Martedì, 11 Agosto 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

ATALANTA ESORDIENTI, AMARA SCONFITTA NEI MINUTI FINALI

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


atalanta esordienti1516
Due gol nei minuti finali e il Vignareal si aggiudica l’intera posta contro una gagliarda Atalanta al termine di una partita combattuta a viso aperto da entrambe le squadre. La prima del girone primaverile premia così la maggior convinzione dei locali nel cercare il successo. Eppure le ragazze di mister Cambiaghi non hanno per niente sfigurato, anzi. Di fronte a una formazione di buon livello, tecnica, capace di veloci ripartenze palla a terra, hanno giocato alla pari il primo tempo, tenuto testa agli avversari nella ripresa e resistito finché hanno potuto nel rush finale. Purtroppo le Esordienti non sono riuscite a “pungere” in avanti, tanto che le occasioni da rete create sono state davvero poche, ma hanno disputato una buona partita difensiva con la retroguardia quasi mai in affanno, aiutata in questo dalla protezione della mediana. Primi minuti di studio poi il ritmo sale e il match si fa divertente, con continui capovolgimenti di fronte, anche se piuttosto avaro di emozioni.

Atalanta vicinissima alla rete al 6’: Baruffaldi semina in velocità il diretto avversario ma Lippolis in uscita riesce ad intercettare la conclusione. Passano due minuti e l’occasionissima è per i ragazzi di mister Franza: Busnari lanciato nell’area avversaria si fa deviare il tiro da Villa, brava a chiudere lo specchio della porta, nella successiva ribattuta conclude a fil di palo. Lo stesso Busnari al 10’ perde l’attimo allungandosi troppo la palla, poi due minuti dopo riesce a concludere ma Villa devia con il piede. Il tempo si conclude senza esito con una mischia nell’area nerazzurra.

 



Il registro non cambia nella ripresa con i verdi che attaccano di più e con l’Atalanta che si difende con ordine e prova a distendersi. Ciocca chiude i varchi, Doneda nel mezzo prende le misure a Giordano, principale fonte di gioco del Villareal. Le ragazze si lanciano in qualche affondo sulle fasce con Veronica Bianchi a destra e Zanoli a sinistra ma i locali, disposti bene in campo, fanno buona guardia. Bonzi torna nella mischia al posto di Fumagalli, infortunatasi dopo pochi minuti.

 

Il principale pericolo le nerazzurre lo corrono al 7’ quando Bragalanti, lanciato a rete per vie centrali, viene fermato da una tempestiva uscita a valanga di Zanchi: il rimpallo favorisce Zanotta che da posizione decentrata non trova lo specchio della porta. Non succede più nulla di rilevante fino al 16’ quando Zanchi para in presa una conclusione alta dalla distanza di Pitalieri. Anche la seconda frazione di gioco termina a reti inviolate.

 

Nel terzo tempo i verdi rompono gli indugi ed accelerano. Giordano prova dalla lunetta ma la conclusione, centrale, non impensierisce Zanchi (4’). Il Vignareal, attaccando, lascia spazio alle ripartenze delle nerazzurre che al 7’ e all’8’ portano rispettivamente Zanoli e Tiziani a tu per tu con Lippolis, bravo ad anticiparle in entrambe le circostanze. Brugali ruba il tempo al diretto avversario ed indirizza a rete ma la palla termina di poco a lato (11’). Esposito dà il cambio a Chignoli, Gaia Bianchi arretra sulla tre quarti, Zanoli scala in difesa. Fallo sulla tre quarti al 16’: Giordano batte la punizione, Villa fa sua la sfera. Il Vignareal ci crede fino all’ultimo. Così lo stesso Giordano approfitta di un rinvio corto delle nerazzurre, s’aggiusta la palla e dal limite scarica un destro che si insacca in fondo alla rete (17’). Una vera e propria doccia fredda per le ragazze. Peraltro la fortuna non le assiste nell’azione successiva quando un rimpallo favorisce Facalet, lesto ad inserirsi in area e a battere Villa con un preciso tiro sul primo palo (18’).

Il tempo per rimediare non c’è, così il fischio dell’arbitro sancisce la vittoria dei padroni di casa.

VIGNAREAL-ATALANTA 3-2 (0-0; 0-0; 2-0)
VIGNAREAL: Lippolis; Facalet, Elli, Viera, Damilano; Vailati, Giordano, Pitalieri; Busnari, Bragalanti, Zanotta. (Gabelli, Penafiel, Gallizzi, Campo). All. Franza

ATALANTA: 1° tempo: Villa; Limonta, Ciocca, Chignoli; Bianchi V., Bonzi, Doneda, Zanoli; Baruffaldi, Tiziani, Bianchi G. 2° tempo: Zanchi; Madaschi, Ciocca, Chignoli; Donadoni, Fumagalli (Bonzi), Doneda, Zanoli; Esposito, Tiziani (Maffezzoli), Riccelli

3° tempo: Zanchi (Villa); Limonta, Ciocca, Chignoli (Esposito); Bianchi V., Bonzi, Doneda, Zanoli; Baruffaldi, Maffezzoli (Tiziani) Bianchi G. All. Cambiaghi RETI: Giordano (V) 17’ tt, Facalet (V) 18’ tt

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.