEN SOCCER 1


Apulia Trani: Mariano Tiziana, Spallucci, Chiapperini, De Marinis (20’ st Manzi), Volpe, Di Cillo, Iorio, Cagiano, Sgaramella, Diaferia, Mariano Pina (30’ st Maino). A disposizione: Narsete, Camero, Mergola. Allenatore: Francesco Mannatrizio.



Salento Women Soccer: Barletta, De Iaco, Carrafa Alessandra (35’ st Indino), Cucurachi, Ouacif, Paolo, D’Amico, Cazzato, Pinto, Bergamo, Carrafa Raffaella. A disposizione: Gaetani, D’Oria, Martiriggiano, Faggiano, Rollo, Ambrosino. Allenatore: Vera Indino.

Arbitro: De Girolamo di Avellino.
Marcatrice: al 17’ st D’Amico.

Note: spettatori circa 1.000 di una un centinaio provenienti da Lecce. Ammonite: Di Cillo, Carrafa Raffaella, D’Amico. Angoli 4-4. Recupero: pt 2’; st 4’.

L'ufficio stampa

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.